Categories
Uncategorized

Quando Will MARKETERS PARLA ATTENZIONE NON impress

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Quando Will MARKETERS PARLA ATTENZIONE, NON impressioni?

Un paio di settimane fa, ha messo di Arby insieme un piccolo video tributo a dire addio a Jon Stewart. Magari esso. Forse non l’hai fatto. Ma ciò che Arby fatto è stato non poco brillante quando si tratta di marketing nel mondo di oggi.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Questi precetti che oggi ti dò, ti stiano fissi nel cuore; li ripeterai ai tuoi figli, ne parlerai quando sarai seduto in casa tua, quando camminerai per via, quando ti coricherai e quando ti alzerai.


Subscribe By E-mail:

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner



----------------------------------------------------------------------------------------------

Arby è stato cavalcando l’onda di una conversazione popolare in un modo che ha senso per il loro marchio. Inoltre, la loro esecuzione era perfetto. Erano autoironico ad un pubblico che apprezza questo tipo di umorismo. E ‘stata una grande mossa tattica contro la narrazione che è stato dipinto dal contenuto stabilita, il contenuto che li aveva già trascinato nella conversazione, in primo luogo.

Il punto per me è questo: è illustrato un punto estremamente importante che ho cercato di far passare per un po ‘.

Abbiamo bisogno di parlare di attenzione, non le impressioni.

L’intero mondo del marketing è ossessionato con le impressioni. Si potrebbe sentire qualcuno dire “40.000 persone hanno visto questo video.” Ma la verità è, non l’hanno fatto. Non lo fecero perché non appena l’annuncio è venuto in forma di video, hanno cliccato via ad una nuova scheda di guardare qualcosa che in realtà volevano vedere. Ma essi contano come un’impressione. Contano come “vederlo”.

In TV, è lo stesso problema. Nielsen vede come molte persone guardare uno show televisivo e contano quelle impressioni contro gli annunci che correvano durante lo spettacolo. Ma non appena si avvicinò spot pubblicitari, le persone prese i loro telefoni. Hanno aperto Facebook o Instagram. Essi non sono impegnati con il televisore.

Le visualizzazioni degli annunci pre-roll. interruzioni pubblicitarie. Queste sono le impressioni di marketing si stanno concentrando su. Perché?

Perché la verità è questa: per un consumatore di entusiasmante qualcosa, essere costretto da qualcosa, si tratta di attenzione. Attenzione, non impressioni. Hanno bisogno di consumare davvero. Che è il gioco.

La maggior parte della pubblicità di oggi non cerca di fattore che dentro o fare che questo accada.

Arby veniva intelligente. Sapevano dove l’attenzione sarebbe stato. Si sono uniti alla conversazione in un modo autentico, divertente convincente. Erano alla ricerca di attenzione, non le impressioni.

Ecco quello che avrebbero potuto fare ancora meglio: creato contenuti video online più invece della tv commerciale, tagliando i costi. Allora potrebbero hanno distribuito i video per i fan di Jon Stewart via Facebook i messaggi oscuri, li mira direttamente nella loro news feed. Vi posso garantire più la gente avrebbe visto il video che correre un annuncio durante l’ultimo show di Jon.

Capisci cosa voglio dire? Si incontrano persone dove sono più probabilità di essere. È possibile ottenere la loro attenzione. Puoi guadagnare esso.

Voglio che il mondo del marketing per iniziare a parlare l’attenzione, non le impressioni.

When Will Marketers Talk About Attention, Not Impressions?

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.