Categories
Uncategorized

3 punte per chiunque che lavor

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

3 punte per chiunque che lavora in vendite
Gary Vaynerchuk
Scritto da Gary Vaynerchuk

@GaryVee

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Voi infatti, fratelli, siete stati chiamati a libertà. Purché questa libertà non divenga un pretesto per vivere secondo la carne, ma mediante la carità siate a servizio gli uni degli altri.

----------------------------------------------------------------------------------------------

Alla fine della giornata, tutti nel mondo degli affari sta vendendo qualcosa. Nel mio caso è iniziato con il vino, e mi era dannatamente bravo. Si potrebbe essere la vendita immobiliare, o di servizi B2B o carte di baseball, ma alla fine della giornata tutte queste cose sono vere.

Che cosa si dovrebbe mai fare
Come un venditore, il numero uno cosa che si dovrebbe evitare è sopravvalutare la vendita di fronte a voi, a scapito della vendita dietro di esso. Troppe persone vogliono vendere qualcosa così male nel momento in cui essi non tengono il migliore interesse dei loro clienti in mente.

Ci sono un paio di variabili che potrebbero essere in corso in questo. Potrebbe essere una vendita di una volta, come una macchina o una casa in cui le ripercussioni non sono semplici. Certo che non c’è bisogno di preoccuparsi di quella persona di nuovo acquisto la prossima settimana, ma l’enorme effetto word-of-mouth che si ripete ogni volta che vendere qualcosa ha un effetto molto reale. Chiamatela “karma”, lo chiamano “brand equity”, chiamatelo come volete, ma alla fine della giornata che roba è molto più importante la vendita. Credo che uno dei motivi che ho avuto così tanto successo nelle vendite è che sono in realtà non è poi così interessati alla vendita di fronte a me.

Cosa fare quando stai lottando per chiudere
La prima cosa che si dovrebbe provare è alla ricerca allo specchio e capire se effettivamente è un venditore. Credo che i venditori naturali sono in realtà una forma molto rara di individuo, e che molte persone sono semplicemente corteggiata dal potenziale di rialzo finanziaria. Ci sono un sacco di persone che leggono questo che potrebbe essere facendo $ 53K un anno e avere “che uno amico” che ha ottenuto gradi schifose, eppure fa ancora $ 117k perché stanno uccidendo su commissione e ottenuto in un settore ad alta margine. Lo vedo tutto il tempo. Il tuo 25 anni vecchio amico torna a casa per la pausa di Natale con una Mercedes e tutto ad un tratto si sta risucchiati nella fantasia, perché “è solo vendere la roba, chiunque può farlo, vero?” Sbagliato. In modo che sia la prima cosa. Stai in realtà tagliato per questo?

La seconda cosa da questione è il prodotto stesso. L’unica volta che io abbia mai andato giù un percorso di potenzialmente lotta per chiudere una vendita è stato quando non credevo a quello che stavo vendendo. Credo che uno dei principali motivi un giovane lotte venditore di vendere qualcosa è perché, in fondo, non credono realmente in esso.

Che cosa si dovrebbe aspirare a
“No, tu non capisci. Johnny non è davvero un venditore.”

Quando i vostri clienti parlare ai loro amici, questo è ciò che si dovrebbe aspirare ad avere loro dire. Chiamiamolo quello che è: C’è una connotazione negativa ad essere un venditore. Eun peccato perché onestamente sento che essere un buon venditore è in realtà uno dei migliori, e più puri occupazioni qualcuno può avere. Quando sei buono, avete interessi di entrambe le parti in mente. Quando sei buono, non stai vendendo, si sta risolvendo un problema. Quando sei buono, la gente non pensa a te come un venditore.

blog.hubspot.com/sales/3-tips-for-anybody-who-works-in-sales

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.