Categories
Uncategorized

Perché i miei tassi di conversione verso il basso?

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Perché i miei tassi di conversione verso il basso?

I tassi di conversione sono uno dei principali indicatori del successo della vostra strategia di pubblicità a pagamento, in modo comprensibilmente, può essere inquietante quando si vede un trend negativo. Ma niente panico! Una diminuzione dei tassi di conversione può essere relativa, ma è importante prima capire come la strategia conto e cause esterne i tassi di conversione di impatto al fine di valutare correttamente le prestazioni e trovare una soluzione.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Disse loro: «Voi chi dite che io sia?». Rispose Simon Pietro: «Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente».


Subscribe By E-mail:

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner



----------------------------------------------------------------------------------------------

Identificare i canali e campagne colpite
Comprendere il quadro più grande è necessario prima di andare avanti nella ricerca di una soluzione per migliorare i tassi di conversione. Controllare Google Analytics per valutare come i tassi di conversione confrontano su tutti i canali. Sono i tassi di conversione verso il basso solo in media a pagamento o attraverso l’intera azienda? Inoltre, individuare eventuali tendenze dei tipi di campagna che sono interessati. Sono i tassi di conversione impatto in tutti i tipi di campagna o in alcune parti del imbuto di marketing?

Capire cosa impatti tassi di conversione
Una volta identificato i canali e le campagne interessate, si è pronti a fare un tuffo profondo e decidere come andare avanti. Nella tua analisi, determinano quando i tassi di conversione hanno iniziato a diminuire, e di notare eventuali variazioni clic e periodo il volume delle conversioni su un periodo.

ragioni più comuni per i declini tasso di conversione sono:
I cambiamenti nel mercato o industria: Se stai vedendo un impatto di tassi di conversione a causa di cambiamenti nel mercato o di settore, quali i cambiamenti nella crisi di distribuzione o nazionali, non sono suscettibili solo. Mentre ogni situazione è unica, il primo passo per andare avanti è capire come le modifiche hanno interessato le attività aziendali, tra cui i budget, l’inventario e / o ciclo di vendita.

Concorso: Se stai vedendo una diminuzione del volume volume di clic e impressioni, controllare i rapporto informativo sulle aste per i cambiamenti nel panorama competitivo. Sono nuovi concorrenti emergenti nel mercato? Sono concorrenti aumentando la loro quota di impressioni esistente? Se avete risposto sì a entrambe le domande, i tassi di conversione e volume di conversione saranno influenzati a causa di vostri concorrenti rubare il traffico degli utenti via qualificato.

Prima di tutto, è molto importante qui per garantire l’offerta che presentiamo è abbastanza convincente – altrimenti i concorrenti sarà facile rubare potenziali clienti. Se il bilancio lo consente, aumentare i bilanci o delle offerte per aumentare la quota di impressioni e click – mostrando più in alto sulla pagina rispetto alla concorrenza possono aiutare volume di conversioni boost. Inoltre, rivedere la vostra strategia concorrente di contribuire ad aumentare i clic e la concorrenza di combattimento.

Stagionalità: E ‘comune per i tassi di conversione variano da stagione, le tendenze di stagionalità così la comprensione in quanto si riferisce al tuo account è importante quando si valutano le prestazioni e la strategia. Ad esempio, gli account e-commerce possono andare incontro a un aumento delle conversioni durante le vacanze, che renderanno i tassi di conversione Q1 appaiono giù trimestre su trimestre. Per gli account B2B, è comune vedere i tassi di conversione declino durante i mesi estivi. Entrambe le situazioni sono esempi di fluttuazioni di prestazioni previste e presentare un’opportunità per il vostro cliente di allocare budget e strategia di cambio secondo le più forti prestazioni stagionali.

Modifiche alla pagina web o l’atterraggio: Se i clic sono stabili, ma le conversioni sono in calo, controlla le pagine di destinazione per eventuali modifiche. Anche il minimo cambiamento di colori del marchio, procedura di pagamento, o la posizione del modulo di lead-gen può negativamente i tassi di conversione di impatto. Condividi qualsiasi risultato con le parti interessate e raccomandare di ritornare alla pagina di destinazione legacy o nuove ottimizzazioni pagina di destinazione.

strategia della campagna: se si ha recentemente lanciato una nuova campagna di prospezione, è molto probabile vedere un afflusso di traffico click al tuo sito web. Allo stesso tempo, non è raro vedere un calo dei tassi di conversione perché all’inizio utenti imbuto non sono così pronte per convertire rispetto al fondo utenti imbuto. Allo stesso modo, se si ha recentemente lanciato nuovo pubblico o di targeting per parole chiave, è possibile che venga raggiungendo un insieme di utenti che non hanno mai sentito parlare del vostro marchio e, quindi, bisogno di più tempo prima che si convertono. Nel rivedere le prestazioni, assicurarsi che ci sia comprensione da parte l’intero team su come i diversi tipi di campagna eseguire e impatto la vostra strategia di marketing globale.

In conclusione
Se previsto o no, c’è una varietà di motivi per cui i tassi di conversione potrebbe essere giù, ma capire le sfumature di impatti comuni è il primo passo per trovare una soluzione.

Why Are My Conversion Rates Down?

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.