Categories
Uncategorized

Arteta pronto per la sfida di Premier League rilancio

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Arteta pronto per la sfida di Premier League rilancio

Arsenal direttore Mikel Arteta ammette i giocatori dovranno trovare motivazioni senza l’urgenza prevista dai tifosi quando la Premier League si riavvia il Mercoledì.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Sopportandovi a vicenda e perdonandovi scambievolmente, se qualcuno abbia di che lamentarsi nei riguardi degli altri. Come il Signore vi ha perdonato, così fate anche voi.

----------------------------------------------------------------------------------------------

La squadra di Arteta sarà caratterizzato nella seconda partita del rilancio Premier League, quando si trovano ad affrontare il Manchester City allo stadio Etihad, poche ore dopo la gara di apertura tra Aston Villa e Sheffield United.

I restanti 92 partite di altissimo livello saranno tutte giocate a porte chiuse a causa del coronavirus.

Avendo visto il ritorno della Bundesliga tedesca senza ventole in televisione prima di sperimentare la situazione se stesso la scorsa settimana durante le amichevoli, Arteta è consapevole delle sfide.

Egli ritiene che sarà difficile per alcuni giocatori di mostrare il loro solita intensità perché non hanno l’energia di uno stadio pieno di nutrirsi.

“Quando ero a the Emirates e non c’era folla, non si può sentire che l’energia, spingere o unità,” Arteta ha detto ai giornalisti in una video conferenza stampa il Lunedi.

Il gioco è diverso. L’intensità cala un po ‘. Che urgenza dalla folla non esiste più, come appassionato le folle sono in Inghilterra. Dobbiamo adattarci.

“Dobbiamo viverla. Dobbiamo trovare modi per motivare i nostri giocatori e in pochi istanti.”

Come la maggior parte i manager, Arteta ha preoccupazioni circa l’idoneità dei suoi giocatori dopo che sono stati costretti a lavorare in proprio prima del graduale ritorno alla formazione organizzata.

– ‘pronto a competere’ –
Con il resto di questa stagione di essere stipati in sole sei settimane, Arteta ha detto ai suoi giocatori a dimenticare le circostanze insolite e abbracciare il loro ritorno in azione.

“Cerchiamo di fare il meglio. Non cercare di fare scuse, andare per esso e godere perché penso che siamo tutti manca il calcio così tanto”, ha detto.

“Credo che abbiamo trovato il giusto equilibrio, e il più importante era quello di fornire i giocatori con un ambiente sicuro per il lavoro dove potevano sentire non c’era alcun rischio, o di un rischio molto limitato, per sviluppare la loro professione.

“Credo che siamo riusciti a farlo e da ora in poi, la parte fisica è veramente buono e il lato mentale, nonché è stata una sfida più di quei tre mesi. Ora vediamo come siamo pronti a competere.”

Sheffield United direttore Chris Wilder e Aston Villa capo Dean Smith si sono detti consapevoli gli occhi del mondo sarebbero sulla loro partita al Villa Park.

“Prima partita di nuovo sta per essere un po ‘diverso, quello che abbiamo capito è la grandezza del gioco, la copertura del gioco”, ha detto Wilder alla sua pre-partita videoconferenza stampa il Lunedi.

“Dal nostro punto di vista vogliamo mettere su un bello spettacolo e assicurarsi che giochiamo bene.”

Sheffield United, che hanno 10 partite da giocare, è settimo in classifica, a caccia di Champions League.

Villa sono i posti di retrocessione, ma Smith ha detto che è un onore essere giocando la prima partita nella massima serie inglese da marzo.

Vittoria sui Blades, il loro gioco in mano sui loro rivali retrocessione, li avrebbe portati fuori dalla zona di lancio con nove partite rimanenti.

“Gli occhi del mondo saranno su di noi e non vediamo l’ora di farlo”, ha detto Smith.

I giocatori sono stati prurito per tornare.”

timesofmalta.com/articles/view/arteta-ready-for-challenge-of-premier-league-relaunch.798807?utm_source=tom&utm_campaign=newsletter&utm_medium=email&utm_content=2020-06-16

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.