Categories
Uncategorized

Che accoglie i risultati preliminari circa l’uso di desametasone nel trattamento di condizioni critiche COVID-19 pazienti

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Che accoglie i risultati preliminari circa l’uso di desametasone nel trattamento di condizioni critiche COVID-19 pazienti
rilascio 16 giugno 2020 Notizie
L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) accoglie con favore i risultati degli studi clinici iniziali provenienti dal Regno Unito (UK) che mostrano desametasone, un corticosteroide, può salvare la vita per i pazienti che sono in condizioni critiche con COVID-19. Per i pazienti in ventilatori, il trattamento ha dimostrato di ridurre la mortalità di circa un terzo, e per i pazienti che richiedono solo l’ossigeno, la mortalità è stata tagliata da circa un quinto, secondo i risultati preliminari condivisi con l’OMS.

Il beneficio è stato osservato solo nei pazienti gravemente malati con COVID-19, e non è stato osservato nei pazienti con malattia più lieve.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Con queste ci ha donato i beni grandissimi e preziosi che erano stati promessi, perché diventaste per loro mezzo partecipi della natura divina, essendo sfuggiti alla corruzione che è nel mondo a causa della concupiscenza.

----------------------------------------------------------------------------------------------

“Questo è il primo trattamento di mostrato a ridurre la mortalità in pazienti con COVID-19 da ossigeno o supporto ventilatorio”, ha detto Dr Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale. “Questa è un’ottima notizia e mi congratulo con il governo del Regno Unito, l’Università di Oxford, e raggiungere i vari ospedali e pazienti nel Regno Unito che hanno contribuito a questo salvavita scoperta scientifica”.

Il desametasone è uno steroide che è stato utilizzato dal 1960 per ridurre l’infiammazione in una varietà di condizioni, tra cui disturbi infiammatori e di alcuni tumori. E ‘stata quotata alla OMS Modello Lista dei Farmaci Essenziali dal 1977 in più formulazioni, ed è attualmente fuori brevetto e conveniente disponibile nella maggior parte dei paesi.

I ricercatori hanno condiviso intuizioni iniziali circa i risultati della sperimentazione con l’OMS, e non vediamo l’ora all’analisi completa dei dati nei prossimi giorni. Che coordinerà una meta-analisi per aumentare la nostra comprensione globale di questo intervento. CHI guida clinica verrà aggiornata per riflettere come e quando il farmaco deve essere usato in COVID-19.

La notizia di oggi costruisce fuori la riunione Blueprint OMS di Ricerca e Sviluppo, che ha avuto luogo a Ginevra a metà febbraio per accelerare tecnologie sanitarie per COVID-19, in cui ulteriori ricerche l’uso di steroidi è stata evidenziata come una priorità. I risultati rafforzano l’importanza di grandi studi randomizzati e controllati che producono prove perseguibile. Che continuerà a collaborare con tutti i partner per sviluppare ulteriormente salvavita terapie e vaccini per affrontare COVID-19 anche sotto l’ombrello della accesso al COVID-19 Strumenti Accelerator.

www.who.int/news-room/detail/16-06-2020-who-welcomes-preliminary-results-about-dexamethasone-use-in-treating-critically-ill-covid-19-patients

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.