Categories
Uncategorized

Salvaguardare il diritto a un

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Booking.com
Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri; come io vi ho amato, così amatevi anche voi gli uni gli altri.
----------------------------------------------------------------------------------------------

Salvaguardare il diritto a un alloggio adeguato
Una guida per le nuove leggi di noleggio di Malta

Il neo-introdotto Privato Leasing Act ha trasformato il mercato privato degli affitti sulla sua testa. La legge è entrata in vigore il 1 ° gennaio 2020, e il suo scopo è quello di regolare i rapporti contrattuali tra locatori e locatari e per salvaguardare il diritto a un alloggio adeguato.

applicabilità
La legge si applica ai contratti di locazione residenziali private stipulate dopo il 1 gennaio, 2020 e quelle locazioni che sono stati stipulati prima della data di cui sopra, ma sono ancora in vigore il 1 ° gennaio 2021, sia nel loro periodo originale o rinnovata.

Non applicabilità
La legge non si applica a:

• Case di ringhiera che non sono lasciate per uno scopo primario residenziali;

alloggio • turistiche;

• Case di ringhiera di proprietà del governo di Malta;

• contratti di locazione stipulati prima del 1 giugno 1995;

case popolari • urbani nell’ambito di contratti di enfiteusi o sub-enfiteusi, che hanno o possono essere convertiti in contratti di locazione.

registrazione obbligatoria
Tutti i contratti di locazione residenziali privati ​​che rientrano nel campo di applicazione della legge devono essere registrati presso la Housing Authority entro 10 giorni dall’inizio della locazione. E ‘obbligo del locatore di registrare il contratto di locazione; tuttavia, qualora ometta di farlo, il locatario può registrare a spese del locatore. Le iscrizioni sono soggette ad una commissione amministrativa e la Housing Authority impone un costo aggiuntivo per la fine di registrazioni. La mancata registrazione renderà il nulla contratto e vuoto.

Requisiti di un contratto di locazione residenziale privato
Tutti i contratti di locazione residenziale privati ​​devono essere fatte per iscritto e devono includere i seguenti requisiti:

• Tenement destinati alla locazione;

• l’utilizzo concordato;

• Il periodo di locazione;

• Se il contratto di locazione può essere estesa e in che modo;

• L’affitto da pagare e modalità di pagamento;

• Il deposito versato;

• un inventario dettagliato.

• In assenza di uno o più dei requisiti di cui sopra, il contratto di locazione sono considerate nulle e non sarà registrabile.

Le clausole proibite
Al fine di locatari di salvaguardia da clausole abusive, la legge fornisce un elenco di clausole vietate, cioè le clausole che, se inclusi in un contratto di locazione sarà considerato di essere senza effetto.

Affitto può essere aumentato solo una volta all’anno e non può superare il cinque per cento del totale esistente
Gli esempi includono clausole che limitano l’uso che si dovrebbe fare di una residenza; clausole che esentano il locatore da ogni responsabilità a cui è legato per legge, tali da giustificare contro vizi o difetti; clausole che richiedono il pagamento di un importo fisso, separano dal affitto, per coprire il consumo di eventuali utenze Se detto importo non rispecchia il consumo effettivo; e le clausole che prevedono la risoluzione automatica del contratto.

locazioni residenziali privati
La legge disciplina lunghe e corte locazioni residenziali private e la locazione di spazi residenziali condivisi.

Una breve locazione residenziale privata è un contratto di locazione per una durata di sei mesi, che si applica a:

• temporanea, i lavoratori non residenti occupati per un massimo di sei mesi;

• gli studenti non residenti che svolgono corsi brevi di meno di sei mesi;

• I non residenti che non stanno cercando di stabilire la residenza ordinaria a Malta e bisogno di affittare una casa popolare per un periodo inferiore a sei mesi;

• I residenti che necessitano di una residenza primaria alternativo per un periodo inferiore a sei mesi.

• D’altra parte, un lungo contratto di locazione residenziale privata viene negoziato per un periodo non inferiore ad un anno. Detto questo, qualsiasi locazione residenziale privata concordato per un periodo più breve sarà considerato come sono stati concordati per un anno, a meno che non rientra nella definizione di cui sopra di una breve contratto di locazione residenziale o si riferisce a spazi residenziali condiviso.

Affitto
L’affitto può essere liberamente stipulato tra le parti e deve essere calcolato su base mensile, salvo patto contrario. Il pagamento anticipato del canone di locazione più di un mese deve essere oggetto di un accordo da entrambe le parti. Il locatore si riserva il diritto di richiedere un deposito da parte del locatario.

Affitto può essere aumentato solo una volta all’anno e non può superare il cinque per cento del totale esistente. Questo è in linea con la proprietà indice dei prezzi pubblicato dalla statistica dell’Ufficio Nazionale.

fine
Un contratto di locazione a lungo termine può essere risolto dal locatore per mezzo di una lettera raccomandata inviata almeno tre mesi prima della scadenza del termine. Il mancato rispetto di tale termine comporta in un rinnovo automatico del contratto di locazione.

Il locatario può recedere dal contratto mediante lettera raccomandata dopo un periodo di:

• Sei mesi in cui tale contratto è per un periodo inferiore a due anni;

• Nove mesi in cui il contratto di locazione è per un periodo di due anni o più, ma meno di tre anni;

• Dodici mesi in cui il contratto di locazione è per un periodo di tre anni o di più.

Qualora il locatario ritirare prematuramente, il locatore ha il diritto di mantenere il valore di un mese di affitto dal deposito.

Un contratto di locazione a breve termine cessa alla scadenza del termine concordato tra le parti. Quindi, non c’è rinnovamento automatico. Il locatario può recedere in qualsiasi momento dopo la scadenza di un mese, dando un preavviso di almeno una settimana per mezzo di una lettera raccomandata.

Analogamente, il contratto che regola uno spazio residenziale condivisa può interrompere automaticamente alla scadenza del contratto. Il locatario è permesso di recedere in qualsiasi momento dando locatore una settimana prima notificazione tramite lettera raccomandata.

Questo articolo non è destinato a costituire consulenza legale e né si esaurisce tutti gli aspetti rilevanti del tema.

Rose Galea Testaferrata, associato presso avvocati Refalo

https://timesofmalta.com/articles/view/safeguarding-the-right-to-adequate-accommodation.799749?utm_source=tom&utm_campaign=newsletter&utm_medium=email&utm_content=2020-06-21

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.