Categories
Uncategorized

Previsioni post-COVID: 5 SEO & CX tendenze che sono qui per restare12/06/2020

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Booking.com
Perché tu sei prezioso ai miei occhi, perché sei degno di stima e io ti amo, do uomini al tuo posto e nazioni in cambio della tua vita.
----------------------------------------------------------------------------------------------

Previsioni post-COVID: 5 SEO & CX tendenze che sono qui per restare
Pubblicato il 9 giugno 2020
Petra Kis-Herczegh

Come marketing venture nel periodo dell’anno che in genere a far avanzare la preparazione per Venerdì nero e la stagione dello shopping natalizio, il più attivo per molte industrie, quest’anno saranno inevitabilmente diversa da anni prima in molti modi.

Venerdì nero traffico retail 2019
Dalla ricerca originale di Botify Lo Stato di Holiday Search Trends [2019 Dati]
clima di incertezza di oggi rende più difficile da prevedere e pianificare per le dinamiche stagionali e la risposta dei clienti, ma abbiamo rilevato cinque tendenze emerse a causa di COVID-19 che riteniamo sono qui per restare.

Lo shopping online non sta andando da nessuna parte
Promozioni disegneranno in consumatori sensibili ai prezzi
La gente continuerà a rimanere a casa più
consumatori attenti avranno priorità la trasparenza e la fiducia
valori aziendali e la responsabilità sociale giocherà un ruolo da protagonista
1. Lo shopping online non va da nessuna parte
Come la diffusione pandemica e paesi hanno iniziato la loro lockdowns, i consumatori non si sono fermati di acquisto – hanno appena cambiato come e cosa stavano comprando. I consumatori erano già diventando più a suo agio con lo shopping online (14% delle vendite al dettaglio totali, rispetto al 12% dell’anno precedente); il giusto pandemia accelerato esso. Ad esempio, Shopify ha registrato una crescita del 47% nelle vendite rispetto allo scorso anno.

Pensiamo che tipo di crescita è qui per rimanere.

Persone provenienti da tutte le generazioni sono lo shopping online
barriere generazionali hanno anche offuscata a causa di in-negozio di shopping restrizioni così come il fatto che le imprese hanno dovuto spostare le loro esperienze online per essere accessibile al vulnerabili. Statistiche (Francia) mostrano come la percentuale di acquirenti online prima volta sono aumentati, guidato da baby boomer (persone nate prima del 1960, considerato il più vulnerabile a COVID-19).

Quando lockdown finisce, la gente continuerà a essere l’acquisto on-line
Approfondimenti pubblicate su Econsultancy ha rilevato che circa il 40% degli acquirenti del Regno Unito ha detto che sono propensi a fare acquisti più in linea quando lockdown estremità, mentre solo il 6% degli interpellati dichiara avrebbero fatto uno sforzo per fare acquisti più in-store e c’è una previsione 3-6 % di aumento della quota di mercato on-line che è qui per rimanere in base alle prime lezioni provenienti dalla Cina.

Online-prime imprese possono vedere una crescita sostanziale
Online-prime aziende possono anche sperimentare una crescita significativa post-pandemia, come abbiamo visto dopo la SARS – nel 2003, le appartenenze quotidiane e gli elenchi di Alibaba aumento 3.5x, e fu allora che l’e-commerce non era così sofisticata come lo è oggi.

Internet è davvero mai stato più importante per la nostra esperienza giorno per giorno, e con questo, le aziende hanno l’opportunità di accelerare la loro crescita traffico organico.

Questa crescita in linea, però, anche mediante l’aumento della concorrenza e questo è particolarmente vero nel caso di SEO. Il vero vincitore della crescita organica è già Google e continueranno a concentrarsi sul miglioramento dei risultati di ricerca per gli utenti. Ciò significa che il contenuto deve essere rilevante. Ottenere SEO in questo momento è più importante che mai.

E che cosa significa tutto questo per esperienza del cliente?
Altrettanto importante come ottenere SEO destra è sempre l’esperienza del visitatore destra, secondo Hamish Ossa di ottimizzazione esperienza del cliente (CXO) società AB gustoso. Senza SEO, non sarà possibile guidare i clienti verso il tuo sito, e senza CXO, non sarà possibile incrementare le entrate da quelle visite.

“Tutte le aziende, non solo puri-giocatori, stanno costruendo strategie digitali con i bilanci precedentemente stabilite per offline”, ha detto Hamish. “La sfida più grande sarà quella di concentrarsi sui KPI giusti e dare priorità le tabelle di marcia, lavorando a stretto contatto tra di marketing digitale e le squadre di contenuti per ottenere le migliori prestazioni possibili con la minor quantità di risorse e di tempo necessario.”

2. promozioni si baserà in consumatori sensibili ai prezzi
Secondo McKinsey, il Coronavirus dovrebbe avere il maggiore impatto economico dalla Seconda Guerra Mondiale.

COVID-19 ha portato a tagli di bilancio e la disoccupazione – per esempio, solo il 50% della popolazione in età lavorativa nel Regno Unito sono stati a lavorare come al solito, all’inizio di aprile, rispetto al 75% che sta lavorando in genere. Ciò è dovuto principalmente al 20% essendo furloughed e circa il 5% essendo in malattia, in isolamento o nuovi disoccupati.

Questa volatilità occupazione potrebbe potenzialmente causare un cambiamento a lungo termine nella sensibilità al prezzo, che potrebbe significare un crescente interesse per offerte promozionali, ma questo è differenziata per settore. La mia previsione è che ci sarà un aumento di interesse per gli oggetti in vendita in elementi essenziali, ma i prodotti in categorie non essenziali sarà influenzato da altre tendenze, come valori o responsabilità sociale.

Hamish anche pesato dal punto di vista esperienza del visitatore / cliente:

“La risposta immediata per un sacco di industrie è stato quello di promozioni continue correre nel corso degli ultimi mesi. Con Media ed editoria, c’è sempre stato un argomento forte per eseguire promozioni per i nuovi abbonati, tuttavia gli abbonati apprezzano i contenuti che ricevono oltre alla promozione stessa.

Ad esempio, Stati Uniti d’America Oggi, Le Parisien, Les Echos e tutto l’uso AB Tasty per eseguire programmi di sperimentazione che si concentrano sul percorso del cliente per gli utenti non sottoscritti e mostrare il valore reale per gli abbonamenti a pagamento.

I rivenditori sono in corso quasi promozioni non-stop dal andando in blocco, tuttavia, è questo in realtà avere un impatto sulle entrate?

Le promozioni sono modi potenti per coinvolgere gli utenti e spingerli a convertire, ma è importante non rimanere bloccati in un ciclo di promozione-only.

La chiave è quella di utilizzare non solo i dati sulle promozioni, ma si fondono in questo i dati dei clienti e analisi incanalare per identificare i punti di uscita. Un consumatore che i convertiti con nessuna promozione sta per essere vale molto di più per voi di quello che ha usato una promozione. “

3. La gente continuerà a rimanere a casa più
Guardando i nostri dati, abbiamo appreso che gli ordini di soggiorno-at-home è aumentato interesse per le attività indoor e outdoor, come cucinare, l’esercizio fisico, e progetti fai da te. Questo spostamento è stato quasi immediato.

interessi Covid-correlato in cucina e ricette, dai dati originali di ricerca clicca Botify
Tuttavia, pensiamo che le persone hanno meno probabilità di uscire ancora una volta restrizioni vengono sollevati.

Ci sono alcune ragioni per questo:

Meno reddito disponibile
Più flessibilità di lavorare da casa
problemi di sicurezza in corso
limitate capacità in negozi e bar
interessi ritrovata in casa e all’aperto hobby
Il desiderio di visitare le case della nostra famiglia e gli amici dopo le restrizioni sono facilitati
Penso che sarà fondamentale per i SEO di monitorare i loro dati di query per queste tendenze per capire come la ricerca si sta spostando, perché gli esseri umani sono creature di abitudine. Abbiamo avuto altra scelta, ma di sviluppare nuovi interessi e le routine, e una volta che queste abitudini diventano, che sono suscettibili di soggiorno.

Sarà interessante vedere come questo influenza le industrie come l’ospitalità, e come adattare, poiché non essendo a casa è parte integrante del viaggio.

Abbiamo già visto il numero di bar e ristoranti hanno iniziato a concentrarsi su take-out, pick-up porta a porta, e le consegne, ma c’è un crescente interesse per cercare più di un semplice scambio transazionale? La gente dovrebbe vogliono che i loro bar preferiti per fornire corsi di cocktail on-line sui loro siti web o promuovere piccoli eventi in scala tramite SEO locale? Would persone cercano se ristoranti locali vendono anche i migliori ingredienti genuini per le loro specialità, fornendo Click e raccogliere per gestire il proprio magazzino? Credo che tutti abbiamo visto esempi di questo in una misura già e sono curioso di vedere quello che verrà.

Hamish ha aggiunto anche che “avendo lo stesso di messaggistica per tutto il viaggio utente è fondamentale”, che significa che i team di SEO e le squadre di Sperimentazione / personalizzazione avranno bisogno per lavorare insieme al fine di assicurarsi che tutto è coeso.

4. consumatori attenti avranno priorità la trasparenza e la fiducia
Nuovi dati provenienti da Zendesk ha registrato un aumento del 24% nelle richieste dei clienti settimanali gestite dal team di supporto rispetto allo scorso anno. Picchi di chiamate e biglietti di sostegno anche correlati con totale confermato COVID-19 casi e dei relativi annunci del governo.

Se il team di assistenza clienti è più impegnato che mai, che cosa si deve fare?

Diamo un’occhiata a questo esempio tratto dal settore dei viaggi, dove molti clienti sono alla ricerca di rimborsi. Invece di pensare a breve termine, che porterebbe le aziende di viaggio per rendere il processo di rimborso di confusione e laborioso, nella speranza di non perdere entrate, pensare a lungo termine, dice per rendere il processo trasparente anche se si perde il denaro, in quanto promuoverà la fedeltà futuro.

Così, anche se le aziende sono costretti a cambiare le loro politiche di consegna e di rimborso su una monetina, e anche se probabilmente un minor numero di dipendenti di rispondere a queste esigenze che mai, come i marchi decidono di gestire i loro clienti in questo momento potrebbe avere effetti di lunga durata.

Ma che cosa può fare SEO per promuovere la trasparenza e costruire la fiducia?

Un modo siamo in grado di dimostrare l’affidabilità del nostro sito web e soggiorno nelle grazie del motore di ricerca è di dare la priorità HTTPS / SSL di protezione, che è stata una delle priorità di Google per anni.

I motori di ricerca usano anche fattori come recensioni, sulle pagine, siti web che il collegamento e la rilevanza / know-how dei nostri contenuti come indicatori di affidabilità.

Serve contenuti affidabile per ricercatori protegge non solo i ricercatori, ma protegge anche la reputazione del motore di ricerca.

E sul lato UX / CXO, Hamish pensa che sarà fondamentale per le marche di essere in grado di “vedere la giusta analisi dei clienti e ottenere una ripartizione dettagliata dei dati transazionali per ogni utente (sempre seguendo GDPR ovviamente)” al fine di sapere come promuovere la fiducia e aggiungere valore per ogni cliente unico.

5. Valori aziendali e la responsabilità sociale giocherà un ruolo da protagonista
Non è sufficiente per le imprese di rispettare tutte le norme pandemia legati – Ecco puntate del tavolo. Si tratta di sapere se stanno vivendo fino ai loro valori di conseguenza che i consumatori dovranno prestare particolare attenzione a.

Le aziende, a seconda delle dimensioni e l’impatto, sono stati costretti a reagire rapidamente in risposta a COVID-19. Per esempio, Google e Bing implementato nuove caratteristiche SERP utilizzando COVID-19 dati strutturati relativi, Twitter ha lanciato hashtag come #KnowTheFacts per aiutare i loro utenti a trovare informazioni affidabili e lotta notizie false, Amazon è stato ordinato in Francia di dare priorità alla fornitura di beni di prima necessità – e questi sono solo alcuni esempi.

Perché queste decisioni hanno un impatto immediato vicino sulla nostra vita giorno per giorno, i consumatori stanno tenendo le aziende ad un livello più alto, che non credo possa andare via.

Sarà interessante vedere come non solo le query di ricerca cambiano alla luce di questo, ma come i motori di ricerca cambiamento nella risposta.

Sul lato ricercatore, mi aspetto di vedere una fase di ricerca più lungo prima che i ricercatori che prendono decisioni di acquisto, con conseguente aumento del traffico e l’impegno con i contenuti.

E sul lato motore di ricerca, che abbiamo già visto come Google ha reso libero di apparire sulla loro scheda Shopping, qualcosa che stavano già progettando di fare, ma ha accelerato a causa di COVID-19. Hanno anche offerto supporto tecnico alle organizzazioni sanitarie, che avrebbe un impatto positivo a lungo termine la qualità delle informazioni e la loro fondo di sostegno notizie locali.

Come ricercatori si iniziano a svolgere ulteriori ricerche prima di acquistare, Hamish pensa che le aziende dovrebbero attivamente condividere messaggi chiave con i visitatori on-site – cose come il loro impegno per la salute e la sicurezza, e COVID-19 informazioni di consegna.

“Ottenere questo corretto è fondamentale, e credo che questo tipo di mitigazione del rischio sarà una priorità in tutte le squadre, a dimostrazione che CXO avrà un’influenza più grande per il prossimo futuro.”

Abbracciare il cambiamento per adattare per il futuro
Alla fine della giornata, sappiamo che questa pandemia ha causato alcuni cambiamenti fondamentali a livello globale. Come SEO, siamo abituati a non solo il cambiamento, ma anche per capire modi creativi per reagire a questo cambiamento.

Ma adattamento è possibile solo se abbiamo dati affidabili, che non è sempre facile da trovare, come Lily Ray chiamò nel suo recente Traffico Pensate presentazione del serbatoio. Ad esempio, gli strumenti chiave che assegno di volumi di ricerca mensili saranno non vi darà un quadro realistico di come ricercatore comportamento sta cambiando – è necessario che i dati sulle parole chiave in tempo reale. È inoltre necessario essere in grado di ruotare la vostra esperienza on-site per corrispondere a quella domanda attuale.

Conosciamo l’importanza dei dati, adattandosi ai cambiamenti ricercatore intento, e della ristorazione per il pubblico in ogni fase del loro viaggio. Se vuoi esplorare ulteriormente questo argomento, controlla questo webinar on-demand I co-ospitato con Hamish dove prendiamo un tuffo in profondità l’esperienza del cliente, dalla ricerca alla transazione.

Post-COVID Predictions: 5 SEO & CX Trends That Are Here to Stay

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.