7 motivi per mollare tutto e visita Marr questa se

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

7 motivi per mollare tutto e visita Mġarr questa settimana

Con l’ultima canzone di Brikkuni circa le nebbie di Mgarr facendo il giro su Facebook, non siamo riusciti a ottenere il piccolo villaggio fuori dalle nostre teste. Con una popolazione di soli circa 3.000, Mgarr è un segreto nascosto che aspetta solo di togliere il fiato. Qui ci sono sette motivi.

1. Uno dei centri più piccoli di Malta ha una chiesa parrocchiale con una delle più grandi cupole ovali del mondo

All’inizio del 20 ° secolo, quando la città divenne parrocchia, la chiesa dedicata a Santa Maria è stata costruita. La storia racconta che a farlo, i fondi sono stati raccolti dalla vendita di oltre 300.000 uova e un indicibilmente grande quantità di pollame e animali.

La Chiesa Parrocchiale Mġarr vanta una cupola ovale unico che fino ad oggi è uno dei più grandi al mondo. E ci sia dannato se non è una delle chiese più fotogenici là fuori.

2. E ‘il luogo ideale per andare a fare una passeggiata … o in bicicletta

Con vista in gran parte libera della campagna (e in certi punti, anche il mare), l’unico problema che avrete a Mgarr è scegliere con strada prendere.

Se siete alla ricerca di un po ‘più di una sfida, allora questo è ancora il posto dove stare. Allacciate le cinture!

 

3. Mġarr è un’istantanea perfetta della storia di Malta attraverso i secoli

Abbiamo detto secoli? Fare che millenni. Nel giro di un paio di miglia, Mgarr offerte perfettamente conservati i rappresentanti della lunga storia di Malta. Lippija Torre nei limiti di Mgarr (con vista Gnejna Bay) era in realtà la prima delle torri Lascaris per essere completato, costruita nel 1637.

Più vicino al centro della città, bellissimi edifici storici da secoli successivi punteggiano il paesaggio, ricordando a tutti che questa è una città che si rifiuta di lasciar andare le sue radici. Un po ‘lontano dal centro della città verso l’Oriente, Templi Hagrat Ta’apparire. Riconosciuto come un patrimonio mondiale dell’UNESCO, i templi sono tra i più antichi siti religiosi sulla Terra, facendo ritorno a più di 3000 aC.

E tutto questo si trova a meno di un chilometro di distanza dal Scorba megalitica (che sono più di mille anni più vecchio!) E giù per la strada dai misteriosi antichi solchi della spesa che sono sparsi intorno alla città.

 

4. alcune delle più belle spiagge di Malta sono tutte in fondo alla strada

Chiedete a qualsiasi locale che spiaggia maltese è il suo preferito, e che probabilmente dicono Gnejna, Golden Bay o Ghajn Tuffieha. Tutti e tre sono a meno di cinque minuti di distanza dal centro della città di Mgarr, e mentre alcuni di loro potrebbero essere considerati come parte di Marfa (e per estensione Mellieħa), bella Mġarr sente più vicino ed è quasi sempre come le persone accedono a queste spiagge.

5. E ‘il posto ideale per un fenkata … o per la carne di cavallo gusto

Uno dei piatti tradizionali di Malta è la fenkata, un delizioso stufato di coniglio che la maggior parte locali hanno una devozione quasi religiosa verso. Se si vuole provare il meglio che l’isola ha da offrire, andare per uno dei piccoli ristoranti a conduzione familiare intorno Mġarr. Uno dei più popolari di questi, il-Barri, vanta anche un ottimo piatto di carne di cavallo. Sì, a cavallo.

6. Ci sono viste … poi c’è questo

Essendo un villaggio rurale circondato da alcuni tra i terreni agricoli più fertili e vigneti a Malta, è facile dire Mġarr sta per avere un paio di panorami mozzafiato. La realtà potrebbe ancora lascerà piacevolmente sorpresi, e con Bingemma, Wardija, Gnejna Valley e Fomm ir-Rih tutto a pochi passi di distanza, si sta solo andando ad essere l’imbarazzo della scelta su quale panorama perfetto si sta andando a prendere in primo.

 

7. CPAR

Nebbia o nebbia a Malta dimostra sempre di essere come l’esperienza di un magico come ci si aspetta che sia. Un sacco di persone hanno almeno una memoria di essere nella zona di Rabat / Mġarr al momento giusto, quando scende la nebbia sul fertili vallate del nord-ovest di Malta, e Mario Vella ci ricorda di questa bellezza nel suo ultimo brano, “CPAR, fi triqti Lejn l-Imgarr, nistħajlu duħħan.”

Qual è la cosa che preferisci su Mġarr? Diteci nei commenti e tag qualcuno che piacerebbe vivere lì!

7 Reasons To Drop Everything And Visit Mġarr This Week


———–

7 Reasons To Drop Everything And Visit Mġarr This Week

With Brikkuni’s latest song about the mists of Mġarr doing the rounds on Facebook, we just couldn’t get the little village out of our heads. With a population of only around 3,000, Mġarr is a hidden secret just waiting to take your breath away. Here are seven reasons why.

1. One of Malta’s smallest towns has a Parish Church with one of the largest oval domes in the world

At the beginning of the 20th century, when the town became a parish, the church dedicated to St. Mary was built. The story goes that to do so, funds were gathered from the sale of more than 300,000 eggs and an unspeakably large amount of poultry and animals.

The Mġarr Parish Church boasts a unique oval dome that to this day is one of the largest in the world. And we’ll be damned if it’s not one of the most photogenic churches out there.

2. It’s the perfect place to go for a walk… or bike ride

With largely unobstructed views of the countryside (and at certain points, even the sea), the only problem you’ll have in Mġarr is choosing with route to take.

If you’re looking for a bit more of a challenge, then this is still the place to be. Buckle up!

 

3. Mġarr is a perfect snapshot of Malta’s history throughout the centuries

Did we say centuries? Make that millennia. Within a couple of miles, Mġarr offers immaculately kept representatives of Malta’s long history. Lippija Tower in the limits of Mġarr (overlooking Ġnejna Bay) was actually the first of the Lascaris towers to be completed, built in 1637.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.

http://xzh.i3geek.com