Categories
Uncategorized

Coronavirus: le immagini satellitari del traffico possono suggerire virus ha colpito in precedenza Wuhan12/06/2020

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Coronavirus: le immagini satellitari del traffico possono suggerire virus ha colpito in precedenza Wuhan

Un aumento apparente nel traffico di fuori degli ospedali Wuhan da agosto 2019 può suggerire il coronavirus ha colpito la zona prima di quanto riportato, uno studio dice.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Scrutami, Dio, e conosci il mio cuore, provami e conosci i miei pensieri: vedi se percorro una via di menzogna e guidami sulla via della vita.

----------------------------------------------------------------------------------------------

ricercatori di Harvard dicono immagini satellitari mostrano un aumento del traffico al di fuori cinque ospedali della città cinese da fine agosto a dicembre.

Il picco di traffico ha coinciso con un aumento nelle ricerche on-line per informazioni su sintomi comela tosse” e “diarrea”.

La Cina ha detto che lo studio è stato “ridicolo” e sulla base di informazioni “superficiale”.

Si ritiene che il virus prima apparizione in Cina qualche tempo nel mese di novembre. Autorità ha riportato un cluster di casi di polmonite con una causa sconosciuta l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) il 31 Dicembre 2019.

“Chiaramente, c’era un certo livello di disgregazione sociale in atto ben prima che ciò che è stato precedentemente identificato come l’inizio del romanzo pandemia di coronavirus,” Dr John Brownstein, che ha guidato la ricerca, ha detto ABC News.

Lo studio non è stato peer-reviewed.

Che cosa ha fatto lo show di studio?
I ricercatori hanno esaminato i dati satellite commerciale dall’esterno cinque ospedali Wuhan, confrontando i dati dalla tarda estate e in autunno 2018 per lo stesso periodo nel 2019.

In un caso, i ricercatori hanno contato 171 auto parcheggiate in uno dei più grandi ospedali di Wuhan, Tianyou Hospital di ottobre 2018.

I dati satellitari da tempo stesso nel 2019 ha mostrato 285 veicoli nello stesso luogo, un incremento del 67%.

Un aumento nelle ricerche online per le parole associate con i sintomi della coronavirus sul motore di ricerca cinese Baidu sembrava emergere allo stesso tempo.

“Questo è tutto su un crescente corpo di informazioni che punta a qualcosa che si svolgono a Wuhan, al momento,” il Dott Brownstein ha detto ABC.

Media captionPaul Adams chiede se la Cina è di essere più audace sulla scia della pandemia
“Molti studi sono ancora necessari per pienamente scoprire ciò che è avvenuto e per le persone a imparare davvero su come questi focolai di malattia Unfold ed emergere nelle popolazioni. Quindi questo è solo un altro punto di prove.”

Ministero degli Esteri cinese portavoce Hua Chunying ha respinto i risultati in una conferenza stampa il Martedì.

“Penso che sia ridicolo, incredibilmente ridicolo, a venire con questa conclusione sulla base di osservazioni superficiali come volume di traffico,” ha detto.

Quali sono le implicazioni dello studio?
La BBC John Sudworth a Pechino dice che c’erano limiti al set di dati utilizzati dai ricercatori – per esempio, non potevano sempre confrontare le immagini satellitari scattate lo stesso giorno in anni consecutivi a causa della copertura nuvolosa in alcune delle foto.

Ma se l’infezione era presente – inosservati forse – alcune persone avrebbero potuto essere lasciando Wuhan e viaggiare all’estero e che si adatta con alcune delle altre prove che abbiamo cominciato a vedere in altre parti del mondo, suggerendo primi casi di Covid-19, il nostro corrispondente dice.

Il mistero dei primi casi di ‘Covid’
Tuttavia può essere ingiusto di utilizzare lo studio come prova di un ritardo di cover-up o in risposta della Cina, perché con un precedentemente sconosciuto malattia radicamento in una comunità è del tutto possibile che ci fosse qualche diffusione inosservato prima che fosse notato ufficialmente, il nostro corrispondente aggiunge.

Immagine copyrightHARVARD UNIVERSITY
immagine caption
I ricercatori immagini satellitari studiati e commentati mostrano ospedali Wuhan
Cina ha segnalato casi di polmonite con una causa non identificato l’OMS il 31 dicembre 2019.

Nove giorni dopo, le autorità cinesi hanno rivelato di aver rilevato un nuovo coronavirus (in seguito denominata SARS-CoV-2, il virus che causa Covid-19) in molti dei casi di polmonite.

Wuhan e altre città cinesi è andato in blocco il 23 gennaio il 2020.

L’OMS ha dichiarato Covid-19 una sanità pubblica di emergenza di interesse globale il 30 gennaio 2020 – Questo a seguito di 82 casi confermati di fuori della Cina.

Nuovo indizio intrigante’
Analisi per Helen Briggs, corrispondente della BBC Salute

Gli eventi precisi in tutto il timeline di virus non sono ancora chiare, più di sei mesi su. Il cluster prima nota di casi a Wuhan nel dicembre 2019 è stata incentrata su un mercato del pesce locale, che ha venduto gli animali vivi, tra cui la fauna selvatica.

Le prove suggeriscono che il virus era presente in qualche forma, ma non tutti i casi sono stati collegati con il mercato e nessuna fonte animale è stato immobilizzato. La prova ha dato emerso suggerendo che il virus potrebbe essere stato circolando in precedenza, anche da un medico francese che ha detto il suo paziente è risultato positivo per coronavirus alla fine di dicembre.

Ora c’è un nuovo indizio intrigante, raccolte non da prove dirette, ma dallo studio di immagini satellitari e termini di ricerca in internet, che suggeriscono le ricerche traffico ospedale e internet per i sintomi erano in aumento a Wuhan fin da fine estate / inizio autunno.

Solo ulteriori ricerche sul virus, sia negli animali e nell’uomo darà una risposta, anche se è possibile non sapremo mai esattamente dove e quando è emerso.

www.bbc.com/news/world-us-canada-52975934

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.