Categories
Uncategorized

Qual è AMP e che effettivamente ne ha bisogno?13/06/2020

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Booking.com
E' in esso che si rivela la giustizia di Dio di fede in fede, come sta scritto: Il giusto vivrà mediante la fede.
----------------------------------------------------------------------------------------------

Qual è AMP e che effettivamente ne ha bisogno?

Accelerated Pagine Mobile (AMP) sono pagine leggeri progettati per dare agli utenti mobili un’esperienza veloce alleggerimento che è più facile da leggere e più coinvolgente. Google dà la preferenza a AMP in questo momento, ma che è destinata a cambiare il prossimo anno.

Se siete nel processo di sviluppo di un nuovo sito web, si può entrare in un dibattito sul fatto che la pena il tempo e lo sforzo di investire nella creazione di pagina di AMP.

AMP è un framework web che integra tutta una serie di prodotti Google. Mentre AMP non è un’ottimizzazione dei motori di ricerca classifica fattore, la velocità è un fattore, e AMP offre una veloce, un’esperienza web affidabile.

O, se si dispone di un sito web che genera la versione AMP di pagine, quindi si consiglia di misurare l’impatto AMP ha sulla vostra esperienza utente e la visibilità del sito.

Che cosa è AMP?
AMP è un progetto Google-backed con l’obiettivo di accelerare la fornitura di contenuti attraverso l’uso di codice ridotta noto come AMP HTML. In parole povere, AMP è un modo per costruire le pagine web per i contenuti statici (pagine che non cambiano in base sul comportamento degli utenti), che permette alle pagine da caricare (e pre-renderizzare in ricerca di Google) molto più veloce di normale HTML.

AMP è stato implementato in risposta a progetti come Facebook istantanei articoli, in cui Facebook può ospitare e rendere editori contenuti direttamente all’interno del loro news feed, cioè il processo di visualizzazione di un pezzo di contenuto è molto più veloce che aprire la pagina web equivalente in un browser mobile.

Instant articolo La tecnologia di Facebook è quello che è conosciuto come chiuso, così la tecnologia utilizzata per visualizzazione istantanea articoli è specifico solo la loro piattaforma. Il progetto AMP utilizza un framework open-source, il che significa che può essere utilizzato da tutta una serie di altre società per servire contenuti che è stato costruito utilizzando AMP HTML, tra cui piattaforme come Twitter, Pinterest e di ricerca di Google, che è una grande novità per i contenuti editori.

Come sarà AMP essere utilizzato?
Google userà AMP di servire rapidamente i contenuti su dispositivi mobili, senza che gli utenti debbano scegliere attraverso un sito web per visualizzare il contenuto. È possibile visualizzare una demo di AMP nei risultati di ricerca di Google qui se stai leggendo questo articolo su un dispositivo mobile.

Pagine che hanno una versione AMP valida saranno serviti all’interno dei risultati di telefonia mobile come una giostra sopra il resto dei risultati per un particolare argomento.

pagine AMP nei risultati di ricerca

Ad esempio, la sezione Top Stories dei risultati di Google sull’esempio mostrati AMP versioni di notizie relative ‘mars’, al di sopra sia le notizie e risultati regolari per quella query. Questa è chiaramente una grande opportunità per gli editori che hanno creato versioni AMP del loro contenuto outrank coloro che sono lenti ad adottare AMP.

Esempi di AMP
Gli editori che scelgono di creare versioni AMP del loro contenuto sarà ancora bisogno di una versione desktop regolare di quelle pagine. Ad esempio, se si dispone di una versione AMP di una pagina particolare, si avrebbe bisogno di segnare con un rel collegamento AMP HTML sulla tua pagina desktop, che indicherebbe Google nella direzione della pagina AMP HTML. Così, gli editori che scelgono di adottare AMP finirebbe con una pagina sul loro dominio costruito AMP HTML, così come una versione HTML normale della pagina.

The Guardian ha già messo a punto versioni AMP di ogni notizia sul loro sito, che è possibile visualizzare con l’aggiunta / amplificatore al fine di qualsiasi notizia sul sito del Guardian, come ad esempio questo articolo che è ospitato sul dominio Guardian. Per aumentare ulteriormente la velocità con cui una parte del contenuto può essere visualizzato, contenuti AMP che presto apparire nei risultati di ricerca di Google sarà in genere una versione cache di un articolo ospitato su gstatic.com, non il dominio della casa editrice in questione.

Le interdipendenze tra le versioni desktop e AMP di un pezzo di contenuto sono stati evidenziati dai ragazzi di distillato in una recente schema Lavagna Venerdì, che potete vedere qui sotto:

Fonte: Moz Whiteboard Venerdì
Nonostante il fatto che ci sono 2 riferimenti della versione AMP di una pagina sul diagramma sopra, il Guardian ha solo bisogno di creare e ospitare una versione AMP di ogni articolo sul loro sito. Aziende come Google, Twitter, Pinterest e Linkedin potrebbe quindi ospite versioni del contenuto AMP che è stato creato da editori come il Guardian nella cache, il che significa che un utente sarà in grado di leggere l’articolo senza la necessità di visitare il sito web del Guardian.

Misurare l’impatto delle AMP sulla visibilità di ricerca
Se si sta creando pagine AMP sul tuo sito, ci sono due modi per misurare l’impatto che sta avendo sulla vostra visibilità di ricerca.

Google Search Console riporterà le pagine AMP emersione nei risultati di Google Discover.

Ecco una rapida guida per iniziare a Search Console

Se le pagine di AMP non vengono visualizzate, tenere a mente è possibile utilizzare Google Discovery annunci per la pubblicità su questa piattaforma.

Ed è possibile utilizzare i dati di Google Analytics per misurare il comportamento degli utenti che interagiscono con le tue pagine AMP. Google ha scritto qui una guida.

Limitazioni di AMP
AMP HTML è stato progettato per migliorare sia la velocità e la leggibilità dei contenuti, il che significa il codice utilizzato è pesantemente stripped-down. Così, ci sono alcune limitazioni visive di questo approccio, che sono i seguenti:

sarà consentito nessun JavaScript diverso da una libreria AMP off-the-shelf
Le immagini saranno caricare solo quando si scorre verso il basso per loro (la funzionalità di carico pigri)
sarà richiesto una versione semplificata del CSS
Si può leggere di più circa i requisiti tecnici per le AMP HTML qui.

Che cosa posso fare per prepararsi?
Se siete blogger regolare utilizzando un CMS come WordPress, quindi ti consigliamo AMP di essere parte integrante della vostra strategia di pubblicare in futuro. In sostanza, per migliorare la visibilità nei risultati di telefonia mobile di Google, è necessario creare versioni AMP del suo sito web. WordPress già un AMP plug-in disponibili, che possono generare dinamicamente AMP versioni compatibili dei messaggi su un sito WordPress.

Se sei un editore utilizzando un altro CMS, o considerando la costruzione di un CMS personalizzato, allora si dovrà prendere in considerazione che incorporano funzionalità AMP nel tuo sito il più presto possibile.

Perché dovrei preoccuparmi AMP?
Se gli utenti sono arrivati ​​al tuo sito in primo luogo per leggere il contenuto dalla sezione blog / notizie, allora questa è una chiara opportunità per voi per ottenere un vantaggio nei risultati di telefonia mobile di Google con la creazione di versioni AMP del suo sito web prima di Google che incorpora AMP nei loro risultati questo febbraio.

Per esempio, immaginiamo ci sono 3 diversi siti che servono 3 come guide sullo stesso argomento, e solo uno dei siti sta scontando una versione AMP di quel contenuto. In casi come questo, sembra che la versione AMP sembrerebbe sopra i risultati regolari. C’è altro da dire?

Avete appena imparato qualcosa di nuovo?
Poi unirsi alle 80.000 persone che hanno letto i nostri articoli di esperti ogni mese.

What is AMP and who actually needs It?

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.