Categories
Uncategorized

‘Abusive’ controlli END ID, Human Rights Watch dice Francia

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Booking.com
Egli stava ancora parlando quando una nuvola luminosa li avvolse con la sua ombra. Ed ecco una voce che diceva: «Questi è il Figlio mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto. Ascoltatelo».
----------------------------------------------------------------------------------------------

‘Abusive’ controlli END ID, Human Rights Watch dice Francia

La Francia dovrebbe fermare i controlli di identità da parte della polizia che sono “abusivi e discriminatori”, Human Rights Watch ha detto di Domenica, in seguito alle proteste rabbiose oltre presunto razzismo nelle forze di sicurezza.

La Francia ha visto una serie di manifestazioni nel corso degli ultimi giorni per protestare contro le azioni della polizia e mettendo in evidenza la morte del giovane nero Adama Traore in custodia della polizia nel 2016.

Le proteste sono state date ulteriore impulso dalla morte negli Stati Uniti di George Floyd, con migliaia sfornare a Parigi il Sabato per una nuova protesta che si è conclusa con scontri contro la polizia.

HRW ha detto il presidente francese Emmanuel Macron dovrebbe identificare riforme concrete al razzismo end all’interno della polizia.

“Queste riforme dovrebbero includere fine a controlli di identità abusivi e discriminatori”, ha detto, descrivendoli come “un problema di vecchia data” e “al centro delle preoccupazioni di tutto il razzismo istituzionale e la discriminazione.”

Benedicte Jeannerod, Francia direttore di HRW, ha detto: “Il presidente Macron non deve solo condannare il razzismo, ma annunciare riforme specifiche per porre fine profiling etnico e controlli d’identità abusivi che troppo spesso può causare un danno reale … soprattutto per le minoranze in Francia.”

HRW ha detto la prossima settimana pubblicherà una relazione che documenta le “eccessivamente ampi poteri” della polizia francese per condurre “discriminatorie” controlli stop-and-ricerca sui maschi neri e arabi.

Il gruppo per i diritti ha detto che aveva documentato “ripetitive, prive di fondamento” controlli di polizia mirati minoranze etniche, tra cui bambini di appena 10.

Ha invitato Macron ad approvare le riforme di richiedere un ragionevole sospetto sulla base di comportamenti individuali, come i motivi di tutte le fermate e di vietare esplicitamente la discriminazione.

le forze di polizia in Europa con veemenza respingono le accuse di razzismo istituzionalizzato, dicendo che mentre ci sono stati problemi sono giù agli individui.

https://timesofmalta.com/articles/view/end-abusive-id-checks-human-rights-watch-tells-france.798561?utm_source=tom&utm_campaign=newsletter&utm_medium=email&utm_content=2020-06-15

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.