Categories
Uncategorized

La decisione per consentire cambi di equipaggio ya

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

La decisione per consentire cambi di equipaggio yacht accolti

La sezione Yachting Services all’interno della Camera di Commercio, Imprese e industria ha accolto con favore la decisione del governo di permettere yacht a Malta per le modifiche di equipaggio.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



E camminate nella carità, nel modo che anche Cristo vi ha amato e ha dato se stesso per noi, offrendosi a Dio in sacrificio di soave odore.


Subscribe By E-mail:

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner



----------------------------------------------------------------------------------------------

In un comunicato, la sezione ha detto che era in costante contatto con le autorità per l’aiuto ravvivare il settore dello yachting che è stato influenzato negativamente dalla COVID-19 pandemia.

Le autorità sanitarie raccomandano che a partire dal 1 ° luglio, saranno permesse modifiche equipaggio da e per Malta, rispetto a persone (compresi i membri dell’equipaggio) che viaggiano dalla lista dei paesi elencati nel bando legale. Questi paesi sono la Francia (con l’eccezione di Ile-de-France), l’Italia (con l’eccezione di Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte), Grecia, Croazia e Spagna.

Questo è valido per le persone che erano stati in quel particolare paese per un minimo di due settimane. Pertanto, le modifiche dell’equipaggio potrebbero anche essere considerati quando le persone coinvolte non sono residenti dei paesi specifici elencati nel bando legale. modifiche Equipaggio che coinvolgono tali persone possono essere pianificati e le modalità di viaggio necessarie fatte di conseguenza.

Essa integra l’esenzione dal divieto di viaggio per gli yacht che arrivano a Malta con un solo equipaggio a bordo, da paesi al di fuori di Malta che avevano bisogno di una sosta per le riparazioni, rifornimento di carburante, la manutenzione, segnalando, le procedure doganali e altre necessità accessorie.

Il presidente del Yachting Business Services Sezione, Alison Vassallo ha dichiarato: “La sezione è stata in stretto contatto con le autorità per tutta la pandemia al fine di trovare soluzioni praticabili per ravvivare il settore yacht Malta e permettergli di ri-iniziare la propria attività solo in tempo per i mesi estivi.

Il fatto che Yachting è un’attività a basso rischio insieme al fatto che Malta ha ottenuto elogi internazionale per la sua risposta nel limitare il virus ha fatto sì che siamo ora in grado di accogliere gli yacht di nuovo alle nostre coste, garantendo nel contempo il rispetto della preventiva misure raccomandate dalle autorità”.

timesofmalta.com/articles/view/decision-to-allow-yacht-crew-changes-welcomed.800739?utm_source=tom&utm_campaign=newsletter&utm_medium=email&utm_content=2020-06-25

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.