Categories
Uncategorized

Coronavirus emergenza per la salute pubblica si concluderà il 30 giugno

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Coronavirus emergenza per la salute pubblica si concluderà il 30 giugno
Una serie di misure legali da sollevare

Malta ha sollevato il suo allarme emergenza per la salute pubblica, come le autorità abrogare una serie di avvisi legali che hanno introdotto restrizioni per contenere la diffusione del coronavirus.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Abbiate in voi gli stessi sentimenti che furono in Cristo Gesù.


Subscribe By E-mail:

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner



----------------------------------------------------------------------------------------------

Il sollevamento entra in vigore il 30 giugno.

Note legali introdotte in ritardo il lunedì controlli medi di incontri sociali, l’apertura delle scuole o dei tribunali e sospensioni dei tempi legali non saranno più in vigore sia al 30 giugno.

Ciò significa che le scuole potranno anche essere consentito di riaprire a settembre.

Il governo ha anche pubblicato un avviso legale distinto, che permetta di viaggio da e verso 22 paesi dal 1 ° luglio.

I paesi sono Austria, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Germania, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Italia (ad eccezione di Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte), la Francia, (ad eccezione di Ile- de-France), Slovacchia, Svizzera, Grecia, Croazia, Spagna, (ad eccezione di Madrid, Catalogna, Castiglia-La Mancia, Castiglia e Leon) e Polonia.

Israele, uno dei paesi elencati in un primo elenco di destinazioni persone provenienti da Malta può volare a partire dal 1 ° luglio, non è incluso nella nota legale.

Un numero significativo di paesi dell’UE hanno già sollevato le loro restrizioni di viaggio.

L’aeroporto internazionale di Malta sta mettendo in atto una serie di misure volte a garantire il benessere dei viaggiatori e dipendenti aeroportuali in vista della revoca parziale del divieto di viaggio il 1 ° luglio il primo ministro Robert Abela ha detto restrizioni tutte le altre destinazioni saranno revocate entro il 15 luglio.

Le note legali prevedono anche la riapertura delle scuole, chiuso all’inizio di quest’anno con l’aumento della minaccia COVID-19. La loro chiusura è stato successivamente prorogato fino alla fine dell’anno scolastico.

Si riaprirà a settembre con un avviso legale che abroga l’ordine della loro chiusura entrata in vigore il 30 giugno, da quando l’anno scolastico 2019/2020 sarà finita.

L’avviso abroga anche una serie di altri ordini, tra cui che la sospensione volte legali relative alla promessa di contratti di vendita, le questioni notarili e correlate, che sulla sospensione dei tempi giuridici e giudiziari, così come quelli sulla sospensione di manifestazioni organizzate e sulla numero di persone in spazi pubblici.

Abela ha detto lo scorso fine settimana che che la pandemia era effettivamente finita, ma il ministro della Salute Chris Fearne ha detto Lunedi che gli eventi di massa come feste di paese e le grandi ricevimenti di nozze sono stati ancora non è raccomandato, nonostante le restrizioni sollevato.

Malta ha avuto 650 confermato COVID-19 casi, anche se solo 38 di questi sono, casi correnti attivi.

timesofmalta.com/articles/view/legal-notice-enabling-travel-to-and-from-22-countries-published.798852

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.