Categories
Uncategorized

Maggio e-commerce supera vacanze 2019, la creazione della battaglia dei mercati

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Maggio e-commerce supera vacanze 2019, la creazione della battaglia dei mercati
Walmart ha portato in reddito più online che eBay a maggio per la prima volta.
Greg Sterling il 15 giugno 2020 alle 17:41
DI PIÙ
Nonostante la riapertura di negozi fisici di vendita al dettaglio, i guadagni del commercio a due cifre appaiono permanente. ultimo rapporto Index economia digitale di Adobe, che riflette acquisto on-line nel mese di aprile e maggio, ha trovato un’attività commerciale digitale ha superato vacanze 2019 del 7%, e ha registrato un enorme $ 52 miliardi di aumento da aprile e maggio di un anno fa.

In risposta a queste tendenze, più piccoli commercianti stanno spingendo ulteriormente in commercio digitale. Ed entrambi Amazon e Wal-Mart li sono corteggiare.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Le parole della bocca del saggio procurano benevolenza, ma le labbra dello stolto lo mandano in rovina.


Subscribe By E-mail:

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner



----------------------------------------------------------------------------------------------

Credito e di distribuzione per i venditori SMB. Amazon sta offrendo fino a $ 1 milione di linee di credito ai suoi venditori SMB attraverso una nuova, ma ancora non annunciata collaborazione con Goldman Sachs. Rival Walmart ha annunciato una partnership con Shopify, che fornirà Shopify SMB venditori accesso a 120 milioni di visitatori mensili Walmart.com attraverso il mercato Walmart. Il rivenditore ha detto che prevede di aggiungere 1.200 venditori Shopify quest’anno.

Le mosse segnale intensificando la concorrenza tra i top-tier mercati online come turni di spendere più di vendita al dettaglio on-line. Oltre ad Amazon e Walmart, i combattenti sono eBay, Google Shopping, Facebook Marketplace, Etsy e numerosi altri. Tuttavia, i primi mercati a livello mondiale, in termini di valore della merce lordo, sono in Cina.

transazioni Bopis sono diminuiti come negozi riaprono

Attualmente, il valore di Stati Uniti e-commerce è tra il 12% e il 16% della spesa complessiva di vendita al dettaglio (circa $ 600 miliardi di 2019), a seconda della fonte. La percentuale è stata superiore nel corso degli lockdowns, mentre i negozi non sono stati aperti. Ed è molto probabile che durante le vacanze 2020, commercio digitale potrebbe raggiungere il 20% o più del totale spesa al dettaglio degli Stati Uniti. Questa crescita potrebbe aver impiegato anni per realizzare in assenza dello scoppio coronavirus.

Bopis appiattimento ma ancora in piedi 195%. Eppure, come i negozi riaprono, i dati sulla posizione di analisi mostrano che i consumatori stanno andando lentamente verso di vendita al dettaglio fisico. Adobe ha riferito che buy-online-pick-up-in-store (Bopis) aveva cominciato a “plateau”. la crescita Bopis in maggio era l’anno del 195% su anno, in calo dal picco di aprile di oltre il 200%. Un sondaggio condotto da compagno di consumatori Adobe ha rilevato cheil 23% dei consumatori online preferisco usare buy online, pick-up in negozio o porta a porta nel corso di consegna.”

Anche se molti rivenditori tradizionali in difficoltà potranno fallire, quelle marche di vendita al dettaglio che può meglio integrare online e offline i dati e le esperienze saranno nella posizione più forte rispetto ai loro concorrenti pure-play (Save Amazon). Come caso-in-point, vendita Walmart e-commerce eBay battere, per la prima volta, a maggio, secondo i dati eMarketer. Quest’ultimo è stato il numero due storiche mercato online

Infine, Adobe ha trovato che gli smartphone hanno aumentato la loro quota di vendite on-line nel mese di maggio a quasi il 40% di tutte le entrate e-commerce. Un po ‘a sorpresa, ha detto la società “nuovi consumatori che sono lo shopping online per la prima volta lo fanno dal proprio smartphone.”

Perché ci preoccupiamo. Il centro di gravità nella vendita al dettaglio on-line si sta spostando. Anche se le vendite offline continueranno a dominare, l’attenzione di rivenditori – in particolare la grande distribuzione – sforzi saranno sempre più online, dove la storia di crescita è. I consumatori stanno diventando sempre più agnostica su dove acquistare, purché ci sia la fiducia nella fonte. E tra mercati online e venditori, solo Amazon batte nomi leader nella vendita al dettaglio tradizionale. Ma l’inventario e locali negozi in tempo reale rimarrà un vantaggio competitivo, se ben gestito e ben eseguito.

searchengineland.com/may-e-commerce-exceeds-holiday-2019-setting-up-the-battle-of-the-marketplaces-335937

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.