Categories
Uncategorized

Come per monitorare primo piano Snippet Clic trami

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Come per monitorare primo piano Snippet Clic tramite Chrome Utilizzo di Google Tag Manager
Di Brodie Clark

24 giugno 2020
Come per monitorare primo piano Snippet Clic tramite Chrome Utilizzo di Google Tag Manager
Un’opportunità è stato svelato da una discussione su Twitter. Prima mi si blocca nel metodo di tracciamento, voglio chiarire che questo non era qualcosa che ho scoperto personalmente.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



In conclusione, fratelli, tutto quello che è vero, nobile, giusto, puro, amabile, onorato, quello che è virtù e merita lode, tutto questo sia oggetto dei vostri pensieri.

----------------------------------------------------------------------------------------------

Ci sono diverse persone di talento nella comunità SEO che hanno contribuito al prodotto finale che ci si imbatte in questo post.

Ma prima, voglio anche evidenziare: questa scappatoia potrebbe andare via domani. Questo non sembra essere una caratteristica che Google era a conoscenza di entrambi. Quindi non investire troppo tempo nella messa a punto, e cercherò essere efficiente con questo post troppo.

Shoutout a Chris Schimkat che mi ha aiutato elaborare il dibattito su Twitter (che mi riferisco singolarmente). Si dovrebbe assolutamente fare clic su questo link per l’agenzia per cui lavora: Reprise Digital.

Andiamo direttamente nelle fasi di vedere scatti Snippet vetrina tramite Chrome. Nota: questo ha solo la possibilità * * al lavoro quando il browser Chrome è in uso (desktop e mobile). Scopri di più su in primo piano mette in evidenza snippet.

Questo approccio funziona anche solo su cellulare se AMP non viene utilizzato. URL AMP non hanno il #: ~: text = aggiunto all’URL, quindi, anche se Chrome è in uso, non si innescherà all’interno di Google Analytics (nota a margine: sfida, nessuno)

I 5 passi per il monitoraggio click Snippet vetrina tramite Chrome:

1. Organizzati con tutto il necessario
2. Creare una variabile personalizzata JavaScript all’interno di Google Tag Manager
3. Collegare il tag di Google Analytics con il tag Google Responsabile Dimensione personalizzata
4. Creare una nuova dimensione personalizzata in Google Analytics
5. Accedere al rapporto in Google Analytics ed eseguire un test

Fase 1: Organizzati con tutto il necessario
Per iniziare a monitorare i clic Snippet vetrina per il vostro sito tramite Chrome, è necessario il seguente: un sito web (non necessariamente bisogno di una posizione elevata per creare un test), un contenitore manager Tag Google installato, e la configurazione di Google Analytics come un tag all’interno di tale contenitore.

Se non si ha molta esperienza con GTM, si dovrebbe essere in grado di ottenere che l’installazione in posto abbastanza facilmente con qualche buona ole’Google ricerca. E ‘intenzione di diventare un po’ più complicato (da qui il motivo per cui avevo bisogno di qualche aiuto), quindi avrai bisogno di leggere ogni passo con attenzione.

Fase 2: Creazione di una variabile personalizzata JavaScript all’interno di Google Tag Manager
Credit: Credo che sia stato Alec Bertram che per primo scoprì questo è stato possibile (in risposta ad un tweet di Chris Johnson, che ha avuto l’idea). Questo è stato poi workshopped più da Eoghan Henn che per primo ha mostrato un esempio di lavoro, e che è stato così gentile da offrire assistenza me per questo post (grazie Eoghan!)

Per cominciare, è necessario navigare alla scheda ‘Variabili’ all’interno del tuo spazio di lavoro contenitore. Ecco come si presenta:

variabili nel gtm spazio di lavoro
Poi scorrere verso il basso e fare clic su ‘Nuovo’. Nome qualcosa come ‘Scorrere fino a Frammento’ o qualsiasi cosa che vi aiuterà a identificare meglio. Quindi cliccare sulla sezione ‘variabili di configurazione’ e selezionare ‘JavaScript personalizzato’.

Per fortuna, Valentin Pletzer ha davanti andato e ha fatto tutte le nostre vite più facili da formattare il testo in modo che possiamo inviare a Google Analytics in modo efficace. Ecco che cosa gli sguardi pieni di script come il quale è possibile copia / incolla:

funzione() {
var = voci decodeURIComponent (performance.getEntries () [0] .name.match ( “#: ~: text = (*).”) [1]);
restituire le voci;
}
Ecco che cosa questo dovrebbe apparire così:

scrolltotext frammento JavaScript personalizzato di Google Tag Manager
Fare clic su ‘Salva’ e passare alla Fase 3.

Fase 3: Collegare il tag di Google Analytics con il tag Google Responsabile Dimensione personalizzata
Questa è stata la parte in cui ho iniziato ad avere bisogno di un certo aiuto. Ma la buona notizia è che questo era in realtà il passo più semplice di tutti.

Tutto quello che dovete fare è passare alla scheda ‘Tag’ all’interno di Google Tag Manager e selezionare il tag ‘di Google Analytics’ che avete in luogo.

Una volta selezionato, sarà quindi necessario il tag GA esistente direttamente da modificare. All’interno del tag, si dovrebbe vedere una scheda denominata ‘Altre impostazioni’. Fare clic su tale scheda e quindi selezionare ‘Custom Dimensioni’> ‘Aggiungi dimensione personalizzata’.

La mia comprensione è che si può solo etichettare questo ‘1’, se è solo il primo in serie. Quindi fare clic sull’icona della batteria accanto a ‘Valore Dimension’, e si dovrebbe essere in grado di individuare il tag JavaScript personalizzato in là intitolato ‘Scorrere fino a Fragment’.

Ecco ciò che questo dovrebbe essere simile dopo aver completato la procedura descritta sopra:

il collegamento di Google Analytics per dimensioni personalizzate di Google Tag Manager
Avrete quindi bisogno di colpire ‘Salva’. Una volta salvato, si può andare avanti e la modalità di utilizzo di anteprima in GTM per controllare l’attuazione, quindi pubblicare se tutto funziona come previsto.

Fase 4: Creare una nuova dimensione personalizzata in Google Analytics
In Google Analytics per sé, abbiamo bisogno di permesso alla nostra nuova dimensione personalizzata. Per fare questo, è necessario selezionare ‘Admin’ (in basso a sinistra dello schermo)> Definizioni personalizzate (nella sezione ‘Proprietà’)> Dimensioni personalizzate.

Selezionare ‘Nuova dimensione personalizzata’. Nome è qualcosa di rilevante. Ho usato ‘ScrollToText Frammento Clic’ nel mio setup. Mantenere il campo di applicazione ‘Hit’ e lasciare la casella ‘Attivo’ spuntata. Ecco ciò che questo dovrebbe essere simile:

la creazione di una nuova dimensione di Google Analytics
Fare clic su ‘Salva’. Ora si dovrebbe avere l’impostazione Dimensione personalizzata in Google Analytics. Noi dovremmo * * ora tutto pronto per andare.

Fase 5: Accedere al rapporto in Google Analytics ed eseguire un test
Per accedere al report all’interno di Google Analytics è necessario in primo luogo scorrere alla scheda ‘Comportamento’. Poi vai ail contenuto del sito’> ‘Tutte le pagine’. Nota: sto usando ‘Tutte le pagine’ qui perché voglio solo vedere le pagine viste.

Avrai quindi necessario selezionare qualunque sia la data di oggi. Nel mio caso, questo articolo è stato pubblicato il 24 giugno. Quindi selezionare il ‘Dimensione secondaria’ a discesa (non ti preoccupare, ti faccio vedere questo nello screenshot), e cercare la vostra nuova dimensione personalizzata.

Ecco ciò che questo dovrebbe essere simile:

Dati che mostrano frammenti Google Analytics
Si può vedere che ho incontrato un paio di test con frammenti in vetrina per il mio sito di cui sopra. Questo è stato per un paio di pagine che so a volte mostrare per frammenti presenti in Google (quando si utilizza il browser Chrome, sul desktop in questo caso).

Come ho già detto in questo post, non è necessariamente bisogno di avere una mostra frammento vetrina. Si potrebbe anche usare nuova estensione Chrome di Google o la versione di Dan Petrovic per generare il proprio ScrollToText Fragment.

Per esempio. uno che ho creato utilizzando lo strumento di Google è stato il seguente:

Will Adding Keywords to a Google My Business ‘Description’ Impact Ranking?


E quando inserisco che in Chrome, ora cambia la suddetta relazione a quanto segue:

test con frammento scrolltotext Google Analytics
Pensieri finali
Lascio questo post lì, come ricordo quello che ho detto all’inizio, questo piccolo trucco per tracciamento clic Snippet primo piano potrebbe essere andato domani. Fare questo post irrilevante.

Ma sicuramente imparato molto da indagare questo ulteriore e sarò sicuramente mettere in pratica al di fuori del solo il mio blog. Ecco un elenco aggiornato di idee per l’utilizzo di questo approccio (sentitevi liberi di contribuire il proprio):

Questo ti permette di vedere i clic sui Segnalato frammento di URL, che era impossibile da fare in precedenza (il filtro non è attualmente in Google Search Console – hanno testato questo per un po ‘di anni fa – ma non c’è più). Quindi questo consente di generare un ‘x # di frammenti di primo piano’ e assegnare a un sito che, tramite Chrome, quando l’evidenziazione è innescato … (maggior parte del tempo per il paragrafo frammenti, almeno).
Poiché i dati che stiamo raccogliendo in spettacoli di Google Analytics sia l’inizio e di fine del contenuto che viene messo in evidenza (nota ” è il divisore tra i due), è possibile vedere in sostanza la parte esatta di una pagina in cui un sacco di utenti vengono presi direttamente a.
Conoscendo la sezione clou, possiamo strategicamente inserire altri elementi vicini a questo testo basato sui nostri obiettivi. Se vogliamo all’utente di continuare la lettura, e altri set di dati (profondità di scorrimento, la durata della sessione, ecc) ci sta dicendo che non sono, a capire come rendere il contenuto più convincente sotto il punto culminante.
Potenzialmente aggiungere un CTA (es: gratuito Link risorsa scaricabile) direttamente sotto la sezione evidenziata. Se si dovesse aggiungere questo fino alla fine del post, e il momento clou dovesse essere attivato e le foglie degli utenti della pagina, potrebbero non vedere che CTA.
Ancora una volta, questo articolo è stato molto una raccolta di idee, e ho fatto del mio meglio per accreditare ogni individuo per il loro contributo. Detto questo – non esitate a taggarmi su Twitter con tutte le idee o commenti che avete su questo processo.

How To Track Featured Snippet Clicks via Chrome Using Google Tag Manager

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.