Categories
Uncategorized

Le due acquisizioni – Ranier Fsadni12/06/2020

Le due acquisizioni – Ranier Fsadni

Sono ben consapevole che, nel firmamento di cani da guardia della democrazia, i media a volte assumono il ruolo di cani da riporto paranoici – ansimando dopo il recupero e ogni pezzo di informazione che potrebbe avere a distanza a che fare con la storia su cui stanno lavorando. Ma non è quello che sto facendo quando indico il significato, per Malta, di webinar italo-tedesca di Lunedi su ‘dumping fiscale’ e riciclaggio di denaro. Trama!

Tenete a mente ci sono due paure che modellano la politica di oggi in Europa. I nazionalisti temono un’acquisizione da burocrati non eletti di Bruxelles, e forse anche un elite globali. I federalisti – coloro che spingono per più trasferimento del potere a Bruxelles – temono un cambio di gestione o contaminazione significativa dalla criminalità organizzata, nonché un’élite globali.





Se dovessi camminare in una valle oscura, non temerei alcun male, perché tu sei con me. Il tuo bastone e il tuo vincastro mi danno sicurezza.

Non c’è dubbio che diavolo è rinunciato dagli organizzatori del webinar di Lunedi. I Verdi europei sono stati a lungo insistendo sull’adozione di nuovi poteri per Bruxelles a combattere l’evasione fiscale, da grandi aziende, e il riciclaggio di denaro da parte della criminalità organizzata.

Il centro-sinistra italiano, rappresentato il Lunedi da Paolo Gentiloni, ha una preoccupazione più con l’impatto tossico della criminalità organizzata sugli stati nazionali e la governance europea.

Gentiloni non è solo un ex primo ministro italiano. Egli è il commissario europeo per gli Affari economici e finanziari. Quando si fa un cenno alle proposte politiche per l’armonizzazione fiscale, che sarebbe far saltare le fondamenta di servizi finanziari di Malta, dovremmo sedersi e ascoltare.

servizi finanziari di Malta sono una delle vacche da mungere del paese. Hanno reso possibile l’ultimo pacchetto finanziario.

La legittimità democratica di qualsiasi governo maltese si basa su, in parte, la sua capacità di passare bollette finanziari. Ogni sconfinamento su questo potere ci richiederebbe di ripensare le basi della nostra democrazia.

Alcuni beffa volontà al webinar di Lunedi perché qualsiasi proposta di armonizzazione fiscale UE dovrà voto di Malta – ed i voti del Lussemburgo e Paesi Bassi (il cui combinato servizi finanziari industrie gestire alcuni € 10.000 miliardi) e in Irlanda.

C’è più. Il predecessore di Gentiloni, Pierre Moscovici, ha avuto nel 2017 ha promesso di esplorare la possibilità di invocare l’articolo 116 del trattato per il funzionamento dell’Unione europea – per consentire semplice voto a maggioranza sulla base del fatto che le diverse aliquote fiscali nazionali sono ‘gravemente distorcere il mercato interno’.

Nel 2019, ha dichiarato che l’articolo 116 non poteva essere invocato a tal fine.

Ma scherno, ahimè, è così 2019. Gentiloni ora dice che l’articolo 116 deve essere ‘studiato’. Egli considera ancora il problema aperto. Quello che avrebbe potuto cambiare rispetto allo scorso anno? Non la lettera del Trattato. Solo le condizioni in cui la pressione politica possono essere accatastati con successo per interpretare il trattato in un modo nuovo.

Ecco ciò che è significativo circa webinar di Lunedi. Ha reso chiaro quale sia la strategia è e come si ha un percorso verso il successo.

In primo luogo, v’è la battaglia per l’inquadratura morale del problema. Imporre un nuovo vocabolario è la chiave. Tax ‘evasione’ (utilizzando scappatoie legali) è lo stesso di evasione fiscale (illegale).

Imposta diviene il quadro neutro di tutta la concorrenza, non è (come ora) un servizio offerto in concorrenza con gli altri. aliquote fiscali diverse ora diventano una ‘distorsione grave’ del mercato interno, piuttosto che il mercato del lavoro.

Tali cambiamenti di vocabolario contribuiscono a rendere il regime attuale sembrano una perversione della UE. aliquote fiscali diverse diventano inaccettabili perché sono accusati di un ‘grande frammentazione’ (Gentiloni), seguito sulla scia di, e perpetuare, la Grande Recessione, dove le aziende sono state salvate dai contribuenti, che sono poi stati truffati delle imposte tali società ( dal momento che le imprese pagano le tasse molto più bassi in luoghi come Malta).

In secondo luogo, il cambiamento nel vocabolario è legata alle richieste ragionevoli di risposte europee proporzionate a problemi reali – come una Procura europea a perseguire la criminalità transfrontaliera e riciclaggio di denaro.

Prevenire un cambio di gestione della governance europea da parte della criminalità organizzata è accoppiato con la prevenzione la piaga della disuguaglianza e di un’acquisizione da parte di élite globali. L’attuale ‘grande frammentazione’ si oppone ad un’Europa virtuosa in grado di finanziare un Green New Deal, un Fondo Next Generation e il fondo di recupero per la post-COVID Europa.

Gli ultimi anni hanno esposto Malta per infiltrazione e stato di cattura da parte cleptocrati e criminali potenti
– Ranier Fsadni
I soldi per tutto questo deve venire da qualche parte. Sarebbe politicamente inaccettabile di aumentare le tasse.

Così il finanziamento verrà dai benefici di armonizzazione fiscale, tasse sulle transazioni finanziarie e tasse su servizi digitali. Esso sarà facilitata da un registro globale delle attività finanziarie.

Queste non sono le proposte di frangia. Fanno parte di una lingua franca di economisti e politici le cui alleanze politico estendersi su gran parte della corrente principale dello spettro politico europeo.

Le proposte sono ora offerti come un modo onesto di dare un senso di crisi immediate ea lungo termine – il crollo di pandemia, la crescente disuguaglianza e il cambiamento climatico. Non è ancora venuto il loro tempo. Ma il vento soffia nella loro direzione.

Quindi perché è ingenuo per Robert Abela a proclamare che il pacchetto di Lunedi e le prospettive di sviluppo futuro di Malta sono grazie al modello economico degli ultimi anni. Grazie per niente.

Gli ultimi anni hanno esposto Malta per infiltrazione e stato di cattura da parte cleptocrati e criminali potenti. A sua volta, il nostro governo lassista ha il potere gli argomenti federaliste dei politici che temono che i paesi come Malta stanno minacciando il futuro stesso dell’Unione europea.

Erano gli anni disonorato di Joseph Muscat. Ma, finora, Abela ha nulla fatto per rassicurare i federalisti e un sacco di confermare la loro polarizzazione. Se lui crede veramente questo non pregiudica la stabilità dei suoi piani a medio termine, egli deve essere – altrimenti come può questo cane da guardia messo? – Barking Mad.

[email protected]

timesofmalta.com/articles/view/the-two-takeovers-ranier-fsadni.797619?utm_source=tom&utm_campaign=newsletter&utm_medium=email&utm_content=2020-06-11