Categories
Uncategorized

The Untold Story di SXSW Interactive: una storia orale14/06/2020

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

The Untold Story di SXSW Interactive: una storia orale
Tweet
#sxsw #SXuncensored

Quando ha iniziato vent’anni fa, SXSW Interactive è stato un paio di centinaia di partecipanti e una manciata di tavole rotonde, tutti stipati in un paio di stanze in un Hyatt a Austin. Oggi, è diventato un trampolino di lancio per start-up (tra cui Twitter e Foursquare), un terreno di caccia per gli investitori tecnologia, un laboratorio di idee lungimiranti, e una sontuosa festa di cinque giorni che attira 30.000 dichiaranti.
Come è successo?
Con la raccolta fondatori del festival, grandi nomi della tecnologia, i primi partecipanti, e la scena osservatori allo stadio, lo scopriremo. Questa storia orale non censurata del SXSWi è la storia a volte polemico, spesso disordinato, ma alla fine trionfale di come cinque giorni in marzo è cresciuto in uno dei più importanti incubatori culturali ed economiche del nuovo millennio.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Di sua volontà egli ci ha generati con una parola di verità, perché noi fossimo come una primizia delle sue creature.


Subscribe By E-mail:

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner



----------------------------------------------------------------------------------------------

presentatori
3640
Baratunde Thurston
Co-fondatore e CEO
Wit coltivato
Baratunde è il co-fondatore di Wit coltivati. E ‘anche un comico, autore ed ex direttore del digitale per The Onion. Le sue responsabilità comprendevano la produzione della “Guerra per la Casa Bianca” 2008 la copertura delle elezioni, aiutando l’azienda adattare la sua narrazione a nuove piattaforme digitali come smartphone e social media, e ampliando la voce pubblica della cipolla, così come i rapporti con la comunità tecnologica. Baratunde è un best-seller del New York Times autore di Come essere nero. Egli si impegna regolarmente in “performance art digitale” tra cui essere @The_Swine_Flu, l’esecuzione di una vera e propria campagna mondiale per la sua mayorship Foursquare e “live-tweeting odio” tutti i film di Twilight. Estato un comico standup per più di 10 anni ed è un molto ricercato dopo argomenti speaker rivolgendosi pubblici relativi ai media, politica, tecnologia e marketing. Anche le persone nere. Estato nominato uno dei 100 più persone creative in Business dalla rivista Fast Company e ha lavorato con la Casa Bianca Ufficio di Pubblica impegno come consulente digitale.

2452
Danah Boyd
Ricercatore principale
Microsoft Research
Dr. Danah Boyd è un ricercatore senior presso Microsoft Research, un professore assistente di ricerca in Media, cultura, comunicazione alla New York University, Fellow al Berkman Center di Harvard for Internet and Society, Research Fellow del Born This Way Foundation, e Professore a contratto associato presso l’Università del New South Wales. La sua ricerca esamina l’intersezione di tecnologia, società e cultura giovanile. Attualmente, lei è focalizzata sulla privacy, meschinità giovani e crudeltà, e traffico di esseri umani. Ha co-autore Hanging Out, fare in giro, e geeking Out: Bambini vita e di apprendimento con i nuovi media. Sta lavorando un nuovo libro intitolato “E ‘complicato: la vita sociale della rete Teens”.

Blog: www.zephoria.org/thoughts/
Twitter: @zephoria

15555
Gary Vaynerchuk
Amministratore delegato
VaynerMedia
Gary Vaynerchuk è prima di tutto un imprenditore narrazione. Egli è anche un New York Times bestseller autore e la sua società di consulenza digitale, VaynerMedia, collabora con aziende Fortune 500 per sviluppare la strategia media digitali e sociale e di contenuto. Business Week lo ha selezionato tra i primi venti persone ogni imprenditore dovrebbe seguire e CNN lo ha votato uno dei primi venti-cinque investitori tecnologia su Twitter. Vive a New York City dove ha avidamente le radici per i New York Jets.

5015
Guy Kawasaki
Fondatore
Alltop
Guy Kawasaki è l’autore di APE, Quello che il Plus !, Incantesimo, e altri nove libri. Egli è anche il co-fondatore di Alltop.com, un “portariviste online” di argomenti popolari sul web. In precedenza è stato il capo evangelista di Apple. Kawasaki ha un BA presso la Stanford University e un MBA presso l’UCLA, nonché un dottorato onorario dal Babson College.

13304
Hugh Forrest
IA Dir
SXSW PERSONALE
Forrest serve come il direttore del South by Southwest Interactive (SXSWi) Festival, dove ha guida la visione d’insieme per l’evento così come dirige la programmazione della centrale. Passa anche molto del suo tempo con il compito che tutto consuma di gestione della comunità. Forrest è laureato dalla High School di Austin nel 1980, e poi laureato in inglese al Kenyon College di Gambier, Ohio. Prima di entrare nel team SXSW, ha fondato una piccola pubblicazione alternativo chiamato The Austin Challenger.

45062
lane Becker
Codice per l’America
Lane Becker è stato appeso sul Web da quando è stato inventato, dal suo studio-lavoro di costruzione di posti di lavoro siti web per l’Università del Texas a Austin, nel 1994, alla sua prima, l’avvio tristemente fallito nel 1999, e ad iniziative di maggior successo: co -founding Adaptive Path, la prima società di user experience design, nel 2001, e Get Satisfaction, una piattaforma di community servizio clienti online, nel 2007.

Nel 2012, Lane, co-autore di un libro best-seller del New York Times, “Get Lucky: Come mettere Planned Serendipity al lavoro,” circa sfruttando serendipità come pratica di business. Sta attualmente lavorando con il codice non-profit per l’America per sviluppare una soluzione open-source per i siti web della città.

6243
Molly Steenson
Asst Professore
University of Wisconsin-Madison
Molly Wright Steenson è un assistente professore presso la Scuola di Giornalismo e Comunicazione di Massa presso l’Università del Wisconsin-Madison, dove si concentra su studi sui media digitali.

Questo è il suo 17 ° SXSW Interactive e il suo 16 ° anno, il consiglio consultivo. Yikes.

La sua ricerca si concentra sul nesso di architettura, urbanistica, infrastrutture, design, tecnologia e comunicazione dal 19 al 21 secoli. Ha svolto ricerche architetture di informazione, sistemi di posta pneumatica, i servizi postali, e il telefono cellulare e l’utilizzo dei social media.

Ha anche insegnato interaction design per un decennio ed è stato professore presso l’Interaction Design Institute Ivrea in Italia, dove ha guidato il gruppo di ricerca Connected Communities.

Molly ha iniziato a lavorare con il Web nel 1995 in una vasta gamma di aziende, tra cui Reuters, Johnson & Johnson e Razorfish. Come ricercatore di design, si esamina l’effetto della tecnologia personale sui suoi utenti, con i recenti progetti in India e in Cina per Microsoft Research e Intel Research.

Molly ha un dottorato di ricerca in architettura presso la Princeton University. Ha conseguito un M.A. in architettura a Princeton, un Master in Environmental Design presso la Yale School of Architecture e un B.A. in tedesco presso l’University of Wisconsin-Madison.

4112
Robert Safian
Direttore
fast Company
Robert Safian è redattore e amministratore delegato del mensile di business Fast Company premiata. Egli sovrintende a tutte le operazioni di modifica, in stampa e online, e svolge un ruolo chiave nel guidare gli sforzi di pubblicità, di marketing, e la circolazione della rivista. Safian è stato nominato 2009 Editor of the Year da Adweek e riconosciuto nel 2008 Innovator of the Year da B-2-B Media. Sotto la sua guida, Fast Company ha ricevuto numerosi riconoscimenti: il vincitore 2011 del premio nazionale di un Magazine, due volte vincitore del Magazine of the Year dalla Society of Editors affari e scrittori; due volte onorati con la prestigiosa Gerald R. Loeb Award per il Distinguished affari Giornalismo, tra molti altri.

Safian venuto a Fast Company nel 2007 da Fortune, dove ha lavorato come redattore esecutivo. Prima di questo, era un redattore esecutivo a tempo e si diresse denaro come il suo caporedattore per sei anni. Safian è apparso su CNN e altre reti televisive ed è stato un oratore di spicco in occasione di eventi che vanno dalla Cisco Systems CIO Summit al vertice danese Top Executive a Copenaghen. Safian ha iniziato la sua carriera con un mandato di sette anni presso The American Lawyer, dove è salito da stagista estivo al redattore esecutivo. E ‘entrato SmartMoney nel 1994 e si trasferisce a Fortune nel 1997.

schedule.sxsw.com/2014/events/event_IAP28251

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.