Categories
Uncategorized

Il Google Nofollow Change una classifica cambiamento?13/06/2020

Il Google Nofollow Change una classifica cambiamento?

C’è stata una certa confusione, mi dispiace dirlo, attorno a questo cambiamento nofollow attributo di collegamento dal settembre scorso. In breve, Google ha apportato una modifica al criterio di collegamento nofollow, che a partire dal 1 ° marzo 2020, Google può guardare un attributo di collegamento nofollow come un suggerimento e non come una direttiva. Google ha detto nel mese di settembre si può utilizzare come un suggerimento per la classifica e nel marzo come un suggerimento per la scansione e l’indicizzazione.

Google dice che non dovremmo aspettarci di vedere i cambiamenti in cerca con questo cambiamento. Attualmente, sembra che questo è solo un cambiamento di politica e nulla è stato effettivamente cambiato qui – ma è difficile da dire. Sappiamo Gary Illyes di Google sta lavorando a qualcosa intorno a questo.





Io, infatti, conosco i progetti che ho fatto a vostro riguardo - dice il Signore - progetti di pace e non di sventura, per concedervi un futuro pieno di speranza.

Così, quando Google ha parlato di sue metriche di spam in questo nuovo post sul blog, ha riassunto alcuni dei cambiamenti nofollow. In cui, AJ Kohn ha chiesto su Twitter: “Mi sono perso l’annuncio che rel = sponsorizzato e rel = UGC sarebbero stati utilizzati per scopi di classifica?”

Lettura: Google Webspam Rapporto 2019 t.co/p92DXyvJGa (? Mi sono perso l’annuncio che rel = sponsorizzato e rel = UGC sarebbero stati utilizzati per scopi di classifica) #seo pic.twitter.com/tOxUatAXa6

– AJ Kohn (@ajkohn) 10 giugno 2020
Danny Sullivan di Google ha risposto:

Non abbiamo mai detto che questi non hanno alcun impatto sulla classifica. Abbiamo detto che il trattamento di tali collegamenti come suggerimenti non al credito per scopi di classifica – il che significa, ovviamente, c’è un impatto classifica se non usiamo alcuni collegamenti (proprio come è sempre stato così con nofollow) … t.co / RtjN7UWU3P pic.twitter.com/m90WTlYMt3

– Danny Sullivan (@dannysullivan) 10 giugno 2020
Danny ha aggiunto che non v’è alcun svantaggio per utilizzando la nuova rel sponsorizzato o attributi UGC link:

No. Non lo fanno. nofollow non lo fece; questi (uno dei quali è nofollow) non lo fanno.

– Danny Sullivan (@dannysullivan) 10 giugno 2020
Si passa poi a dire, perché qualcuno potrebbe pensare che ci sia una differenza di classifica qui da prima:

Non capisco perché qualcuno dovrebbe pensare che ci sia un po ‘diverso aspetto classifica qui. Tutto qualcuno ha fare per IS si chiedono come nofollow è stato trattato in precedenza. Dopo è lo stesso con l’unica eccezione di suggerimenti piuttosto che non utilizza mai per nulla.

– Danny Sullivan (@dannysullivan) 10 giugno 2020
Poi Gary Illyes da Google entra e spiega più cosa significa Google su “suggerimenti”, e quando / come potrebbero usarlo:

Potreste suggerire una parola migliore? L’idea alla base è che in genere usiamo / non utilizzare qualcosa di un webmaster fornito, a meno che non abbiamo un buon motivo per non / a.
Per esempio, se tutti i REL-canonici su un sito di inizio che punta alla home page, è probabile un errore, così li possiamo ignorare.

Gary 鯨 理 / 경리 Illyes (@methode) 10 giugno 2020
Nell’intervista con Marie Haynes, chiese John Mueller:

Parliamo di nofollow e Google ha annunciato l’anno scorso che ci sono stati alcuni cambiamenti in arrivo per come si potrebbe utilizzare nofollow. Credo in quel momento hai dato a noi rel = promosso e rel = UGC. Mi sento come se ci fosse un po ‘di confusione su come Google può utilizzare i collegamenti contrassegnati con nofollow e parte della confusione è .. beh gente mi chiede spesso, se qualcuno ha link di spam puntata contro di me, nel tentativo per SEO negativo, come lo spam nei commenti e link come che, e sono tutti i link nofollow. Possono questi link nofollow mai essere usati come segnali per Google?
John Mueller di Google ha risposto:

Bene, noi non li usiamo in modo negativo. Quindi è qualcosa in cui se li possiamo usare per scoprire alcuni nuovi contenuti allora quel qualcosa in cui credo si tenta di utilizzare questo, ma non è il caso in cui diciamo pure questi sono i link normali sul web così li conteremo a pieno peso e se sono collegamenti difettosi sul web poi faranno contano contro di voi e questo genere di cose. Quindi, se questi sono i link là fuori che non si desidera associato al tuo sito e sono con un nofollow allora che è perfettamente bene. Penso che un sacco di annunci su internet sono anche con nofollow, di quel qualcosa in cui noi non avrebbe visto che come un link a pagamento solo perché ora capiamo i collegamenti contrassegnati con nofollow un po ‘meglio.
Quindi stai più o meno confuso?

Forse quando Gary Illyés stampa ciò che sta lavorando su, sarà più chiaro?

forum di discussione su Twitter.

www.seroundtable.com/google-nofollow-change-a-ranking-change-29594.html