Categories
Uncategorized

Android Auto si prepara a riconquistare l’integrazione di Google Calendar

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Booking.com
Chiunque riconosce che Gesù è il Figlio di Dio, Dio dimora in lui ed egli in Dio.
----------------------------------------------------------------------------------------------

Android Auto si prepara a riconquistare l’integrazione di Google Calendar

Una delle cose migliori circa il vecchio Android Auto, prima che fosse ridisegnato, è stata la sua Google Feed-come schermata iniziale che ha offerto cose utili come i tuoi prossimi eventi di Google Calendar. L’ultima versione di Android Auto punta a riconquistare la vostra auto suoi intelligenza di Google Calendar, tra cui i collegamenti di navigazione.

A proposito di APK Insight: In questo post ‘APK Insight’, abbiamo decompilato l’ultima versione di un’applicazione che Google ha caricato nel Play Store. Quando abbiamo decompilare questi file (chiamati APK, nel caso di applicazioni Android), siamo in grado di vedere diverse righe di codice all’interno di tale accenno a possibili future caratteristiche. Tenete a mente che Google può o non può mai spedire queste caratteristiche, e la nostra interpretazione di ciò che sono può essere imperfetta. Cercheremo di permettere a coloro che sono più vicini ad essere finito, però, di mostrare come guarderanno nel caso in cui lo fanno nave. Con questo in mente, a leggere.

Google Calendar
Lo scorso anno, Google ha lanciato una massiccia revisione del Android Auto interfaccia visualizzata sul display della vostra auto, che, pur apportando modifiche importanti, il nostro Ben Schoon descritto come Android Auto perdere le sue “intelligenza”.

In Auto “originale” di Android, la homescreen sarebbe visualizzare qualsiasi navigazione in corso e la musica attualmente in riproduzione, ma sarebbe anche mostrare le notifiche e altro ancora. Le notifiche sono ancora accessibili nel nuovo Android Auto attraverso l’icona “campanella” sul lato sinistro del display. Tuttavia, i promemoria navigazione basata sul calendario e predittivi destinazioni Google Maps non ci sono più. C’è anche più di una scheda dedicata per mostrare il tempo, neanche.

Questo è un peccato, perché il punto di Android Auto e sistemi come esso è quello di rendere la vita più facile. Ho spesso andato in viaggio e aveva Android Auto mostrarmi un promemoria in base a un evento del calendario che mi ha salvato da guardare l’indirizzo sul mio telefono. Con tale funzionalità andato, Android Auto si sente un po ‘meno utile e conveniente di quanto non fosse prima.

Google sta lavorando lentamente su come affrontare queste denunce, avendo dato portato un clima widget per l’Android Auto riprogettazione. Tuttavia, una più profonda integrazione con Google Calendar è ancora gravemente carente.

Attualmente, Android Auto Google Calendar è una scorciatoia semplice da utilizzare l’Assistente di Google per le informazioni sui tuoi prossimi eventi. Invece di un’interfaccia visiva, l’Assistente si legge semplicemente il vostro calendario ad alta voce. L’unica altra integrazione del calendario è che Android Auto app Maps di solito visualizzare destinazioni dai vostri prossimi eventi nella scelta di una destinazione di navigazione.

Durante il fine settimana, l’applicazione Android Auto ottenuto un aggiornamento dalla versione 5,3-5,4 tramite il Play Store di Google. In esso, si apprende che alcuni fan caratteristiche preferite da Google Calendar torneranno ad Android Auto, tra cui la possibilità di iniziare la navigazione verso la posizione quotata tuoi prossimi eventi.

Prova il nuovo calendario all’applicazione di visualizzare, spostarsi, e numeri di chiamata nei tuoi eventi string>

Sulla base del modo in cui è formulata, stiamo pensando il rientrante integrazione di Google Calendar verrà da un aggiornamento per l’app Google Calendar, invece di un aggiornamento Android Auto. Detto questo, anche con l’ultima versione di Google Calendar (2020.20.3-314700972), il calendario “app” in Android Auto è ancora solo un assistente scelta rapida di Google al posto di un’applicazione in piena regola.

Android Auto prepares to regain Google Calendar integration

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.