Categories
Uncategorized

Come fare i test A / B con Google Ottimizzare

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

-------------------------------------------------------------------------------------------------- Booking.com
Non lo sai forse? Non lo hai udito? Dio eterno è il Signore, creatore di tutta la terra. Egli non si affatica né si stanca, la sua intelligenza è inscrutabile.
----------------------------------------------------------------------------------------------

Come fare i test A / B con Google Ottimizzare
2020/06/08.
In questo post del blog, stiamo condividendo le istruzioni su come impostare un test A / B utilizzando Google Ottimizza. Ottimizzare si permette di testare le varianti di pagine web e vedere come se la cavano contro un obiettivo che si specifica. Google Ottimizzare monitora i risultati del tuo esperimento e ti dice quale variante è il leader.

Progettare e sviluppare un test A / B
Un test / B è un processo di ottimizzazione e buona ricerca è alla base di ogni processo di ottimizzazione.

Ricerca
La ricerca vi aiuterà a identificare dove sono i problemi e quali sono i compiti più importanti il ​​cliente sta cercando di completa sulla tua pagina sono. Usiamo xl ricerca che ha 6 passi:

Analisi tecnica → assicurarsi che il sito è perfettamente funzionante su tutti i dispositivi e su tutti i browser.
Analisi euristica → analizzare il vostro messaggistica del prodotto e sito web copia.
Web analytics → andare oltre i dati che si stanno già raccogliendo e assicurarsi che si sta seguendo tutto il necessario.
monitoraggio del mouse → guadagno approfondita comprensione di come gli utenti interagiscono con il tuo sito web.
Le indagini e le interviste → parlare con i vostri clienti e capire i loro problemi e le motivazioni.
test utente → passaggi chiave di prova del vostro percorso del cliente.
Clicca qui per leggere di più su come fare ricerca dell’utente corretto.

Impostare l’ipotesi
Dopo aver condurre la ricerca probabilmente otterrete alcune centinaia di problemi e questioni che devono essere corretti. Alcuni di questi sono probabilmente non brainers, quindi basta fare loro o delegare a qualcun altro nella vostra azienda. Poi si passa ai più grandi problemi. Punti in cui il vostro imbuto è rotto e dove si stanno perdendo clienti e denaro. E si prepara ipotesi per il fissaggio quelli.

Un’ipotesi ottiene tutti allineati. Con un’ipotesi di descrivere il problema, si propone la soluzione e si tenta di prevedere l’esito. Ed è imposta anche la metrica successo. Abbiamo criteri chiari per la valutazione del test A / B. Quando si progetta l’ipotesi è possibile utilizzare questa formula sviluppata da Ton Wesseling:

Se applico questo

Nella fase successiva, è possibile utilizzare il ghiaccio o PIE segnare dare la priorità che l’ipotesi si metterà alla prova prima.

Come impostare il test A / B in Google Optimizer
1. Aprire Google Ottimizzare e Crea nuovo account
Basta andare su Google Ottimizzare e creare un nuovo account. Intitolarlo vostro progetto.

Crea nuovo account Google optimize

2. Aggiungere container
Un account può avere diversi contenitori. Più comunemente creiamo un nuovo contenitore per ogni dominio che utilizziamo (info.example.com, blog.example.com ..)

Crea contenitore ottimizzare google

3. Crea il tuo primo Google ottimizzare l’esperienza
Una volta creato il contenitore, fare clic su “Go Let” nella sezione Crea la tua prima esperienza. Nome tua esperienza (A / B 001 Eroe immagine della copia) e ha scelto l’opzione test A / B nel menu.

Aggiungi URL e fare clic sul pulsante “Crea”.

Come si può vedere, Google Optimize ha diverse opzioni di test.

Un test / B. Un A / test B, a volte chiamato un / B / n test A, è un esperimento randomizzato usando due o più varianti della stessa pagina web (A e B). Variante A è quella originale. Varianti B attraverso n contengono ciascuno uno o più elementi che vengono modificate dall’originale (ad esempio, un pulsante di colore diverso chiamata all’azione). Per saperne di più.
I test multivariati. A multivariati prova prove varianti di due o più elementi contemporaneamente per vedere quale combinazione crea il miglior risultato. Invece di mostrare quale pagina variante è più efficace (come in un test A / B), MVT identifica l’effettiva variante più di ciascun elemento e anche analizza le interazioni tra tali elementi. Per saperne di più.
prove di reindirizzamento. Un test di reindirizzamento (prova URL anche noto come split) è un tipo di A / B test che permette di testare le pagine web separati uno contro l’altro. Per saperne di più.
Personalizzazione. Come proprietario di un sito web il vostro obiettivo è in genere di aumentare le entrate in modo sostenibile. Al fine di sbloccare il lifetime value di un cliente, è necessario costruire un forte rapporto con loro. Un modo efficace per entrare in contatto con i visitatori è quello di personalizzare l’esperienza sito web per le loro esigenze. Per esempio, la promozione di indumenti per la stagione in base alla geografia visitors` o che offre il trasporto gratuito per i clienti migliori. Per saperne di più.
4. Ad Variant4.
Fare clic sul pulsante “Ad Variante”

Google Ottimizzare Add variante

Nome della variante. Quindi fare clic sul pulsante Fine.

Nome Google Ottimizzare Variant

Dopo aver creato la variante, fare clic sul pulsante Modifica e la tua pagina dovrebbe aprire in Google Ottimizzare Editor, in cui è possibile applicare le modifiche al tuo originale. Nel nostro caso, cambieremo la copia eroe.

Google ottimizzare modificare variante

Modifica di pagina in Google Ottimizzare Editor

È possibile aggiungere più modifiche e visualizzare in anteprima su dispositivi diversi. Vi consigliamo vivamente di preparare e testare il codice che verrà annuncio in anticipo. Una volta che hai finito di modificare un elemento, fare clic su Fine. E una volta che hai finito la modifica della pagina, fare clic su Salva nell’angolo in alto a destra.

5. Pesi Modifica Variant
Dopo aver creato la variante, è possibile un peso sopra. È possibile scegliere la percentuale di tempo Google Ottimizzare mostrerà l’originale e la percentuale di tempo Google Ottimizzare mostrerà la variante. Qualunque sia la vostra messa a punto è, non mai cambiarlo nel mezzo dell’esperimento.

Modifica Google ottimizzare il peso esperimento

6. Collegamento Google Ottimizzare con Google Analytics
Scorrere verso il basso per le sezioni di misura e obiettivi e collegare il tuo account Google Analytics con il tuo account Google Ottimizza.

Dopo gli account sono collegati, ad esperimento Obiettivi a titolo dell’obiettivo. Google Ottimizzare vi mostrerà tutti gli obiettivi nella vista prescelta. In modo da scegliere quello che si sta ottimizzando per. La regola generale è che necessario almeno 1.000 conversioni al mese. Quindi se, per esempio, non si dispone di un 1000 transazioni, è possibile scegliere gli eventi intenti più bassi, come avviare checkout o aggiungere nel carrello.
Scegli Google Ottimizzare Obiettivo

7. Installare Google Ottimizzare sul tuo sito web.
Sotto la sezione di misura e l’obiettivo si trova la sezione di impostazione. Visualizza le istruzioni sotto ottimizzare l’installazione.

impostazioni dell’esperimento ottimizzare Google

Ottimizzare viene installato con l’aggiunta di un piccolo frammento di codice al tuo sito web per visualizzare nuove esperienze per i tuoi visitatori. Aggiungere il codice per la parte superiore del tag in ogni pagina che si desidera ottimizzare.

Google Ottimizzare istituito istruzioni

8. Avviare l’esperimento.
Lancio di Google Ottimizzare Experiment

Se hai un segno di spunta verde su tutti i progetti gradini, si è pronti per andare a vivere. Fare clic sul pulsante di avvio e iniziare a misurare i risultati.

Quanto tempo è necessario eseguire l’A / B test di Google Optimize esperimento?
Dipende dalla quantità di traffico che si stanno ottenendo sul sito. Una buona pratica è quella di eseguire l’esperimento per almeno una settimana. E si dovrebbe ottenere almeno 300 conversioni prima di prendere decisioni. Quindi, se non si ottiene abbastanza conversioni in una settimana, conversioni correre per 2 o 3 settimane. Nella maggior parte dei casi, non ha senso per eseguire esperimenti di più di 4 settimane. Se non è possibile ottenere abbastanza traffico in 4 settimane, che non si è pronti a fare un test A / B. Fai la tua decisioni sulla base di interviste degli utenti e test utente, fino ad ottenere abbastanza traffico. Per saperne di più la maggior parte degli errori di test comune A / B qui.

How to do A/B tests with Google Optimize

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.