Categories
Uncategorized

Pensate al Win Liberare il potere del pensiero str

Pensate al Win: Liberare il potere del pensiero strategico Rilegato – 24 giu 2015
da Paul Butler (Autore), Giovanni Manfredi (Autore), Peter Klein (Autore)

Il piano collaudato per fare parte strategica pensiero del DNA di qualsiasi organizzazione a guidare la crescita sostenibile

Nel mondo del business ultra-competitivo di oggi, la differenza tra successo e fallimento risiede nella capacità di ottenere tutti i dipendenti a pensare e si comportano come uno stratega.





Perciò, dopo aver preparato la vostra mente all'azione, siate vigilanti, fissate ogni speranza in quella grazia che vi sarà data quando Gesù Cristo si rivelerà.

Pensate per vincere aiuta imprenditori espandere il pensiero fuori strategica della competenza di “pochi elite” e nella cultura aziendale nel suo complesso. Esso offre una semplice, approccio dimostrato di analizzare e risolvere le sfide vecchie e nuove e fornisce un linguaggio comune a chiunque a qualsiasi livello dell’organizzazione può capire.

Recensioni della redazione
Dal Editore
Paul Butler è il fondatore e Amministratore Delegato di GlobalEdg LLC.
John F. Manfredi ha fondato il gruppo di consulenza strategica e di comunicazione Manloy Associates e co-autore di fare ciò che conta.
Peter Klein è il fondatore della società di consulenza per la gestione della crescita PK Associates.

Dalla quarta di copertina
Lode per Think to Win

Pensate per vincere è un libro importante e tempestivo. I principi e le pratiche descritte dagli autori, se applicato a qualsiasi organizzazione, non solo costruire la capacità di leader per identificare rapidamente e le sfide indirizzo di business, hanno anche servire a organizzazioni di unificazione intorno a un linguaggio comune. Tutti sono essenziali per vincere sul mercato.
Edward F. Lonergan, l’ex amministratore delegato di Chiquita Brands International, Inc. e Diversy, Inc.

“Pensa per vincere è che un libro che ogni dirigente deve leggere e deve avere le loro squadre di lettura. Il loro modello di pensiero strategico è un approccio collaudato per le squadre di aiuto affrontare le sfide di business complessi e raggiungere risultati straordinari. Il loro approccio può essere facilmente implementato e tessuta in il tessuto di un’organizzazione in modo che questo diventa il modo di pensare e di lavoro “.
Andrea G. Procaccino, CMT, Vice Presidente e Chief Learning Officer, New York Presbyterian Hospital

Se è intenzione di vincere oggi s, ambiente di business globale iper-resistente, si d meglio outthink vostri concorrenti. AndThink per vincere vi spiega come. E ‘s l’approccio vincente io ho usato per le aziende di consegna come Nabisco e Gillette e lanciare diversi nuovi business da miliardi di dollari.
James M Kilts, co-fondatore, Centerview Capitale, ex amministratore delegato di Kraft, Nabisco e Gillette e vice-presidente della Procter & Gamble

Per gli amministratori delegati e tutti i leader che vogliono outthink loro concorrenti, pensare di vincere è un buon posto per iniziare. Il libro è caricato con concetti pratici e best practice provenienti da società di classe mondiale e leader che possono essere facilmente applicate a qualsiasi attività commerciale. Una splendida lettura per i leader orientate all’azione.
James D White, Chairman, Presidente e CEO, Jamba Juice

Pensate al Win trasforma il pensiero strategico in azione e risultati. Per i leader e coloro che vogliono essere leader, pensare di vincere offre un modello collaudato che combina i principi chiari con un processo disciplinato per ottenere prestazioni superiori. Io ho usato theThink di approccio Win a rivitalizzare le imprese stagnanti, girare quelle intorno turbato e accendere opportunities.Think crescita globale per vincere impegna un’organizzazione nella comprensione delle realtà della situazione, l’allineamento agli obiettivi e al miglioramento di guida.
Daryl Brewster, Presidente e CEO, CECP ed ex CEO Krispy Kreme

Con così tante informazioni e il rumore proveniente a noi ogni secondo della giornata, si s bene avere un libro che ci dà un approccio pratico praticabile per la creazione di una visione e di cogliere le intuizioni di guidarci verso success.Think per vincere non fornisce solo la formula per vincere, ma anche è piena di esempi del mondo reale per illustrare esso.
Gary Vaynerchuk, co-fondatore e CEO di VaynerMedia, un Social Media Digital Agency / Marca, Video Blogger, co-proprietario di Winelibrary, autore e speaker pubblico

Pensare di vincere distilla gli autori decenni di esperienza nel trasformare le aziende di tutto turbato e accendere la crescita nelle imprese mature in un approccio pratico che coinvolge e potenzia l’intera organizzazione a pensare in modo strategico e di agire con urgenza. Le sue case history del mondo reale sono divertente come sono istruttivi.
Bryan G. Stockton, ex Presidente e Amministratore Delegato, Mattel

Pensate leader spettacoli Per Win affari come estendere il pensiero strategico di competenza dei pochi élite e nella cultura aziendale nel suo complesso. E ‘s un semplice approccio dimostrato di analizzare e risolvere le sfide vecchie e nuove e fornisce un linguaggio comune a chiunque a qualsiasi livello dell’organizzazione può capire.
Joseph E. Scalzo, Presidente e Chief Executive Officer, Atkins Nutritionals, Inc.

Per quei dirigenti che hanno lottato per migliorare il pensiero strategico all’interno delle proprie organizzazioni, pensare di vincere fornisce un approccio collaudato che funziona con le aziende grandi e piccole. E poiché il pensiero migliore i piani del mondo sono inutili a meno che non farli accadere, pensare di vincere ha una tabella di marcia per l’esecuzione con l’eccellenza.
Richard H. Lenny, ex presidente e amministratore delegato, Hershey Company

Pensate spettacoli per vincere i benefici di pensare sia strategico e semplicemente. La capacità di pensare-Plan-legge con chiarezza fa la differenza. Le organizzazioni funzionano meglio nel corso del tempo con i leader e manager in grado di individuare e cose da evitare che siano distrazioni e perdite di tempo e concentrarsi sulle poche cose che producono risultati sostenuti.
John A. Quelch, Harvard Business School, Charles Edward Wilson Professore di Economia Aziendale; Harvard School of Public Health, professore di politica e gestione sanitaria

Nulla ha bisogno di pensiero strategico solido più di assicurazione sanitaria. Pensate per vincere è un posto ideale per trovare i principi chiari, di processo e di visione disciplinato che avrebbe fatto una grande differenza.
Francis S. Molloy, l’ex Chief Operating Officer, NY Blue Shield

Se volete aiutare la vostra organizzazione crescere, pensare di vincere è un libro lettura obbligata. Con le sempre mutevoli esigenze di tutte le attività, le sfide giorno per giorno dominano le nostre vite. Ma il pensiero strategico non è mai stato più importante. AndThink per vincere mostra come il pensiero strategico può diventare parte del tessuto di ogni organizzazione e ogni persona in esso.
Kelly J. Haecker, Il WhiteWave Food Company, Chief Financial Officer ed Executive Vice President

Pensate per vincere è più di un approccio infallibile per fare il pensiero strategico accessibile a tutti. E ‘s un modo di guardare a tutti gli aspetti del business, con una mente aperta che sfida tutte le ipotesi, si impegna l’intera organizzazione e le unità prestazioni superiori.
Jim Holbrook, Presidente & CEO Messaggio marchi di consumo

Pensate leader spettacoli da Vinci di business l’importanza di garantire pensiero strategico non è visto come la competenza dei pochi élite e si trova immerso nella cultura aziendale nel suo complesso. E ‘s un semplice approccio dimostrato di analizzare e risolvere le sfide vecchie e nuove e fornisce un linguaggio comune a chiunque a qualsiasi livello dell’organizzazione può capire. Questa è la chiave per trasformare la strategia in esecuzione e fornire risultati di mercato superiori.
Sandra (Sandi) E. Peterson, Johnson & Johnson Presidente del Gruppo in tutto il mondo e membro del Comitato Esecutivo

Paul, John e Peter hanno colpito un home run con pensare di vincere. Strategia non si tratta di budgeting e non s di esecuzione di obiettivi incrementali. E ‘s pensare in modo diverso a quello che si può fare e come realizzare questo obiettivo. Nei serve è il pensiero diverso combinato con un linguaggio e gli strumenti per farlo accadere condiviso. Essi ve tirato off.Think per vincere è su come differenziare la vostra azienda agli occhi dei clienti target e di creare le condizioni in cui avrebbero preferito lavorare con te che con chiunque altro. Questo è molto più facile a dirsi che a farsi. La notizia buona è gli autori hanno messo in atto queste idee per molti anni e hanno un track record di successo.
Norm Smallwood, co-autore di risultati-Based Leadership e Il Codice Leadership

I cinque principi di pensare di vincere sono un punto di svolta nel pensiero strategico. La brillantezza è nella semplicità del processo che inizia assicurando a fare le domande giuste in modo da individuare l’area a destra di concentrarsi su. Questo libro è pratico, pieno di esempi di casi e how-to. Il processo funziona per le organizzazioni e per gli individui. Utilizzando questi cinque principi è sicuramente una formula per vincere!
Dana Robinson, co-autore di prestazioni di consulenza e Strategic Business Partner

Pensate per vincere è un vincitore. Si sblocca pensando di galvanizzare ditte e persone alle azioni premurose che producono grandi risultati. Il Pensate approccio per vincere dei principi fondamentali uniti con un processo disciplinato può far ripartire le imprese in fase di stallo e di accendere le opportunità globali.
Irene Rosenfeld, Presidente e Amministratore Delegato, Mondelēz International

Negli esempi molto semplici, di base e facile da capire, pensare di vincere fornisce un quadro dimostrato di aiutare i leader a fare le scelte strategiche giuste, sviluppare un chiaro piano di azione integrata e, soprattutto, una metodologia per allineare l’intera organizzazione di concentrarsi su ciò che realmente che conta al fine di vincere.
Ed Shirley, ex Presidente e Chief Executive Office, Bacardi Limited; L’ex Vice Presidente, Procter & Gamble, Global Beauty e governare

Pensate al Win dimostra che vincere non è solo di pianificazione. I migliori progetti sono inutili a meno che non ri comunicati in generale, intesa ampiamente, e visualizzati con un senso di urgenza di agire. Questo libro ci dà gli elementi essenziali per portare tutto insieme dal pensiero alla pianificazione ad agire per vincere.
Brian Kelley, Presidente e CEO, Keurig Green Mountain

Pensate per vincere è un approccio vincente ed elegantemente semplice per il cracking il codice a spinose questioni strategiche – pragmatiche, semplici, e potentemente penetranti.
Douglas R. Conant, fondatore e CEO Conant Leadership, presidente della Avon Products, ex presidente e amministratore delegato di Campbell Soup Company e co-autore ofTouch Punti

Pensate per vincere è potente e penetranti. Applicando i principi di pensare di Win permette leader di spostare le loro attività in avanti conoscendo quello che s più importante per i propri consumatori e clienti, e poi agire.
Rob DeMartini, Presidente e Chief Executive Officer, New Balance Inc.

Intelligente e semplice. Quelle due parole descrivono il pensare di filosofia e l’approccio Win. Nel nostro iper accelerato mondo, abbiamo bisogno di un approccio durevole ma flessibile a fare le cose giuste accadere a crescere e sostenere la nostra business.Think per vincere ottiene dopo il giusto equilibrio di disciplina, messa a fuoco, l’allineamento e la flessibilità … finalmente, un modello che si concentra sulla non esiti solo di attività.
Joe Garbus, Vice Presidente di talento e leadership, Celgene Corporation
Circa l’autore
Paul Butler è il fondatore e Amministratore Delegato di GlobalEdg LLC.
John F. Manfredi ha fondato il gruppo di consulenza strategica e di comunicazione Manloy Associates e co-autore di fare ciò che conta.
Peter Klein è il fondatore della società di consulenza per la gestione della crescita PK Associates.

Dettagli del prodotto
Rilegato: 240 pagine
Editore: McGraw-Hill Education; 1 edizione (24 giugno 2015)
Lingua inglese
ISBN-10: 0.071.840,958 mila
ISBN-13: 978-0071840958
Dimensioni del prodotto: 6.5 x 0.9 x 9.2 pollici
Peso: 11.2 once

amzn.to/3i3clkj