Categories
Uncategorized

Messaggi di testo è il canale di marketing più efficace la maggior parte delle marche di vendita al dettaglio non si utilizza13/06/2020

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Booking.com
In nessun altro c'è salvezza; non vi è infatti altro nome dato agli uomini sotto il cielo nel quale è stabilito che possiamo essere salvati.
----------------------------------------------------------------------------------------------

Messaggi di testo è il canale di marketing più efficace la maggior parte delle marche di vendita al dettaglio non si utilizza
Più del 50% dei consumatori ha detto che vogliono il testo con i loro marchi preferiti.
Greg Sterling il 11 Giugno 2020 alle 08:01
DI PIÙ
I tassi medi di posta elettronica aperti per il marketing di vendita al dettaglio sono poco più del 18%, ma oltre il 90% dei messaggi di testo vengono aperti dai destinatari – in genere in pochi minuti. Anche la messaggistica sta guadagnando popolarità come canale di marketing, è ancora tristemente sottoutilizzato dalla maggior parte dei marketers di vendita al dettaglio.

Minoranza di marchi attualmente utilizzare SMS. Secondo al 2016 una ricerca condotta da Internet Retailer per OpenMarket, solo il 29% dei marchi di vendita al dettaglio sono stati l’utilizzo di SMS per scopi di marketing o di servizio al cliente, rispetto al 97% utilizzando la posta elettronica. Non sono riuscito a trovare una più recente statistica adozione SMS. Ma anche ipotizzando una crescita significativa negli ultimi anni, è improbabile che il marketing basato su testo ha superato la soglia del 50%.

i rivenditori di alto profilo che sono attivamente utilizzando SMS includono Macy, Bloomingdale, Old Navy, Nordstrom, Crate and Barrel, Kmart, Bed Bath & Beyond e Eddie Bauer, tra gli altri. Numerose marche direct-to-consumer stanno usando esso pure. Le promozioni, notifiche di spedizione, abbandono dei carrelli, servizio clienti e promemoria (ad esempio, tagliando in scadenza) sono tra un versatile gamma di casi d’uso per la messaggistica di testo.

Secondo un recente sondaggio Yotpo di 800 adulti provenienti da una vasta gamma di diversi paesi, più della metà degli intervistati ha detto che volevano un rapporto di testo con i loro marchi preferiti (51%). Inoltre erano ansiosi di ricevere offerte di sconto tramite testo (54%), che è un modo vecchia scuola da fare online a offline attribuzione.

Desideroso di rapporto del testo con i marchi. L’indagine ha scoperto che il 48% degli intervistati ha firmato per i testi da marchi. Una precedente indagine da Zipwhip ha trovato che il 76% dei consumatori ricevevano testi da parte delle imprese (non solo rivenditori). L’indagine Yotpo ha spiegato inoltre che la maggior parte dei membri del programma di fidelizzazione (76%) optato-in per ricevere testi. E SMS è arrivato secondo (41%) dopo la posta elettronica (46%) come canale di comunicazione preferenziale dei consumatori. Questo è stato seguito dai social media (8%) e telefonate (6%).

I risultati del sondaggio Yotpo non indica quanti rapporti rivenditore-testo consumatori hanno avuto in media. E ‘anche chiaro quanto questi risultati possono essere generalizzati a tutta la popolazione degli Stati Uniti, data la dimensione del campione e il fatto che esso è stato formulato da numerosi paesi. Tuttavia, questi risultati rispecchiano i risultati di indagini precedenti.

ROI con SMS. Uno dei più validi motivi per la messaggistica di testo è l’uso ROI elevato che molte marche stanno vedendo con esso. Si tratta di un canale a basso costo con tassi di risposta molto elevati. Più di due terzi di quei testi che ricevono dai rivenditori hanno fatto un acquisto di conseguenza.

SMSBump (di proprietà di Yotpo) dispone di studi di casi che SMS vetrina come mezzo-risposta diretta (guida operazioni fuori carrelli della spesa abbandonati) e come strumento per promuovere l’impegno e la fedeltà tra i clienti esistenti. Separatamente, cosmetici rivenditore Kiehl ha riferito che il 73% dei clienti che hanno firmato per i testi acquistati qualcosa entro sei mesi.

Utilizzo dell’e-mail e SMS insieme può essere estremamente efficace ed avere una sorta di effetto moltiplicatore. Infatti, SMS non è un sostituto per la posta elettronica, ma un complemento ad esso. SMS può anche essere un componente chiave di una strategia di personalizzazione per i rivenditori.

Perché ci preoccupiamo. Tutti i rivenditori hanno bisogno di accelerare il marketing digitale multi-canale e l’adozione della tecnologia, dati i cambiamenti nel comportamento dei consumatori seguenti COVID-19. Fatto correttamente, marketing e comunicazione basata su testo possono aumentare il coinvolgimento e la fidelizzazione e generare vendite a costo inferiore rispetto ad altri canali, dei media in particolare pagati.

CIRCA L’AUTORE

Greg Sterling
Greg Sterling è un Contributing Editor di Search Engine Land, un membro del team di programmazione per gli eventi SMX e il VP, Market Insights a Uberall.

https://searchengineland.com/text-messaging-is-the-most-effective-marketing-channel-most-retail-brands-arent-using-335794

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.