5 devoti maltesi Millennials Discutere rilevanza d

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

5 devoti maltesi Millennials Discutere rilevanza del cristianesimo Nel 2017

In primo piano Foto: Sara Zingariello

A Malta 2017, la Chiesa è ancora una parte importante della vita per molti maltesi, ma è lentamente diventato meno di un assoluto dato da identificare come cattolico. L’ateismo è in aumento – tra le generazioni più giovani in particolare – tuttavia, ci sono sacche di una nuova ondata di credenti giovani e immensamente devoti che potrebbero non misura il vostro stereotipo.

La loro fede si estende ben oltre la chiesa fisica e la parrocchia del villaggio, e alcuni sono più probabilità di essere visto giocare la musica dal vivo in gruppi rock morbide rispetto bande musicali. Oggi la tecnologia gioca un ruolo nei gruppi giovanili religiose organizzate quali Y4J – Giovani per Gesù – loro sito web e degli eventi manifesti sono minimalista e alla moda.

Hanno curato una tanto necessaria rebranding per una nuova e invisibili lato della religione, sembrerebbe. E ‘spogliato di nuovo ma in qualche modo sembra più spirituale. Per una religione 2000 anno-vecchio, tutto sembra molto moderno. Ma non gli insegnamenti stessi ancora hanno un posto nella vita reale dei nostri giorni, in linea con il look moderno in rete?

Lovin Malta ha chiesto cinque millennials devoti di condividere un po ‘di informazioni sul perché credono che avere fede in Dio ha ancora la sua importanza nel mondo di oggi.

Nelle loro parole …

1. MATT URPANI, 28
Medico e Graphic Designer
opaco
Essere cristiani nel 2017 arriva con uno stuolo di stereotipi, la maggior parte dei quali, in maggiore o minor misura giustificati. Credo che il problema è che la maggior parte delle persone, sia quelli all’interno della fede e quelli che non hanno familiarità con ciò che è tutta una questione. Questo è contro-intuitivo perché vediamo quello che la gente si suppone credono, mentre le loro azioni dicono il contrario. Casual Il cristianesimo è diventato così predominante – in particolare a Malta – che molte persone ciliegia scegliere quello che vogliono dalla fede; la maggior parte dei quali deriva più dalla tradizione e della società, piuttosto che la spiritualità vera e propria. Guardando la cosa da questo obiettivo, si potrebbe dire che è la morale che in realtà non si allineano con la società progressiva di oggi per lo più antiquato. E io sarei d’accordo.

Il problema è che per capire veramente il cristianesimo si deve iniziare con Cristo. Le cose cominciarono solo per dare un senso per me in un momento in cui ero alla ricerca di risposte sulla mia vita e sono diventati aperti a una possibilità – che Dio esiste, che ha effettivamente si preoccupa per me, e che avrei potuto avere una relazione con lui. Questo è il contesto per il cristianesimo – vista e vivere un rapporto con Dio – ed è quella che, purtroppo, un sacco di gente (anche molti cristiani stessi) mai veramente scoprire. La mia vita veramente solo cominciato ad avere scopo una volta ho avuto un incontro con un vero e proprio e un Dio molto rilevante. Ed è solo una volta è possibile visualizzare il cristianesimo attraverso quella lente che le cose cominciano ad avere senso.

Così fa questo rapporto significa che io sono diventato un santo all-star con un track record impeccabile?
Beh no. Un rapporto con Dio è come un rapporto con chiunque altro – a volte non si capisce l’un l’altro, a volte si lascia l’altra verso il basso, a volte dubiti, e con il tempo si cambia e crescere proprio come i cambiamenti di rapporto e cresce. In altre parole, sto ancora cercando di capirlo.

Faccio degli errori. Sono indeciso su alcune cose. Ma sono convinto che la mia vita non sarebbe la stessa senza Gesù. Il problema più grande con la Chiesa è che è fatta di persone – le persone che sono fondamentalmente errata. Noi stessi siamo da biasimare per dare a Dio una cattiva reputazione. Noi siamo quelli che non riescono a essere fedeli. Ma fino a quando Gesù mi chiama a seguirlo, ho intenzione di continuare a provare a camminare su questa strada. Voglio sapere dove conduce. Speriamo che mi porterai a essere più simili a lui, e meno come un “cristiano”.

2. CARL ZAMMIT LA ROSA, 24
Associate consultivo presso PwC
Carl
Al giorno d’oggi, mi ritrovo sempre più tirato a parte. Più distratto, più stressati, più depresso. A volte anche di più deluso di me stesso – come se io sono destinata a conoscere meglio, essere migliore, o fare di più, essere di più.

Sono circondato da rumore, viste, tendenze, desideri … in grado di sifone ciò che è veramente rilevante o significativo. Sono sempre più bisogno di preghiere per ricordarmi chi sono, di ciò che Dio vuole che io faccia; ha bisogno di silenzio e di riposo per purificare me stesso del caos e lo stress della mia giornata. Nella necessità della Chiesa e la mia comunità di fede al viaggio con me, mi sostengono e riallineare la mia attenzione a ciò che conta veramente; e dell’Eucaristia per l’intimità e la forza divina che ho bisogno ogni giorno.

Ho bisogno di questi, perché in realtà, chi sono io? Un mero 24 anni, dello stato di media, intelligenza e bellezza. Non sono in grado di realizzare molto o salvare il mondo – oggi e domani.

Cosa possono fare i soldi o lo stato o per piacere darmi che soddisfa veramente? Li ho provati, come tanti altri, e ho capito che non prendono molto lontano.
Sono fin troppo ben consapevole della debolezza e della mia impermanenza, di come solo questo mondo può ottenere e quanto poco la mia pura si può raggiungere.

In un mondo privo di speranza e un futuro, un mondo che commercia costantemente nelle persone e la natura per guadagni a breve termine, ho sempre trovato il mio scopo in Cristo, la sua forza e la sua chiesa. Perché ciò che perdura altro?

3. ROBERT FARRUGIA FLORES. 32
Band Member e Primary School Teacher
Roberto
Le cose cambiano. Le cose si evolvono. Le cose cambiano. Cosa significa tutto questo? Le cose sembrano cambiare, vero, e quindi devono – per quello che rimane lo stesso non è affatto mondana. Ma che cos’è che veramente cambia e rende cambiamento visibile e sensibile?

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.