Categories
Uncategorized

Come i paesi in Europa sono Riapertura

Come i paesi in Europa sono Riapertura

C’è una sola certezza di viaggio nel resto del 2020: Sta andando essere diverso.

Dopo un duro pochi mesi in Europa, che confina con sega chiusi, città in blocco, e decine di migliaia di morti da COVID-19, i primi segni di normalità sono appaiono come paesi in Europa riaprono. Italia ha riaperto i confini interni il 3 giugno, e 15 giugno ha visto una serie di attività: Francia revocato le restrizioni a Parigi; Germania, Belgio, Croazia, Svizzera e aperto ai viaggiatori europei; e la Grecia ha riaperto i suoi confini ad alcuni arrivi internazionali. La zona-, che Schengen comprende la maggior parte dei paesi dell’Unione europea, è dovuto anche ad allargare il proprio divieto di viaggio interni in tutta la regione il 15 giugno, però, con tassi di infezione ancora su e giù, molti paesi hanno scelto di non alleggerire le restrizioni tuttavia, i viaggiatori e non essenziali degli Stati Uniti sono ancora vietati dalla maggior parte dei paesi europei, almeno fino al 1 ° luglio, ma non troppo eccitato. Per cominciare, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti è ancora consigliando i cittadini contro tutti i viaggi internazionali. Ciò significa che se si fa prendere un aereo, qualsiasi assicurazione di viaggio, qualcosa che ‘s di fondamentale importanza in questo momento-sarebbe valido.





Il ladro non viene se non per rubare, uccidere e distruggere; io sono venuto perché abbiano la vita e l'abbiano in abbondanza.

Guarda ora: Condé Nast Traveler Video.
Anche quelli nel settore dei viaggi sono consigliando cautela. “Noi semplicemente non sappiamo quale sia la situazione”, afferma Tom Jenkins, CEO dell’Organizzazione turismo europeo (ETOA). Ma riconosce che coloro che sono disposti a viaggiare sarà in grado di segnare occasioni quest’anno e vedere l’Europa più vuoto è stato per decenni. La ricerca da ente turistico nazionale d’Italia prevede che arrivi dell’aeroporto saranno giù 82,4 per cento di questa estate, e si aspetta un calo simile in numeri per la Francia (in calo 80,1 per cento) e la Spagna (77,4 per cento verso il basso). “Sarà un paesaggio radicalmente cambiato, ma una eccezionale opportunità di godere di luoghi celata dalle folle”, dice Jenkins.

Quindi, supponendo che il governo degli Stati Uniti alzerà la sua consulenza ad un certo punto di quest’anno, ciò che è in attesa di viaggio una volta arrivati ​​in Europa? Finora, che dipende da dove stai andando. Ecco cosa aspettarsi, paese per paese, se stai volando dalla Stati Uniti

Il Regno Unito
Quasi un quarto di tutti i viaggiatori degli Stati Uniti verso l’Europa a prendere il brevetto del Regno Unito come destinazione, secondo le statistiche 2018 del Commercio e del Turismo Ufficio nazionale. La buona notizia: E ‘aperto ai visitatori stranieri. La cattiva: Quei confini aperti hanno contribuito al brevetto britannico avendo terzo più alto numero di morti coronavirus al mondo (più di 41.000, al momento della scrittura). Solo gli Stati Uniti e il Brasile hanno visto più morti.

Mentre non vi sono restrizioni attuali su viaggi al Regno Unito, in una volta arrivati ​​lì, è necessario isolare per 14 giorni. Prima di partire, ti verrà chiesto il tuo indirizzo di quarantena; se un controllo a campione trova non ci sei, si può essere multati fino a £ 1.000 ($ 1.275) Attività.

La regola verrà rivisitato il 1 ° luglio, tre settimane dopo che è stato attuato.

Il brevetto britannico è anche ancora in fase di blocco. Negozi sono stati autorizzati a riaprire il 15 giugno, ma molti (tra cui grandi magazzini) rimangono chiusi. Pub, bar e ristoranti sono chiusi fino al 4 luglio al più presto. E la maggior parte alberghi sono chiusi, sì, le icone anche come dell’hotel Claridge di Londra, che si è trasformato in una residenza per i lavoratori sanitari chiave.

Quarantena a parte, non c’è attualmente nessun viaggio durante la notte ha permesso in qualsiasi parte del brevetto britannico Il paese si prevede di riaprire per il turismo interno, il 4 luglio, quando gli alberghi e Airbnbs sono impostati per riaprire.

Non è chiaro se i teatri di Londra riaprirà quest’anno, e non c’è nessuna parola da uno qualsiasi dei grandi musei di Londra. Quindi, un viaggio al brevetto britannico sarà molto diverso per il prossimo futuro.

Francia
Il presidente Emmanuel Macron ha aperto le frontiere per chiunque nella zona Schengen il 15 giugno, ed i confini internazionali inizierà a riaprire da luglio 1. Tuttavia, in un discorso alla nazione, ha avvertito che “l’estate del 2020 sarà un’estate diversa da tutte le altro.”

una grande torre dell’orologio che domina la città di Londra: i parigini nel corso dell’ultimo mese Jardins du Trocadéro © Edward Berthelot parigini nell’ultimo mese Jardins du Trocadéro
Bar, ristoranti, musei e attrazioni culturali sono stati tutti dato il via libera alla riapertura. Versailles ha riaperto, e la Torre Eiffel lo farà il 25 giugno (anche se solo per le scale, non i ascensori); il Louvre sta puntando per il 6 luglio, con le sue prenotazioni on-line si aprono dalla prenotazione 15 giugno Advance sarà essenziale per i musei popolari, e controllare on-line per le linee guida a casa e il giardino di anticipo-Monet a Giverny, che ha già riaperto, stabilisce i visitatori devono indossare maschere. Assembramenti di più di 10 persone sono vietati in tutta la Francia, per cui non ci sarà più grandi gruppi di turisti.

Si noti che se si viaggia verso la Francia attraverso il Regno Unito, in dovrete quarantena per 14 giorni all’arrivo in Francia, sì, in cima alla vostra quarantena U.K.. Ma se si proviene direttamente da Stati Uniti, che potrebbe non essere il caso-attualmente solo i viaggiatori dal brevetto britannico e Spagna deve mettere in quarantena.

Italia
Il bel paese è normalmente la terza destinazione europea più popolare per i viaggiatori degli Stati Uniti, ma il tempo in Italia sotto i riflettori pandemia ha visto le prenotazioni biancheria.

Italia riaperto internamente il 3 giugno, uno dei primi paesi in Europa a farlo. Tuttavia, con la maggior parte dei suoi omologhi di Schengen, i residenti degli Stati Uniti non sono attualmente ammessi. E ‘previsto che queste restrizioni saranno abolite il 1 ° luglio.

Anche allora, a seconda di dove si viaggia a, ci possono essere i cerchi regionali per saltare attraverso. Arrivati ​​ad Lazio e Campania (in altre parole, Roma e Napoli) avranno le loro temperature testati presso l’aeroporto, quelli con una temperatura superiore a 99,5 Farenheit sarà richiesto di fare un test coronavirus prima di poter passare.

Inoltre, tre regioni richiedono i visitatori di registrare il proprio alloggio con le autorità due giorni prima del viaggio. Registrati online, se siete in viaggio in Puglia, Sardegna e Basilicata (gli ultimi due sono solo in italiano).

un gruppo di persone che camminano lungo una strada accanto a un edificio: Musei di tutta Italia, tra cui il Colosseo a Roma, hanno riaperto al pubblico © Musei NurPhoto in tutta Italia, tra cui il Colosseo a Roma, hanno riaperto al pubblico. .
Una volta che siete in Italia, le cose dovrebbero essere più semplice, anche se ancora una volta, è necessario prenotare tutte le voci del museo in anticipo. Il Vaticano e gli Uffizi, ad esempio, sono commissionarli maschere per il viso e il controllo della temperatura.

Germania
Germania ha riaperto i suoi confini a E.U. arrivi il 15 giugno, ma rimane chiuso ai visitatori da più lontano. Non c’è nessuna data confermata quando restrizioni potrebbero essere sollevati, ma 1 luglio sembra essere la prossima data che l’E.U. sta lavorando.

Spagna
La Spagna ha esteso il suo “stato di allarme” status fino al 21 giugno, quando ci si aspetta di E.U. aperta confini-ma i visitatori provenienti da Europa al di fuori dovranno aspettare, probabilmente fino al 1o luglio (il confine terrestre con il Portogallo sarà anche resterà chiuso fino al 1 ° luglio). Ci può essere ancora restrizioni per i cittadini degli Stati Uniti dopo tale data, però: il primo ministro Pedro Sánchez ha espresso preoccupazione per l’aumento dei tassi di infezione sia in Russia e gli Stati Uniti

C’è attualmente un obbligo di quarantena di 14 giorni per gli arrivi in ​​vigore fino a giugno 30. Le maschere sono al chiuso obbligatorie in spazi pubblici, e all’esterno dove distanziamento sociale non può essere mantenuta.

La notizia buona è che la Spagna vuole turisti back-e è già in esecuzione un programma pilota nelle isole Baleari per i turisti tedeschi, che sono stati in grado di saltare in quarantena. Aspettiamo che il governo di allentare le restrizioni quando si sentono al sicuro.

Grecia
Come la Spagna, la Grecia è fortemente dipendente dal turismo, e il governo ha detto che portare i visitatori indietro è una priorità.

Tuttavia, grazie ad un blocco iniziale, la Grecia ha anche cavata sorprendentemente bene nella pandemia, con poco più di 3.000 infezioni e 183 morti al momento della scrittura, e le esigenze del governo per proteggere il suo popolo.

un grande corpo di acqua con Salonicco in background:. Voli internazionali per la Grecia sono in fase di instradati attraverso Salonicco (nella foto) e Atene © voli PanosKarapanagiotis internazionali per la Grecia sono attualmente in fase instradati attraverso Salonicco (nella foto) e Atene.
Dal 15 giugno al 30, i voli internazionali vengono instradati attraverso Atene o Salonicco. I viaggiatori che arrivano da destinazioni ad alto rischio, secondo l’Agenzia europea per la sicurezza aerea, saranno testati per COVID-19 all’arrivo. Quelle destinazioni includono tutti i voli provenienti da 23 stati degli Stati Uniti, tra cui New York, California, Illinois e Massachusetts. (Per un elenco completo, vedere qui.)

Al suo arrivo, si deve auto-isolato fino a quando i risultati dei test vengono attraverso, che dovrebbe essere entro 24 ore. Se la connessione attraverso Atene o Salonicco ti sarà permesso di procedere verso la destinazione finale, ma deve isolare lì. Se il test è negativo, è necessario quindi isolare per altri sette giorni. Se è positivo, sarete in quarantena sorvegliato per 14 giorni.

Detto questo, che arriva prima della fine del mese di giugno è un punto controverso, perché non ci sono voli diretti tra gli Stati Uniti e la Grecia al 1 ° luglio, quando Emirates inizia il suo percorso Newark-Atene. Delta inizia JFK-Atene il 16 luglio.

Voli diretti per le isole da destinazioni internazionali riprenderà il 1 ° luglio e il test saranno casuali da quel momento in poi. Tuttavia, il governo ha introdotto ulteriori restrizioni per i voli provenienti da alcuni paesi. Aspettatevi gli Stati Uniti di essere soggetto a quelli una volta che sono annunciati.

Sul terreno, il governo sta portando in strutture per le prove sulle isole, i medici designati per ogni albergo nelle zone turistiche e zone di quarantena per coloro che test positivo. Le maschere sono obbligatorie sui mezzi pubblici e taxi. Traghetti per le isole richiedono maschere e test di temperatura pre-imbarco.

Portogallo
Dal 6 giugno, il Portogallo ha permesso residenti di tutti E.U. nazioni, ad eccezione della Spagna e l’Italia, per entrare per via aerea. Il governo portoghese richiede che tutte le entrate sia reciproca, in modo da visitatori provenienti dagli Stati Uniti senza un passaporto portoghese non può attualmente entrare (questo è in vigore fino a quando gli Stati Uniti solleva le sue restrizioni all’ingresso sul residenti E.U.). Chi visita il Portogallo continentale non sarà tenuto in quarantena, ma avranno la loro temperatura rilevata al momento dell’arrivo, e le misure di distanziamento sociale sono in effetti in tutto il paese. Per di più, vedere la nostra storia su Portogallo riapertura ai visitatori internazionali.

Irlanda
Come il Regno Unito, in Irlanda mai implementato restrizioni di viaggio così i viaggiatori statunitensi sono liberi di visitare. Ma è necessario compilare un modulo di localizzazione del passeggero, poi in quarantena per 14 giorni all’arrivo. C’è un € 2.500 ($ 2.820) bene se non si riesce a rispettare.

L’Irlanda è stata alleggerimento blocco da maggio, e il leader irlandese Leo Varadkar inizialmente ha detto di sperare il paese sarà fuori blocco entro il 10 agosto, ma i tassi di infezione sono in calo rapido, in modo da restrizioni vengono sollevati prima del previsto. I negozi sono ora aperte, ma si sono limitati a stare in una contea, o entro un raggio di 12 miglia. Ristoranti, bar (con una licenza ristorante), e gli alberghi sono a causa di aprire 29 giugno A quel punto, sarete in grado di viaggiare a livello nazionale, anche.

Altri paesi
Nessun paese nello spazio Schengen diverso dalla Grecia è aperto per gli arrivi dalla Stati Uniti Tuttavia, Belgio, Croazia e Svizzera riaperte le frontiere per E.U. arrivi il 15 giugno, che suggerisce saranno tra i primi a muoversi in luglio.

Attualmente solo gli arrivi UE sono autorizzati nei Paesi Bassi, ma devono essere confermate alloggio prima della partenza. Quando i visitatori statunitensi sono autorizzati, si aspettano di affrontare le stesse restrizioni.

L’Austria è ora aperto a tutti E.U. paesi, ad eccezione del Portogallo, Spagna, Svezia e Regno Unito persone che volano in sui viaggi essenziali provenienti da paesi che non sono coperti (compresi gli Stati Uniti) devono produrre un test negativo per COVID-19, effettuata negli ultimi quattro giorni, o di fronte a una 14- giorno di quarantena. Anche se non si può volare per una vacanza in Austria ancora, è possibile che in quanto sollevano restrizioni, questo sarà un requisito quando lo fanno. Aeroporto di Vienna offre già COVID-19 prove, con un tempo di attesa di un massimo di tre ore.

Cipro sta creando ‘ ‘Hotel quarantena’ in cui i viaggiatori che test positivo, e le loro famiglie, possono mettere in quarantena in stile, con servizio in camera disponibile e intrattenimento serale per essere goduto dal vostro balcone. Saranno pagati dal governo. Essi hanno anche designato un ospedale appositamente per i turisti con coronavirus-ancora una volta, le spese mediche saranno presi cura di da parte del governo. Non c’è nessuna parola su quando i visitatori statunitensi saranno ammessi in, ma la metà di luglio è stato suggerito come un’apertura per i viaggiatori nel Regno Unito, e attualmente classifica governo cipriota il brevetto del Regno Unito e degli Stati Uniti nella stessa categoria ad alto rischio.

L’Islanda attualmente non consentire ai cittadini degli Stati Uniti. Tuttavia, i viaggiatori che hanno il permesso in grado di aggirare i 14 giorni di quarantena ottenendo testato presso l’aeroporto ad un costo di ISK15,000 ($ 111). Si aspettano che sia il caso per i cittadini degli Stati Uniti, anche, una volta che le restrizioni sono sollevati.

La Repubblica Ceca non è aperto ai non-E.U. cittadini. Le restrizioni non dovrebbero essere alzato fino al 26 luglio.

Stiamo riferire su come COVID-19 impatti viaggiano su base giornaliera. Trovate tutte le nostre risorse di copertura coronavirus e viaggio qui.

www.msn.com/en-us/travel/news/how-countries-in-europe-are-reopening/ar-BB15x2Zf?ocid=spartanntp