Categories
Uncategorized

Yorgen Fenech: ‘mi ha chiest

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Yorgen Fenech: ‘mi ha chiesto se Muscat Schembri era nelle registrazioni’
Ex scarti PM ‘ultimo parto della fantasia di qualcuno molto vivida’

Yorgen Fenech ha detto agli investigatori a novembre che Joseph Muscat gli aveva chiesto se il suo capo di stato maggiore Keith Schembri aveva caratterizzato in registrazioni segretamente prese da Daphne Caruana Galizia omicidio intermediario Melvin Theuma.

--------------------------------------------------------------------------------------------------



Può forse nascondersi un uomo nei nascondigli senza che io lo veda? Non riempio io il cielo e la terra? Parola del Signore.


Subscribe By E-mail:

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner



----------------------------------------------------------------------------------------------

Le rivendicazioni sospetto omicida ha assicurato l’allora primo ministro che stava facendo del suo meglio per proteggere Schembri quando gli viene chiesto di registrazioni Theuma.

Contattato da Times of Malta, Muscat con veemenza ha negato le affermazioni fatte da un uomo che è accusato di ordinare l’assassinio del giornalista.

affermazioni Fenech che Muscat discusso Theuma con lui due volte nei primi mesi del 2019, una volta alla festa di compleanno l’ex primo ministro a Girgenti e in unaltra occasione quando è stato chiamato a un incontro con il moscato e Schembri a Auberge de Castille.

Theuma è stata concessa l’immunità da procedimenti giudiziari da Muscat in cambio della testimonianza che ha implicato Fenech come la persona che ha ordinato e finanziato l’autobomba ottobre 2017.

Fenech dice Moscato anche lui ha avvertito che la polizia sarebbe stato costretto a effettuare un raid in Theuma ad un certo punto, in particolare a causa della crescente pressione dall’estero. Dettagli sulla testimonianza di Fenech si prevede l’emergere durante la compilazione delle prove contro di lui.

Reclami fatti dopo la seconda grazia è stata respinta
Le fonti hanno detto Fenech ha detto agli investigatori il primo ministro gli ha insegnato a parlare con Theuma per garantire l’assenza di registrazioni sarebbe trovato quando la polizia ha fatto la loro mossa.

Muscat anche gli chiese se aveva fiducia Theuma, Fenech ha detto alla polizia durante un interrogatorio il 29 novembre e il giorno seguente.

affermazioni di Fenech sono state fatte dopo la sua seconda richiesta di grazia è stata respinta dal Consiglio dei Ministri. Durante quella discussione, Muscat si era assentato se stesso perché dei sinistri l’uomo d’affari ha fatto che il suo capo di stato maggiore è stato la mente dietro l’omicidio.

Muscat ha annunciato che avrebbe cessato di primo ministro a gennaio subito dopo Schembri è stato interrogato in connessione con l’omicidio.

Fenech ha detto di aver in precedenza evitato di raccontare gli investigatori su questi incontri con Muscat a causa di nota il primo ministro non avrebbe aiutato la sua offerta per la grazia dallo stesso primo ministro.

Il sospetto omicida aveva nei primi giorni del suo arresto implicati ex ministro Chris Cardona nell’omicidio, utilizzando uno “script” presumibilmente trasmesso a lui da Schembri tramite il loro reciproco medico Adrian Vella.

Times of Malta è informato gli investigatori hanno preso le sue affermazioni con cautela dato come la sua versione dei fatti ha cambiato tutto il suo arresto.

Yorgen Fenech è stato invitato a Joseph Muscat & rsquo; s festa di compleanno a Girgenti, il primo ministro & rsquo; s residenza estiva.
Yorgen Fenech è stato invitato alla festa di compleanno di Joseph Muscat a Girgenti, residenza estiva del primo ministro.
‘Infondate’
In e-mail commenti a Times of Malta, Muscat ha detto anche se non era a conoscenza quanto è stato detto in tutte le dichiarazioni alla polizia, o come sono stati dati molte versioni, le affermazioni erano infondate e parte di una campagna reputazione-appannamento.

Muscat ha detto è stato minacciato di questa campagna a causa delle indagini e il fatto che il perdono di Fenech è stata respinta.

“Avevo rilasciato una dichiarazione pubblica sul detto minacce, che all’epoca comprendeva un credito nei confronti telefonate presunti che è stato confermato non ha avuto luogo. Ora sembra che le chiamate si sostengono trasformato in un credito nei incontri “.

Anche se Muscat nega la riunione Castille, è un dato di fatto che la Fenech si presentò per la festa di compleanno Girgenti del primo ministro, anche lui presenta con tre bottiglie di vino costoso Pétrus.

ARTICOLI CORRELATI
Joseph Muscat consapevoli Yorgen Fenech era Daphne omicidio sospetti 16 mesi fa
Muscat dice invitò Fenech alla sua festa di compleanno in seguito a consultazioni con i servizi di sicurezza, che sono stati toccando entrambi i telefoni di Fenech e Theuma di.

In una delle registrazioni segrete adottate dal mediatore, Theuma discusso una visita che ha ricevuto da “Kenneth Castiglia” e socio in affari di Fenech Johann Cremona.

Il “Kenneth Castille” è stato identificato come Kenneth Camilleri, un funzionario che ha usato per essere in particolare di sicurezza di Muscat.

Cremona ha confermato in tribunale all’inizio di questo mese che l’incontro tra lui, Camilleri e Theuma ha avuto luogo.

Secondo le registrazioni, Camilleri ha discusso la prospettiva di sospetta triggermen Alfred e George Degiorgio essere concessi cauzione in caso di omicidio.

Fenech ha detto nella conversazione registrata che era Schembri che ha mandato Camilleri per incontrare l’intermediario, dopo “panico”, perché un terzo sospetto, Vince Muscat, cominciava a parlare con la polizia sulla trama omicidio e il ruolo di Theuma in esso.

Muscat ha detto Times of Malta che, mentre si era in genere astenuto dal commentare sul caso e la testimonianza, soprattutto in considerazione del suo ruolo nella concessione perdono di Theuma, non era a conoscenza di tale che si svolgono d’incontro.

“Ma per motivi di chiarezza, non sono mai stato a conoscenza, e tanto meno ha dato istruzioni, per tali incontri, se hanno effettivamente avuto luogo, e non sanno se hanno avuto luogo in un momento in cui detta persona era ancora parte della mia dettaglio “, ha detto moscato.

L’affermazione di Muscat in piena
“Mentre io sono a conoscenza di ciò che è stato detto in alcune dichiarazioni alla polizia, o quante versioni è stata data, dette affermazioni sono infondate e sono chiaramente parte di una campagna reputazione-appannamento sono stato minacciato con, e che è stato debitamente segnalato alle autorità , sulla scia delle indagini e la richiesta di perdono che è stata respinta.

“Avevo rilasciato una dichiarazione pubblica sul detto minacce, che all’epoca comprendeva un credito nei confronti telefonate presunti che è stato confermato non ha avuto luogo. Ora sembra che le chiamate si sostengono trasformato in un credito nei meeting.

È un dato di fatto, tale incontro ha avuto luogo presso Castiglia. Ciò è confermato dal record OPM, che sono stati resi pubblici [record visitatori OPM mostrare l’ultima volta Fenech ha firmato per un incontro presso Castille è stato nel 2017] e anche da una testimonianza resa in tribunale in cui le domande specifiche è stato chiesto in merito ad ogni incontro, e che chiaramente conferma che non ebbe mai luogo.

“Ho già risposto a domande sul caso Girgenti, dove l’invito è stato emesso a seguito di consultazioni con la MSS. Noto anche che le domande sono state nuovamente chiesto in tribunale il caso e che ha ulteriormente confermano ciò che ho detto.

“Inoltre, una parte delle prove presentate in tribunale il Venerdì cita il dicendo imputati che non avrebbe mai parlare con me sul caso.

Questa non è la prima volta che sono stato calunniato con false accuse, e anche ‘prove’, che alla fine è emerso ad essere fabbricato “.

Rispondendo alle domande di follow-up di Times of Malta sul fatto che l’omicidio è stato discusso a Girgenti e se lui ha tentato di comunicare con Fenech in prigione, Muscat ha detto:

“Io nego tutte queste accuse infondate, tra cui questo ultimo parto della fantasia molto vivida di qualcuno.

“Posso aggiungere che nelle vostre precedenti domande si afferma che la dichiarazione, che io non sono al corrente, sostiene che nel presunto incontro ho dato informazioni sulla‘incursioni’.

“Pur rilevando che in ogni fase ero solo interessato a vedere questo caso risolto e la giustizia servita, non ero informato sui dettagli delle operazioni di polizia.” [Muscat utilizzato per ricevere briefing sulle indagini dei servizi di polizia e di sicurezza. Acting commissario di polizia Carmelo Magri ha detto l’inchiesta pubblica sull’omicidio che ha messo fine a questi briefing OPM]

“Tuttavia, devo sottolineare abbagliante incongruenze nelle sue domande: E ‘chiaro dalle informazioni di dominio pubblico che eventuali raid sono stati decisi in una fase molto più tardi rispetto all’inizio del 2019, quando presumibilmente stavo discutendo queste operazioni specifiche. Ancora una volta, questo è un’invenzione che sembra essere punizione piuttosto che una ricerca della verità “.

MUSCAT inoltre pubblicato un post di Facebook per negare le affermazioni fatte contro di lui.

timesofmalta.com/articles/view/yorgen-fenech-muscat-asked-me-if-schembri-was-in-the-recordings.800013?utm_source=tom&utm_campaign=newsletter&utm_medium=email&utm_content=2020-06-21

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.