Categories
Uncategorized

Da Birra a Caffeina: La nascita di Innovazione12/06/2020

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Da Birra a Caffeina: La nascita di Innovazione
2014/06/28 12:00 ET Aggiornato 27 Agosto 2014

Trecento anni fa, durante il secolo dei Lumi, la casa del caffè divenne il centro di innovazione.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Invocami e io ti risponderò e ti annunzierò cose grandi e impenetrabili, che tu non conosci.


Subscribe By E-mail:

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner



----------------------------------------------------------------------------------------------

Allora, la maggior parte delle persone sono passati da bere birra al consumo di caffè (vale a dire di essere ubriaco ad essere cablato) e le idee hanno cominciato esplodere.

I dettagli di questa storia sono importanti (e divertente) uno per chiunque passione per l’innovazione.

Ho scritto su questo fenomeno in abbondanza, e offro il brano qui sotto.

Leggi, godere e trasmetterla a tutti gli amanti del caffè (e innovatori) nella vostra vita.

Inizio di Abbondanza Estratto: Il mondo è la mia Coffee Shop

Nel suo eccellente libro Dove Good Ideas Come From: La Storia Naturale di innovazione, l’autore Steven Johnson esplora l’impatto dei caffè sulla cultura illuminista del 18 ° secolo. “Non è un caso,” dice, “che l’età della ragione accompagna l’ascesa di bevande contenenti caffeina.” Ci sono due principali fattori al lavoro qui. La prima è che prima della scoperta del caffè, gran parte del mondo era ubriaco gran parte della giornata. Questo è stato per lo più un problema di salute. L’acqua era troppo inquinata per bere, quindi la birra era la bevanda di scelta. Nel suo saggio New Yorker “Java Man”, Malcolm Gladwell spiega in questo modo: “Fino al 18 ° secolo, si deve ricordare, molti occidentali hanno bevuto birra quasi continuamente, anche a cominciare la giornata con qualcosa chiamato‘zuppa di birra’. Ora cominciano la giornata con una tazza di caffè forte. Un modo per spiegare la rivoluzione industriale è l’inevitabile conseguenza di un mondo in cui la gente improvvisamente preferito essere nervoso per essere bevuto.”

Ma altrettanto importante per l’Illuminismo era il caffè come un hub per la condivisione delle informazioni. Questi nuovi stabilimenti ha attirato gente da tutti i ceti sociali. Improvvisamente la canaglia potrebbe festeggiare insieme i reali, e questo ha permesso ogni sorta di nuovi concetti per cominciare a incontrarsi e mescolarsi e, come dice Matt Ridley, “fare sesso”. Nel suo libro London Coffee Houses, Bryant Lillywhite spiega in questo modo:

AdChoices
The London coffee-case fornito un luogo di ritrovo in cui, per una carica centesimo di ammissione, ogni uomo che è stato ragionevolmente vestito poteva fumare la sua lunga, pipa d’argilla, sorseggiare un piatto di caffè, leggere le newsletter del giorno, o entrare in conversazione con gli altri patroni. Al periodo in cui il giornalismo era nella sua infanzia e il sistema postale è stato disorganizzato e irregolare, il coffee-house fornito un centro di comunicazione per le notizie e le informazioni … Naturalmente, questa diffusione di notizie ha portato alla diffusione di idee, e il caffè -house servito come un forum per la discussione.

Ma i ricercatori negli ultimi anni hanno riconosciuto che il fenomeno caffè è in realtà solo uno specchio di ciò che avviene all’interno delle città. Due terzi di tutta la crescita si svolge in città, perché, dal semplice fatto di densità di popolazione, i nostri spazi urbani sono perfetti laboratori di innovazione. La metropoli moderna è stracolmo. Le persone vivono uno sopra l’altro; le loro idee sono pure. Così nozioni imbattersi in intuizioni imbattersi in commenti offhanded imbattersi in teorie concreti sbattere contro la follia assoluta, ed i risultati aprono la strada da seguire. E più complicato, multilingue, multiculturale, selvaggiamente diversa della città, maggiore è la sua produzione di nuove idee. “Cosa spinge il motore di una città dell’innovazione, quindi – e, quindi, il suo motore di ricchezza – è la sua moltitudine di differenze”, dice Stewart Brand. In realtà, Santa Fe Institute, il fisico Geoffrey West ha scoperto che quando raddoppia la popolazione di una città, non v’è un aumento del 15 per cento del reddito, ricchezza e innovazione. (Ha misurato innovazione contando il numero di nuovi brevetti.)

RELAZIONATO
WASHINGTON, DC-APR9: Audrey Gelman, il fondatore di The Wing, unico spazio e l’organizzazione co-working delle donne, 9 aprile 2018 a Washington, DC. L’ala ha iniziato a New York e DC è la loro prima posizione al di fuori di New York. (Photo by Evelyn Hockstein / per il Washington Post via Getty Images) Audrey Gelman si dimette da CEO di The Wing, Lavoratori palco virtuale Walkout
NEW YORK, NY – 20 aprile: L’edificio Borsa di New York è fotografato su 20 aprile 2020 a New York City. Stati Uniti. Stati Uniti Il presidente Trump sta cercando di ottenere molti americani di nuovo al lavoro al più presto possibile, ma anche riconosce che le città come New York avranno bisogno di andare piano. (Foto di Eduardo MunozAlvarez / VIEWpress via Getty Images) Wall Street crolla come Stati Uniti vede Casi incremento nell’adozione Coronavirus
miniature ancora da spettacoli videoIntuit Perché D & I Rimane importante nel mantenere una cultura inclusiva
.La Reckoning Nel corso del posto di lavoro razzismo Has Begun
Ma proprio come il caffè è un confronto pallida per la città; la città è un confronto pallida al World Wide Web. La rete è che ci permette di trasformare noi stessi in un gigante, collettiva meta-intelligenza. E questa meta-intelligence continua a crescere come sempre più persone si connettono. Pensare a questo per un attimo: entro il 2020, quasi tre miliardi di persone saranno aggiunti alla comunità di Internet. Ecco tre miliardi di nuove menti che stanno per aderire al cervello globale. Il mondo sta per ottenere l’accesso a intelligenza, saggezza, creatività, intuizione, e le esperienze che hanno, fino a poco tempo fa, stata definitivamente fuori portata.

Il vantaggio di questo aumento è incommensurabile. Mai prima nella storia ha il mercato globale ha toccato tanti consumatori e fornito l’accesso ai tanti produttori. Le opportunità per il pensiero collaborativo sono in crescita anche in modo esponenziale, e dato che il progresso è cumulativo, le innovazioni risultanti stanno andando a crescere in modo esponenziale pure. Per la prima volta in assoluto, il miliardo di aumento avrà la notevole potenza di individuare, risolvere e implementare le proprie soluzioni di abbondanza. E grazie alla rete, queste soluzioni non stanno andando a rimanere frazionato la nel mondo in via di sviluppo.

Forse la cosa più importante è che il mondo in via di sviluppo è l’incubatore ideale per le tecnologie che sono le chiavi per una crescita sostenibile. “Infatti”, scrive Stuart Hart, “le nuove tecnologie – tra cui le energie rinnovabili, generazione distribuita, biomateriali, depurazione delle acque punto di utilizzo, le tecnologie dell’informazione senza fili, l’agricoltura sostenibile e nanotecnologie – potrebbero tenere le chiavi per affrontare le sfide ambientali dall’alto alla base della piramide economica “.

Tuttavia, aggiunge, “Perché le tecnologie verdi sono spesso ‘dirompente’ di carattere (che è, minacciano operatori storici nei mercati esistenti), la bilancia dei pagamenti può essere il segmento socio-economico più appropriato su cui focalizzare l’attenzione iniziale commercializzazione … Se un tale strategia sono stati ampiamente abbracciato, le economie in via di sviluppo del mondo, diventano il terreno fertile per le industrie e le aziende sostenibili di domani, con i benefici – sia economica che ambientale – in ultima analisi, “gocciolando fino” per i ricchi al vertice della piramide “.

Così questo afflusso di dell’intelletto dal sorgere miliardi potrebbe risultare essere la grazia salvifica di tutto il pianeta. Favore, per favore, per favore, lasciate che il bootstrapping cominciare.

Fine dell’Abbondanza estratto.

Si prega di inviare i vostri amici e la famiglia per AbundanceHub.com a firmare per questi blog. Questo è tutto su circondandosi con pensatori abbondanza di mentalità. E se vuoi il mio personal coaching su questi argomenti, si consideri che unisce il mio programma di membership Abbondanza 360 per gli imprenditori.

www.huffpost.com/entry/from-beer-to-caffeine_b_5538535?guce_referrer=aHR0cHM6Ly93d3cuZ29vZ2xlLmNvbS8&guce_referrer_sig=AQAAADZ2F-XLqikMpa-tvxGGIBSFniyDc8oD5CLkLdSitK0yz0fKeZlToBokvgJw9EWKWTJlxZGMUfD4IfSPb2jFv69TMjqexFLSVVzxNHehhhzvh26EtDHKaJE7dhsWd-8BwamuBeH9dcjEZKzEpCyKSb4yDaGXgordDyze8dWI8jkh&guccounter=2

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.