Categories
Uncategorized

Google Ads Nuova politica Annunci Clickbait

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Booking.com
Amatevi gli uni gli altri con affetto fraterno, gareggiate nello stimarvi a vicenda.
----------------------------------------------------------------------------------------------

Google Ads Nuova politica Annunci Clickbait

Google ha annunciato ieri che nel mese di luglio 2020, il prossimo mese, Google introdurrà una nuova politica di annunci clickbait nell’ambito della politica di Google Ads Misrepresentation. Google ha scritto “questa polizza copre pubblicità che utilizza il testo sensazionalistica o clickbait o immagini che intendono indirizzare il traffico verso l’annuncio tramite pressurizzazione lo spettatore a prendere provvedimenti immediati al fine di comprendere il contesto completo del annuncio”.

Così a partire dal prossimo mese, non sarà consentito di annunci di uso con i titoli che hanno clickbait come titoli.

Google ha dato questi due dettagli aggiuntivi in ​​tutto ciò che rende clickbait come titoli degli annunci:

Gli annunci che utilizzano tattiche clickbait o testo sensazionalistica o immagini per il traffico: esempi (non esaustivo): annunci che pretendono di rivelare i segreti, scandali o altre informazioni sensazionalista riguardo l’essere prodotto o servizio pubblicizzato; gli annunci che utilizzano la messaggistica clickbait come ad esempio ‘‘Clicca qui per scoprire”,‘Non credere a quello che è successo’o frasi sinonimo o simili a incoraggiare l’utente a cliccare sul annuncio al fine di comprendere il contesto completo dell’annuncio; Annunci che utilizzano chiaramente alterato lo zoom in parti del corpo, foto segnaletiche, o vita reale incidente o emergenza foto per promuovere un prodotto o un servizio; o gli annunci che l’uso “prima e dopo” le immagini per promuovere modifiche significative per il corpo umano
Gli annunci che utilizzano gli eventi negativi della vita come la morte, incidenti, malattie, arresti o di fallimento per indurre paura, senso di colpa o altre emozioni forti negative per fare pressione lo spettatore a prendere provvedimenti immediati: esempi (non esaustivo): gli annunci che la pressione all’utente di acquistare , sottoscrivere o smettere di consumare un prodotto o servizio, al fine di evitare di danni; gli annunci che utilizzano rappresentazioni di grave sofferenza, dolore, paura o di shock per promuovere un prodotto o un servizio.
Google ha iniziato a inviare email agli inserzionisti su questo cambiamento:

Séverine Godet
@ Tamala75
#advertising Non credere a quello che Google farà di Annunci clickbait nel luglio 2020 https://support.google.com/adspolicy/answer/6020955?&ref_topic=1626336 … #clickbait #misrepresentation #google

Ingrandisci immagine TwitterView su Twitter
3
07:55 – 15 giugno 2020
Twitter Ads informazioni e privacy
Vedi altri Tweets di Séverine Godet
forum di discussione su Twitter.

https://www.seroundtable.com/google-ads-clickbait-ads-policy-29620.html

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.