Categories
Uncategorized

Post-Click SEO: User Experience & Come sopravvivere l’algoritmo di Google13/06/2020

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Booking.com
Il Signore diriga i vostri cuori nell'amore di Dio e nella pazienza di Cristo.
----------------------------------------------------------------------------------------------

Post-Click SEO: User Experience & Come sopravvivere l’algoritmo di Google

C’è sempre stata una connessione tra SEO, user experience, e quanto bene un sito web ranghi. Questo perché Google è laser focalizzato sull’esperienza utente – in particolare, che tipo di ricercatori esperienza hanno quando fanno clic attraverso un sito.

L’esperienza dell’utente è ora più importante che mai come Google rampe sua capacità di filtrare i siti con scarsa esperienza degli utenti. Ora le aziende hanno bisogno di chiedere: come possiamo migliorare la nostra esperienza degli utenti per migliorare la nostra chance di classifica?

Come Google Search valuterà User Experience
Non saremo mai conosciamo tutti i segreti di Google, ma iniziamo cercando in ciò che sappiamo circa l’esperienza degli utenti e SEO. Presentazione Questo ranking di Google di ingegnere presso SMX nel 2016 fornisce un buon fondo:

Che la presentazione è tecnico, quindi darò la panoramica di alto livello delle due modi in cui Google è garantire che i suoi risultati di ricerca forniscono la migliore esperienza utente possibile.

Cerca linee guida di qualità Evaluator
Google utilizza il suo programma di Valutazione di qualità di ricerca per capire meglio se i cambiamenti che si sta facendo a Google ricerca algoritmi di risultati di qualità di rendimento.

valutatori umani usano il Search Quality Evaluator Linee Guida (SQEG) per analizzare i risultati di ricerca, determinare la loro qualità, e riferire. ingegneri di Google possono poi fare modifiche all’algoritmo e vedere se i risultati migliorano per una query.

Se vi state chiedendo il motivo per cui Google sta facendo qualcosa, spesso la risposta è quello di rendere [i risultati di ricerca] aspetto più simile a quello che dicono le linee guida rater.

-Paul Haahr, Google Ranking Ingegnere, SMX West 2016

ranking I principali fattori includono pertinenza di una pagina web è quello di intenti e la qualità di un ricercatore della pagina. (Entrambi sono problemi di esperienza dell’utente.)

Le “esigenze soddisfatte” sezione all’interno del SQEG è degno di nota. Si va in dettaglio su come un risultato di ricerca in grado di soddisfare la query dell’utente.

Bisogni soddisfatti i criteri da Googles ricerca di qualità Valutatori Linee guida.
“Fully Meets” è un voto speciale che Google dice è per i risultati di ricerca che sono “pienamente soddisfacente per gli utenti mobili, che richiedono uno sforzo minimo per gli utenti di ottenere immediatamente o utilizzare quello che stanno cercando.”

Questo punteggio è per i risultati che sono la “risposta completa e perfetta o risposta in modo che nessun altro risultato sono necessari per tutti o quasi tutti gli utenti di essere pienamente soddisfatti.”

Questo è ciò che si vuole tendere.

Correlati: Guida Completa ai Fondamenti di E-A-T

RankBrain
RankBrain è sistema di intelligenza artificiale di apprendimento automatico di Google. In sostanza, si tratta di un modo che Google Search raggiunga gli obiettivi stabiliti nel SQEG. Ed è anche uno dei primi tre segnali di posizionamento di algoritmo di Google.

In poche parole: RankBrain è risultati di ricerca di rilevanza sugli steroidi. RankBrain si applica l’apprendimento automatico per determinare i migliori risultati di ricerca in base a una serie di fattori nel corso del tempo.

Click-through per il tuo sito potrebbe essere un fattore, come accennato nella presentazione Paul Haahr al SMX (sopra). E poi c’è questa citazione da ex ingegnere di Google su Quora:

E ‘abbastanza chiaro che qualsiasi motore di ricerca ragionevole utilizzerebbe i dati fare clic sui propri risultati a feed back in classifica per migliorare la qualità dei risultati di ricerca. Raramente risultati cliccato dovrebbe cadere verso il basso perché sono meno rilevanti, e spesso cliccato risultati bolla verso l’alto. Costruire un ciclo di feedback è un passo avanti abbastanza ovvio in termini di qualità sia per i sistemi di ricerca e di raccomandazione, e un motore di ricerca intelligente sarebbe incorporare i dati. La meccanica reali di modalità di utilizzo dei dati click è spesso proprietario, ma Google lo rende evidente che utilizza clicca dati con i suoi brevetti sui sistemi come “elementi di contenuto Rank-adjusted” [1].

la ricerca suggerisce che WordStream per coda lunga termini di ricerca per una nicchia, se una pagina:

Batte il CTR previsto per una data posizione del 20 per cento, è molto probabile ad apparire in posizione 1.
Batte il CTR previsto per una data posizione del 12 per cento, allora è molto probabile ad apparire in posizione 2.
Scende al di sotto del previsto CTR per una data posizione del 6 per cento, allora è molto probabile ad apparire in posizione 10.
La gente ipotizzano che RankBrain guarda specificamente la query, le pagine visitate, il ricercatore intento (informativo o transazionale per lo più) e il tempo speso impegnarsi con quella pagina (tempo di sosta).

In teoria, RankBrain è determinare se la pagina web soddisfa l’intento della query. Poi i risultati di ricerca futuro sarà sbilanciata verso soddisfare quella immaginata intento.

Pensate a questo: Come fanno le persone interagiscono con la tua pagina quando fanno clic attraverso? Hanno rapidamente scattino ai risultati di ricerca per cercare una risposta migliore?

Questo è un problema di esperienza dell’utente. Nel corso del tempo, RankBrain può capire che, anche se si è sulla pagina 1, non si può essere qualificato per mantenere classifiche in base al comportamento ricercatore.

Correlati: il reale impatto della RankBrain sul traffico web

pagina Experience
Nel mese di maggio 2020, Google ha annunciato che l’esperienza pagina verrà considerata un fattore di ranking po ‘di tempo nel 2021. Pagina esperienza prende in considerazione le cose come:

“Vitals Web Core” come le prestazioni di caricamento della pagina, la reattività e la stabilità visiva
metriche esperienza pagina come telefoni-compatibilità, navigazione sicura, HTTPS e non invadente interstiziali
Questi segnali si riuniranno per migliorare il ranking delle pagine web che offrono una buona esperienza utente.

Fattori Googles vitali web core.
esperienza Page Ranking segnali, “Valutare l’esperienza pagina per un web migliore,” Google

Google discusso di come questo fattore nella inclusione nel carosello “Prima pagina” nei risultati di ricerca:

Come parte di questo aggiornamento, ci sarà anche incorporare le metriche esperienza pagina nei nostri criteri di classificazione per le notizie più importanti dispongono di ricerca sui dispositivi mobili, e rimuovere il requisito AMP da Top Stories ammissibilità. Google continua a sostenere AMP, e continuerà a creare un collegamento a pagine AMP quando disponibile. Abbiamo anche aggiornato i nostri strumenti di sviluppo per i proprietari di aiuto del sito di ottimizzare la loro esperienza di pagina.

Post-Click SEO: Strategie User Experience
Sareste sorpresi se vi dicessi che le stesse strategie di SEO che hanno sempre lavorato per aiutare un sito rango anche migliorare l’esperienza degli utenti?

In SEO, si hanno quattro obiettivi:

Ottenere un buon posizionamento di qualità nei risultati di ricerca.
Creare allettanti annunci SERP in modo che la gente click through.
Avere contenuti di qualità che soddisfa l’intento del visitatore.
Mantenere e coinvolgere il traffico sul tuo sito.
Sì, SEO è di guidare il traffico. Ma si tratta anche di esperienza dell’utente. Come ci si impegna con il vostro traffico può fare la differenza tra più traffico o meno il traffico in futuro. Questo è più evidente ora con le cose come SQEG e RankBrain di Google.

Guardiamo ciascuno degli obiettivi SEO di cui sopra con alcune strategie di alto livello è possibile applicare al tuo sito web.

1. Qualità classifica nei risultati di ricerca
La fondazione della user experience di un ricercatore è il contenuto che si crea. Se non si crea il contenuto che soddisfi sia l’intenzione dell’utente e valutazioni di qualità di Google, non si può rango.

Ma mi prendo questa idea un ulteriore passo avanti. Con il 50% delle ricerche di oggi con conseguente a zero click, è importante per indirizzare le query che hanno una migliore possibilità di click-through.

Sapere che il vostro target di query di Google sta rispondendo proprio nei risultati di ricerca, in modo che una persona non ha mai a scegliere attraverso. Non indirizzare quelli.

Non solo, ma creare e ottimizzare il tipo di contenuto (ad esempio, video o altro) che è più, spesso presenti nella pagina dei risultati dei motori di ricerca (SERP) per la query di destinazione.

Correlati: Come adattare SEO in uno Zero-Click mondo

2. Creare Attirando SERP annunci così la gente di clic
Se sei a pagina 1 del SERP, congratulazioni. Ma non è fatto. È inoltre necessario invogliare il ricercatore a scegliere attraverso al tuo sito.

Mentre i dati hanno dimostrato che i primi risultati ottengono il maggior numero di clic, abbiamo anche informazioni che le persone scansione rapidamente la pagina dei risultati di ricerca prima di decidere dove potranno fare clic su.

Ciò significa che è necessario distinguersi. Come si fa a farlo?

meta informazioni convincenti. E non solo i meta dati che soddisfa attuali migliori pratiche di SEO. Ma meta informazione che viene scritto con copywriting tattiche in mente. Questo studio ha mostrato che da CoSchedule titoli più emotivi ottenuto più azioni. Applicare questo principio per meta dati (titolo e descrizione) della tua pagina web per ottenere più clic.
L’attivazione di rich snippet. Schema di marcatura non è una novità, ma è un ottimo modo per migliorare il profilo nei risultati di ricerca e farlo risaltare. Per alcune nicchie, come le ricette, è fondamentale.
Relazionato:

Come usare lo schema Markup per migliorare il tuo sito web visibilità in Search
plugin di Bruce Clay SEO WP (per le raccomandazioni mirate sul metadati)

3. Hanno contenuti di qualità che l’intento Soddisfa Visitor
Rispettare i principi delineati nella SQEG di Google. Questo andrà un lungo cammino per garantire contenuto è alla pari con standard di qualità di Google. Ciò permetterà di migliorare l’esperienza dell’utente.

Inoltre, c’è una strategia SEO che è sempre stata al centro della user experience, e che è siloing. Siloing (architettura aka contenuto) è il modo di organizzare il contenuto del tuo sito per i motori di ricerca e gli utenti.

Organizzare i contenuti del tuo sito è qualcosa che Google ha suggerito per anni. Qui ci sono due citazioni da Google che dimostrano questo.

La prima riguarda l’architettura contenuto come si applica alla esperienza dell’utente:

Rendere il più semplice possibile per gli utenti di passare dal contenuto generale al più contenuti specifici che vogliono sul tuo sito. Aggiungere pagine di navigazione quando ha senso ed efficacemente funzionare questi nella vostra struttura dei link interni. Assicurarsi che tutte le pagine del tuo sito sono raggiungibili attraverso link, e che non richiedono un “search” funzionalità interna da trovare. Link a pagine correlate, se del caso, per consentire agli utenti di scoprire contenuti simili.

-Google, Search Engine Optimization Starter Guide

La seconda citazione riguarda l’architettura contenuto si riferisce alla determinazione rilevanza. (Ricordate, la pertinenza è un biggie quando si tratta di classifica e soddisfare l’intenzione dell’utente.)

La navigazione di un sito web è importante per aiutare i visitatori a trovare rapidamente i contenuti desiderati. Si può anche aiutare i motori di ricerca a capire quali contenuti il ​​webmaster pensa sia importante. Anche se i risultati di ricerca di Google sono forniti a livello di pagina, Google piace anche ad avere un senso di quale ruolo svolge una pagina nel quadro più ampio del sito.

-Google, Search Engine Optimization (SEO) Guida introduttiva

4. Mantenere e coinvolgere traffico sul tuo sito
Per mantenere le persone sul tuo sito, si vuole creare una buona esperienza in cui le persone interagiscono con le pagine web. Questo sta per essere particolarmente importante in quanto nuova pagina-experience segnali di posizionamento di andare a vivere nel 2021.

Poi si può a) costruire un pubblico e b) di guadagno collegamenti di qualità quando il contenuto è condiviso.

E ‘importante notare che il contenuto buono sarà ancora utente vincente segnali un’esperienza come quelle descritte in precedenza nel nuovo sistema di ranking di Google. Ma UX è ancora importante comunque.

Dalla pagina del file di aiuto l’esperienza di Google:

Mentre l’esperienza pagina è importante, Google cerca ancora di pagine rango con la migliore informazione nel complesso, anche se l’esperienza pagina è scadente. Grande esperienza pagina non ignorare avendo grande contenuto della pagina. Tuttavia, nei casi in cui ci sono molte pagine che possono essere simili a rilevanza, esperienza pagina può essere molto più importante per la visibilità in Search.

Google fornisce dettagli specifici su come ottimizzare per esperienza pagina nel proprio file di aiuto, tra cui:

Misurare Nucleo Web Vitals
Verifica del test di ottimizzazione mobile-friendly
Visualizzazione del rapporto Problemi di sicurezza
Controllo connessione sicura del sito
Non usando interstiziali che ostacolano l’esperienza
Relazionato:

SEO Fatto Cares ragione su Architettura Content
Guida Completa ai fondamenti della E-A-T
Google ha sempre apprezzato l’esperienza dell’utente. Ora Google sta accelerando il suo algoritmo per filtrare meglio i siti che non condividono i suoi valori. La buona notizia: SEO strategica ha sempre messo l’esperienza utente al centro.

Bisogno di parlare con un esperto sul tuo sito web? Contattaci qui e parliamo di migliorare i risultati.

Post-Click SEO: User Experience & How to Survive Google’s Algorithm

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.