Categories
Uncategorized

Malware Riportato in Google Search Console? Qui di cosa fare13/06/2020

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Malware Riportato in Google Search Console? Qui di cosa fare

Google sta monitorando il web per i siti web che non sono sicuri per gli utenti di Google. Cosa succede quando il sito è stato violato o colpire da malware, e cosa si può fare al riguardo?

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Dio infatti non ci ha dato uno Spirito di timidezza, ma di forza, di amore e di saggezza.


Subscribe By E-mail:

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner



----------------------------------------------------------------------------------------------

Che cosa è un malware Attenzione?
Google Search Console sta valutando continuamente il vostro sito per vedere se mostra segni di comportamento che potrebbero potenzialmente danneggiare sia i visitatori o computer. La missione di Googe è quello che gli utenti di Google sono protetti da siti web compromessi o ombrosi o pericolosi.

La parola “malware” è una contrazione della parola “software maligno” ed è un software che è stato progettato per rubare dati e fare altre cose brutte. I tipi di malware si può essere familiarità con includono virus, trojan, spyware, ransomware, adware e altro ancora. Ecco un utile resoconto di quanto il malware è.

Se Google Search Console determina il vostro sito ha presente il malware, verrà visualizzato un messaggio di avviso come questo;

cercare problemi di sicurezza della console

Questo è uno dei messaggi che Search Console solleverà un avviso, con gli altri problemi rilevati anche tra cui:

pagine ingannevoli
pagine hacked
download non comuni
download dannosi
Collegamenti a download dannosi
Poco chiaro fatturazione cellulare
risorse incorporate ingannevoli
Malware
Perché non ho ricevuto questo messaggio?
Se vedete questo avvertimento nel tuo account Search Console, significa che il sito è stato hackerato. Tuttavia proteggere si potrebbe pensare che il sito è, purtroppo, non v’è alcuna garanzia al 100% contro la pirateria informatica.

Perchè importa? Beh, come si afferma nel messaggio, fino a quando il problema è stato risolto il sito verrà visualizzato un messaggio di avviso per i visitatori che cercano di accedervi, che sarà simile a questa:

Malware Google Search Console

Il tuo sito può anche essere etichettato come potenzialmente pericoloso nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca, con un messaggio che visualizza sotto il vostro dominio affermando ‘Questo sito potrebbe danneggiare il tuo computer’.

Verrà visualizzato nei risultati di Google con l’avvertimento:

pagina hacked

Questi messaggi di avviso significa che Google ha rilevato qualcosa di sospetto sul tuo sito, che è stato probabilmente aggiunte senza la vostra conoscenza.

Le cause più comuni di malware sul tuo sito includono:

Un buco di sicurezza, come ad esempio out-of-date plugin o software
password rubate
permessi non sicure
Annunci forniti da una rete pubblicitaria
Comprensibilmente, un avvertimento come quello rosso sopra avrebbe messo nessuno fuori visitando il vostro sito, e la maggior parte delle persone avrebbe immediatamente fare clic sul pulsante ‘Indietro alla sicurezza’ e ad abbandonare la loro visita.

Questo può avere un impatto enorme sul tuo traffico. Recentemente, una società ci ha avvicinato il cui sito era stato violato, e anche dopo che il problema è stato portato hanno sperimentato un calo del 20% nell’anno traffico organico in anno.

Se il traffico scende a causa di avvertimenti come questi, le conversioni scenderà troppo. Questo potrebbe essere un problema enorme per qualsiasi sito, ma in particolare per i siti web di e-commerce.

Inoltre, se si utilizzano AdWords per promuovere il tuo sito web, account può essere sospeso se il vostro sito è fermato in posizione di malware AdWords. Per saperne di più qui.

Quindi, se il vostro sito è affetto da malware, il traffico organico avrà un successo e AdWords può non essere lì per salvarti. Qual è il miglior piano d’azione?

Come rimuovere il malware dal tuo sito
Clicca sul link ‘mostra dettagli’ sul messaggio di malware in Search Console per ulteriori informazioni sulle pagine interessate – scaricare questi dati.
Contattate il vostro sviluppatore web e hosting provider immediatamente per notificare il problema e inviare loro tutte le informazioni che avete.
Chiedi loro di esaminare il problema come una questione di urgenza e rimuovere qualsiasi contenuto dannoso dal sito. C’è una buona guida su come farlo qui.
Rivedere la vostra sicurezza del PC con il software antivirus – apportare modifiche al tuo sito su un PC infetto potrebbe danneggiare il tuo sito web.
Aggiornamento tutto – il software del sito web, tutti i plugin installati, ecc in modo da avere le ultime versioni.
Cambiare tutte le password relative al tuo sito.
Lavorare con il team tecnico per rivedere la vostra sicurezza del sito per assicurare che questo non accada di nuovo.
Dopo aver identificato i problemi e rimosso qualsiasi contenuto potenzialmente dannoso dal tuo sito, è il momento di presentare una domanda di riesame tramite Google Search Console.

Nella pagina Problemi di sicurezza del tuo account, sotto i dettagli di malware, si trova la seguente casella di controllo e il pulsante per richiedere una revisione:

come rimuovere il malware dal tuo sito

Quando si fa clic sul pulsante, avrete la possibilità di inviare un messaggio che accompagna con la vostra richiesta. Includere i dettagli di tutto il lavoro che avete intrapreso per risolvere il problema qui come riferimento di Google.

Pochi giorni dopo si dovrebbe ricevere un messaggio di risposta in Search Console di Google dicendo ‘Review successo per [il tuo sito]’. Evviva!

Si può ancora richiedere fino a 72 ore per tutti i messaggi di avvertimento per essere rimossi e conto di essere reintegrato (se interessati) AdWords. Quando la società che ci ha avvicinato fissato il loro rilascio, ci sono volute diverse settimane per il loro traffico per recuperare pienamente.

Google ha fornito qualche buon consiglio su come prevenire attacchi malware qui.

Malware Reported in Google Search Console? Here’s What To Do

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.