Categories
Uncategorized

La necessit di mobile Velocit Piccoli migliorament

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

La necessità di (mobile) Velocità: Piccoli miglioramenti hanno un grande impatto di conversione
Un secondo impulso 0,1 velocità del sito è aumentato AOV di vendita al dettaglio di quasi il 10%, Deloitte studio rileva.
Greg Sterling il 24 giugno 2020 11:57
DI PIÙ
velocità del sito è sempre stata una caratteristica importante della user experience mobile. Google ha reso un fattore di ranking esplicito nel 2018. La velocità è anche un componente del nuovo “Pagina Experience” fattore classifica. Ma ancora più importante, la velocità di pagina può avere un impatto significativo sulle conversioni e le entrate per i marchi attraverso le industrie, secondo un nuovo rapporto da Deloitte.

Lo studio è stato pubblicato in concomitanza con una serie di annunci di Google campagna di mobile app e l’aggiornamento di strumento Test sito personale della società a comprendere la comunicazione web Vital.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Colui che attesta queste cose dice: «Sì, verrò presto!». Amen. Vieni, Signore Gesù.


Subscribe By E-mail:

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner



----------------------------------------------------------------------------------------------

‘Dominante touchpoint digitali’ mobile Dato che viviamo in un cellulare-primo mondo – Deloitte lo chiama il “touchpoint digitali dominante” – l’esperienza degli utenti mobile è sempre più sinonimo di esperienza di marca. L’azienda cita una previsione di eMarketer che asserisce m-commerce “raddoppierà 2.019-2.023, in ultima analisi, che rappresentano tre quarti del totale delle vendite di e-commerce.” Oggi, tuttavia, i conti mobili per più traffico del sito, ma un minor numero di conversioni che su desktop. La velocità è un fattore.

Per lo studio, Deloitte ha creato una metodologia elaborata per misurare le prestazioni Mobile Site. Si avvicinava 70 marchi, 37 sono stati selezionati casualmente “dopo il passaggio di analisi, controllo tecnico e qualitativo.” Si è sviluppato un framework KPI e percorsi di conversione mappati. Esso ha individuato quattro metriche velocità chiave e sviluppato un modello statistico per misurare il loro impatto. i dati di velocità del sito è stata misurata utilizzando Google Lighthouse “e aggregate con i dati di web analytics marche.”

Analisi di quattro verticali. La società ha esaminato quattro verticali: vendita al dettaglio, viaggi, lusso (abbigliamento) e lead generation. Misurava conversioni in ogni caso, qui definita come il numero di utenti che hanno effettuato transazioni, “aggiunto al carrello,” cliccato “Contatti” o completato una forma, in caso di generazione di piombo.

Lo studio ha trovato che la velocità pagina è stato direttamente correlata con maggiore impegno e “progressione migliorata imbuto”. siti velocemente mobili comportato più pagine viste, conversioni più elevate e maggiore valore medio per ogni cliente attraverso ciascuno dei verticali misurati. Più concretamente, un 0,1 secondi miglioramento nella velocità del sito ha comportato:

conversioni dettaglio aumenti del 8,4% e la media di valore di ordine aumenti del 9,2%.
conversioni di viaggio aumentano del 10,1% e aumento medio valore dell’ordine del 1,9%.
pagina del brand di lusso viste al aumento sessione del 8,6%.
pagine di piombo-gen rimbalzo miglioramento tasso del 8,3%
C’è un dettagliato studio di discussione e di casi per ogni verticale. Ad esempio, Deloitte ha osservato che per i siti di vendita al dettaglio è più importante concentrarsi sulla velocità delle pagine di prodotto vs. homepage del rivenditore “, perché molte persone che visitano la home page sono già fedeli al vostro marchio, mentre quelli che vanno direttamente alla pagina del prodotto potrebbe essere venuta da un annuncio”e saranno potenzialmente rimbalzare se la pagina non si carica abbastanza veloce.

Autovelox mobile è ancora molto inferiore del desktop. Uno studio separato utilizzando metriche di velocità pagina di Google, condotto nel mese di aprile da Milestone, ha esaminato migliaia di siti in 11 mercati verticali. Si è riscontrato chela velocità mobili è ancora molto inferiore velocità di desktop a 2,6 volte più lento, 2,9 secondi a 7,9 secondi.” E ‘anche scoperto che la velocità varia in modo significativo da parte dell’industria: servizi finanziari e la tecnologia erano il più veloce e la costruzione ha avuto i più lenti tempi di caricamento di telefonia mobile.

Lo studio ha concluso chela maggior parte dei siti mobili testati sono molto lento con un punteggio velocità cellulare media di 40,1 e di una velocità indice medio di 7,9 secondi.” Una successiva analisi Milestone di pagine AMP concluso erano correlati positivamente con classifiche migliorate e visibilità nei risultati di ricerca, scoprendo che “pagine non-AMP sono 108% più lento loading” rispetto alle pagine AMP.

Google ha recentemente annunciato che AMP non sarà più richiesto di comparire nella sezione Top Stories dei risultati di ricerca. Ciò può causare diffuso abbandono della AMP. Ma l’aumento di velocità e una migliore visibilità delle pagine AMP possono dare editori motivi per attaccare con esso.

Perché ci preoccupiamo. Marketers devono fare della cultura e operative le modifiche ad ulteriori esperienze mobili priorità e la velocità del sito. Come Deloitte sottolinea nella sua relazione, “il divario di competitività si allargherà tra le marche che offrono grande esperienza mobile e quelli che non lo fanno.” L’azienda sostiene inoltre che non è abbastanza per essere il più veloce nel vostro verticale o categoria, marchi e rivenditori sono ora in competizione “con la migliore esperienza digitale di un consumatore abbia mai avuto.”

searchengineland.com/the-need-for-mobile-speed-small-improvements-have-a-big-conversion-impact-336453

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.