Categories
Uncategorized

Questi 5 passi ad essere un MIGLIORE BOSS sono cos

Questi 5 passi ad essere un MIGLIORE BOSS sono così evidenti




Guardatevi dal rendere male per male ad alcuno; ma cercate sempre il bene tra voi e con tutti.

1. RICORDA CHE Tutto nasce dal TOP
Ho parlato molto di come tutto ciò che deriva dalla cima quando si tratta di cultura aziendale. Il modo di agire e comportarsi in tuoi dettami della società una quantità enorme di come la cultura sarà.

non ti piace come la leadership agisce? Dipende da te. Parla con loro. Fai un esempio.

Vuoi creare un codice di abbigliamento casual? Si inizia con voi.

Pensate alle esigenze aziendali per avere meno riunioni? Ancora una volta, è necessario iniziare ad avere meno riunioni.

Ognuno cercherà di voi a dettare la situazione. Non dimenticate che nel vostro giorno per giorno in ufficio.

2. Imparare a Zitto e ascolta
Per essere un grande leader è quello di essere un grande ascoltatore invece di un oratore.

Pensaci. Quando un progetto non è sempre fatto, o qualcuno è infelice, come si fa a andare avanti? Non si va nella soluzione subito? Assolutamente no. Prima di risolvere il problema, è necessario capire che cosa il problema è in realtà. Il modo in cui si vince è ascoltando le ragioni whythings non stanno andando bene. Una volta che avete valutato quelli, si può saltare in modalità problem solving. Non v’è alcun legame diretto tra rendersi conto che c’è un problema e la soluzione. La parte centrale richiede tempo, e la metà è dove la compassione entra in gioco. Si applica l’empatia, e prendere il tempo per capire tutto quello che succede lì.

3. spingere la vostra DIPENDENTI … ascoltando
Il modo migliore per spingere i dipendenti sopra i propri mezzi è per loro colpa in esso.

Ognuno è guidato da cose diverse. Tutti noi abbiamo le nostre motivazioni, sogni, aspirazioni e convinzioni. Quindi, prima di tutto, prima di tutto, è necessario utilizzare le orecchie e ascoltare. Hai bisogno di sedersi con i dipendenti e capire dove vogliono prendere le loro carriere. Qual è la loro ambizione? Che cosa vogliono fare con la loro vita? Sedendosi con la gente e in realtà l’ascolto, sarete in grado di creare i vostri dipendenti per il successo lavorando anche per raggiungere gli obiettivi reciprocamente benefitical a portata di mano.

4. rendersi conto che DELEGAZIONE È CIRCA EGO
Delegazione non si tratta di dare via i tuoi punti deboli. Si tratta di essere un buon leader e sapere quando lasciare andare.

Se ci si avvicina la delega come un veicolo attraverso il quale trasmettere le proprie debolezze, non stai ricevendo cosa vuol dire correre un’organizzazione molto più grande. Non si ha intenzione di essere in grado di fare ogni po ‘di ogni progetto. E si dovrebbe assumere con i tuoi punti di forza nella mente, perché quando si finisce per delegare, indovina chi sta andando a prendere in carico? Proprio così: le persone che assunti.

5. Mangiare CRAP una volta ogni tanto
Quando sei un leader, devi essere l’uomo più grande o la donna in una determinata situazione. Ingoiare il tuo orgoglio e lavorare per assicurarsi che la squadra è in esecuzione, se necessario. Questo significa che è necessario potenziare quelli intorno a voi a fare il loro lavoro, ma significa anche un’altra cosa: è necessario essere in grado di prendere il colpo e mangiare merda una volta ogni tanto. Le cose non saranno sempre facili, e alla fine della giornata, siete quelli che conducono la carica. Tutto cade su di te. A nessuno piace un boss che passa la patata bollente a un dipendente in una situazione difficile. Basta prendere il colpo e andare avanti.

These 5 Steps to Being a Better Boss Are So Obvious