Categories
Uncategorized

Il saldatore che diventerà Vescovo di Gozo

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Booking.com
Il paziente val più di un eroe, chi domina se stesso val più di chi conquista una città.
----------------------------------------------------------------------------------------------

Il saldatore che diventerà Vescovo di Gozo
Anton Teuma per sostituire Mario Grech, mentre prega per ‘il regno di Dio a Gozo’

12:30 aggiornamento

Anton Teuma è stato nominato il nuovo vescovo di Gozo e riuscirà Mgr Mario Grech come il nono vescovo della diocesi.

Il 56-year-old Gozo è stato ordinato nel 1988, e così come il suo lavoro per la Chiesa, è un saldatore licenza ed elettricista.

Nunzio apostolico Alessandro D’Errico ha dato l’annuncio al Ta’Pinu Santuario a mezzogiorno, poco prima del decreto ufficiale è stato emesso dalla Santa Sede.

Il primo passo della transizione del potere ha avuto luogo quando Grech simbolicamente donato la propria croce al suo successore – un dono che aveva ricevuto dal suo predecessore Nikol Cauchi.

Nel suo messaggio prima volta, il Vescovo eletto ha detto che il santuario era il luogo dove i fedeli confidato le loro rimostranze e le sofferenze alla Madonna.

Trekking delle Dolomiti.
Trekking delle Dolomiti.
“Il mio desiderio è che la gioia di questa ordinazione sarà trasmessa nella vita di tutti i giorni. Ho imparato molto da laici. Il lavoro di Let insieme per il regno di Dio a Gozo “, ha detto alla congregazione.

Nel suo annuncio, il Nunzio di cui la critica che l’annuncio aveva preso tempo dicendo che questi otto mesi sono stati cruciali per la Nunziatura e Santa Sede per trovare una “soluzione felice al meglio delle nostre possibilità”.

Ha detto che in alcuni casi, il processo aveva preso fino a due anni.

“Ci sono procedure complesse dettate dal codice canonico che non può essere accelerato. Dobbiamo prendere la decisione giusta e questo è quello che abbiamo fatto con Mons Teuma “, il Nunzio ha osservato.

Chi è Anton Teuma?
In una lettera pastorale, il vescovo uscente, ha detto il suo successore sintetizzato il cuore della diocesi di Gozo.

Ha descritto il Vescovo eletto come l’uomo che dedica la sua vita a Dio, e ha un “grande, cuore caldo pieno di amore, soprattutto per i più vulnerabili.”

Tuttavia, ha avvertito delle sfide del ruolo.

“Ci saranno quelli che lanciare pietre contro di lui, ma io sono convinto che il nuovo vescovo non vendicarsi. Lo dovrebbe dare unguento e non mettere l’aceto nelle sue ferite “, ha detto mons Grech.

Teuma è dalla parrocchia Xagħra e ha intrapreso il suo servizio nel sacerdozio a Roma, in servizio nella parrocchia di S. Ignazio.

Tornò a Gozo nel 1997 ed è stato nominato rettore del Seminario del Cuore di Gesù.

Tra il 1998 e il 2016, è stato responsabile per le comunità eucaristiche in Gozo. Nel 2008, ha trascorso un anno sabbatico in Terra Santa.

Nazionalista MP Chris detto ha detto su Facebook presto il Mercoledì Ta’Pinu Santuario è stato preparato per l’annuncio.

Dr detto ringraziato Gozo il Vescovo Mario Grech per il suo lavoro in questi anni e gli augura successo nella sua nuova missione in Vaticano.

Lo scorso ottobre, la Santa Sede ha annunciato che il Vescovo Grech era stato nominato generale pro-segretario del Sinodo dei Vescovi.

Grech, 63, ha servito come vescovo di Gozo a partire dal 2005 in seguito l’episcopato 33-anno di Nikol Cauchi. Rimase come amministratore apostolico di Gozo fino alla nomina del suo successore.

Il COVID-19 scoppio aveva ritardato la transizione, che doveva accadere intorno a Pasqua.

Vescovo George Bugeja, il 57-year-old vicario apostolico di Tripoli, è stato precedentemente pubblicizzato come il front runner per il posto.

i vescovi di Malta si congratulano Vescovo eletto
In una dichiarazione rilasciata poco dopo l’annuncio, l’arcivescovo Charles Scicluna e vescovo ausiliare Giuseppe Galea-Curmi congratulati il ​​Vescovo eletto.

Hanno ringraziato Mons Grech per il suo lavoro nella diocesi di Gozo negli ultimi 14 anni.

Hanno promesso loro preghiere e quelle della Chiesa a Malta per mons Teuma e la diocesi di Gozo.

Il primo ministro Robert Abela e il leader dell’opposizione Adrian Delia si è congratulata con il Vescovo eletto. La data dell’ordinazione del nuovo vescovo deve ancora essere annunciato.

https://timesofmalta.com/articles/view/new-gozo-bishop-expected-to-be-named-wednesday.799059?utm_source=tom&utm_campaign=newsletter&utm_medium=email&utm_content=2020-06-17

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.