Categories
Uncategorized

Un ex esecutivo di Google pren

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Booking.com
La carne infatti ha desideri contrari allo Spirito e lo Spirito ha desideri contrari alla carne; queste cose si oppongono a vicenda, sicché voi non fate quello che vorreste.
----------------------------------------------------------------------------------------------

Un ex esecutivo di Google prende di mira la sua vecchia società con una Start-Up
Sridhar Ramaswamy una volta veniva a costare $ 115 miliardi di braccio pubblicitario di Google. Ma è cresciuto disilluso e preoccupato che la crescita è stata troppo di una priorità.

OAKLAND, California -. Entro la fine dei suoi 15 anni di Google, Sridhar Ramaswamy, quindi il dirigente responsabile della società di $ 115 miliardi di braccio di pubblicità, si era ormai disillusi con l’azienda che aveva contribuito a costruire.

L’incessante pressione per mantenere la crescita di Google, ha detto, era venuto ad un costo pesante per gli utenti aziendali. risultati di ricerca utili sono stati spinti in basso nella pagina di spremere in più pubblicità, e la privacy è stato sacrificato per strumenti di monitoraggio online per tenere sotto controllo ciò che annunci le persone stavano vedendo.

Il colpo di grazia è venuto nel novembre 2017, quando le notizie trovate i video di bambini placcati succinti su YouTube con annunci di Deutsche Bank, Amazon, eBay e Adidas. Gli annunci sono stati serviti automaticamente dai sistemi tecnologici coordinate da un team di Mr. Ramaswamy.

“Ho deciso il mese successivo a quello avevo bisogno di fare qualcosa di diverso con la mia vita”, ha detto Ramaswamy in una recente intervista. “Sono venuto a rendersi conto che un modello ad-supported aveva limiti.”

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Continua a leggere la storia principale

Quasi due anni dopo aver lasciato Google, si sta testando la sua convinzione ritrovata montando una sfida contro il suo ex datore di lavoro. La sua nuova società, Neeva, è un motore di ricerca che cerca informazioni sul web così come i file personali come messaggi di posta elettronica e altri documenti. Non mostrerà alcun annuncio e non raccoglierà o profitto dai dati degli utenti, ha detto. Si prevede di fare soldi per gli abbonamenti da parte degli utenti che pagano per il servizio.

Come evidenziato dalle indagini antitrust in aziende di Google, sfidando la società non è un compito facile. account Google per circa il 90 per cento di tutte le ricerche a livello globale e concorrenti hanno provato senza successo per anni a incursioni di chiusura.

Grazie per la lettura dei tempi.
Sottoscrivi il Times
Neeva affronta l’ostacolo aggiuntivo di convincere la gente a pagare per qualcosa che molti si aspettano come libero. Mentre v’è una crescente consapevolezza che i servizi gratuiti di Google e Facebook vengono a scapito dei dati personali, molti consumatori – anche quelli che esprimono una preoccupazione per la propria privacy – sono spesso disposti a pagare per un’alternativa.

Neeva richiama una nozione sollevato, ironia della sorte, dai fondatori di Google Larry Page e Sergey Brin in un documento di ricerca 1998, quando erano studenti di dottorato presso la Stanford University. Hanno scritto, al momento, che “entrate pubblicitarie spesso fornisce un incentivo a fornire scarsi risultati di ricerca di qualità.”

Cerca la pubblicità è diventata molto più sofisticata dal 1990, ma gran parte le stesse “conflitti di interesse” rimane, secondo il signor Ramaswamy. Le aziende sono spesso combattuti tra servire gli interessi degli inserzionisti o gli interessi degli utenti.

Scelti dall’editore

Questo trucco Time-Gestione cambiato tutta la mia rapporto con il tempo

Come uno scrittore con un dottorato di ricerca in Psicologia diventato un campione di poker

Lezioni di Coronavirus Test dall’industria cinematografica per adulti
Continua a leggere la storia principale

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Continua a leggere la storia principale

Indicò come Google ha dedicato più spazio per gli annunci nella parte superiore dei risultati di ricerca con i risultati gli utenti sono alla ricerca di spinte in basso nella pagina – un problema più pronunciato sugli schermi degli smartphone più piccoli.

“E ‘una deriva lenta di distanza da ciò che è la migliore risposta per l’utente e come facciamo a superficie su cui,” ha detto. “Come un prodotto di consumo, più la pressione che c’è da mostrare gli annunci, il meno utile nel lungo periodo il prodotto diventa”.

Google ha detto che ha fatto numerosi test utente e ha concluso che le persone a trovare “gli annunci e le offerte estremamente utili rilevanti.”

ImageMr. Ramaswamy e il suo co-fondatore, Vivek Raghunathan, fuori dell’ufficio la loro nuova società a Mountain View, in California.
Mr. Ramaswamy e il suo co-fondatore, Vivek Raghunathan, fuori dell’ufficio la loro nuova società di Mountain View, Calif.Credit … Jessica Chou per il New York Times
“Ci sono molte diverse opzioni di ricerca verticale e general-purpose per le persone, e vediamo regolarmente nuovi approcci. Annunci Google Search fanno gratis per tutti, e noi li mostrano solo una piccola frazione delle query globali “, ha detto Chi HEA Cho, un portavoce di Google.

Una ricerca concorrente detto annunci non hanno dovuto venire con problemi di privacy, sia. Gabriel Weinberg, direttore generale di DuckDuckGo, un privacy mentalità alternativa a Google, ha detto abbonamenti trasformato la privacy in un lusso. DuckDuckGo presenta annunci, ma dice che non tiene il comportamento degli utenti.

“Se si vuole il massimo impatto per aiutare il maggior numero di persone con la privacy, devi essere libero perché Google sarà gratuito per sempre,” ha detto.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Continua a leggere la storia principale

Neeva non ha fissato un prezzo per la sua sottoscrizione. Sarà gratuito per gli utenti iniziali fino alla fine dell’anno. Dopo di che, il signor Ramaswamy ha detto che mirava a pagare un abbonamento mensile di meno di $ 10 e spera di portare il prezzo verso il basso tempo su come più gli utenti si iscrivono.

Nelle conversazioni, il signor Ramaswamy, 53, viene misurata e cerebrale, molto simile al accademica computer di didattica delle scienze che era prima del suo ingresso di Google nel 2003.

Ma è ancora stridente sentire circa le insidie ​​di annunci da parte di qualcuno che una volta è stato salutato “il più importante figura nella pubblicità online.”

Ha detto che non era anti-annuncio e che le imprese ad-supported avevano un senso in alcuni casi. Ma una volta che una società si rivolge a pubblicità per la sua fonte primaria di reddito, ha detto, si inizia a fare piccoli compromessi – come l’aggiunta di più annunci alla parte superiore dei risultati di ricerca – che alla fine portano a un “esito che non sei particolarmente felice. ”

Quando gli chiesero perché, come uno dei più alti dirigenti di Google, non sono intervenuti, ha detto che c’era una comprensione implicita che il lavoro della sua squadra è stato quello di tenere il denaro che scorre.

“L’idea di base che bisogna aiutare le entrate crescere e che è stato importante per il successo della società non erano cose che interrogato. Non sto difendendo questo. Ero molto una parte di questo,”ha detto.

Come ingegnere del software, il signor Ramaswamy mai immaginato una carriera nella pubblicità. Nel 1989, è venuto negli Stati Uniti dalla sua nativa India e ha conseguito un dottorato in informatica presso la Brown University. Prima di entrare Google, che ha fatto stint nel mondo accademico; presso i Bell Labs, un centro di ricerca di proprietà a suo tempo da Lucent; e in un altro start-up.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Continua a leggere la storia principale

Ha iniziato con il team di ricerca di pubblicità poco affascinante dove il suo compito era quello di assicurarsi che i sistemi sono rimasti in su. Anche in quei giorni, un guasto potrebbe costare Google $ 1.000 al secondo. La sua ascesa a Google rispecchiato un cambiamento nel modo in cui la gente ha acquistato gli annunci. Non era più il regno dei direttori artistici, ma qualcosa di più simile ai commercianti di fare offerte automatiche sui cui gli annunci sarebbero andati e quanto pagare.

Nel 2013, è diventato vice presidente senior di Google per la pubblicità e il commercio, supervisionando tutti i sistemi di annunci della società. Le sue responsabilità comprendevano la supervisione di pubblicità su YouTube per fare una piena servizio di video con contenuti problematici e trasformarlo in qualcosa che potrebbe sfidare le reti televisive per gli introiti pubblicitari.

Si sentiva che era una situazione senza possibilità di vittoria. Se i sistemi automatizzati di YouTube tenuto una barra alta per quello che era adatto per la pubblicità, l’azienda ha rischiato di irritare alcuni creatori vocali sconvolto di essere ineleggibile per entrate pubblicitarie. Con un approccio meno restrittivo, le probabilità di un video preoccupante in esecuzione con gli annunci è stato superiore. Ciò arrabbiare gli inserzionisti e creare effettivamente un incentivo finanziario per continuare a fare contenuti problematici.

Nel 2017, quando il Times di Londra ha pubblicato esempi di video che sfruttano i bambini e appello ai pedofili che trasportano gli annunci, il signor Ramaswamy ha raggiunto un punto di rottura.

“Si tratta di un conflitto impossibile e che tipo di confuso il nostro modo attraverso di essa,” ha detto. “Tutti noi abbiamo limiti per ciò che tollereremo nel nostro lavoro. Arriva un punto in cui si dire che l’ambiente sto lavorando in ha una situazione che non è accettabile per me “.

Dopo aver lasciato Google, il signor Ramaswamy è apparso pronto a seguire il percorso logoro di compiuta esecutivo della Silicon Valley a venture capitalist, unendo Greylock Partners. Ma dopo pochi mesi, ha tranquillamente iniziato a lavorare su Neeva, di assunzione di ex colleghi di Google tra cui il suo co-fondatore, Vivek Raghunathan, un ex vice presidente presso la società che ha lavorato con il signor Ramaswamy sugli annunci di ricerca e gli annunci di YouTube durante i suoi 11 anni ci .

. Neeva, che ha sede nella città natale di Google, a Mountain View, in California, ha raccolto milioni di $ il 37,5 con investimenti pari da Greylock, Sequoia Capital – uno dei primi investitori in Google – e lo stesso signor Ramaswamy. Ha 25 dipendenti.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Continua a leggere la storia principale

Neeva non è un nuovissimo motore di ricerca da zero. Le classifiche di ricerca sono alimentati da Microsoft Bing, le informazioni meteo viene da weather.com, dati di stock da Intrinio, e le mappe sono da Apple. Quando gli utenti collegare il proprio Google, Microsoft Office o account Dropbox, setaccia Neeva attraverso i file personali e il pubblico di Internet per le risposte giuste.

E perché conosce la gente i tuoi contatti, i rivenditori si ordinato da, e news pubblicazioni si ricevute newsletter da, risultati di ricerca di Neeva diventerà più personalizzata nel corso del tempo.

“Ci siamo sentiti molto fortemente che ci doveva essere alternative, punti di vista alternativi, e modelli di business alternativi”, ha dichiarato Ramaswamy.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.