Alti in sellaPer fornire un servizio professionale

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Alti in sella

“Per fornire un servizio professionale e di fiducia di polizia per garantire la sicurezza e la sicurezza, in collaborazione con la comunità”.

Questo è ciò che la missione della Polizia di Malta afferma. Ma al di là di inchiostro su carta, al di là delle parole, un fattore di fondo è evidente – il popolo maltese stanno riconoscendo che la Forza di Polizia è cambiata in meglio, veramente garantire la sicurezza e la sicurezza, e lavorando dall’interno del cuore delle nostre comunità. Questo è come la fiducia del pubblico si ottiene.

Tanto, che recenti statistiche di Eurobarometro mostrano che il 58% della popolazione maltese hanno fiducia nelle forze di polizia. Si tratta di un aumento dell’8% rispetto al precedente rapporto. D’altra parte, solo il 30% della popolazione dire che non si fidano della polizia, un calo dell’8% rispetto al precedente rapporto.

Questo voto di fiducia non è accaduto durante la notte. La forza di polizia di Malta è stato sottoposto a un accurato processo di riforme, alcune delle quali sono opere ancora in corso.

L’anno scorso, la forza ha lanciato la sua trasformazione Strategia 2020-2025, dando nuova vita a decenni di modo perpetuo di fare le cose.

Molti di tali riforme sono facilmente riconoscibile. Uno di questi cambiamenti è il concetto di una forza di polizia aperto, una forza più trasparente.

Avere agenti di polizia, tra i quali, il commissario di polizia, di fronte a giornalisti e rispondendo alle domande su questioni di interesse nazionale, in modo calmo e professionale è rinfrescante a dir poco.

La pubblicazione del Codice Etico applicabile a tutti i membri giurati della forza permette di controllo pubblico, garantisce migliori pratiche e garantisce un buon ambiente di lavoro per i membri delle forze di polizia. Mentre le misure per combattere la corruzione pratiche sono state messe in atto, gli agenti di polizia hanno anche la possibilità di presentare le loro informazioni o segnalazioni in forma anonima.

Queste sono tutte le misure importanti da prendere la forza in avanti e garantire la responsabilità.

La presenza di uffici di polizia nelle nostre comunità è un altro aspetto tangibile della riforma in corso. Dai risultati ottenuti in quelle comunità erano comunità di polizia è stato introdotto, è evidente che questa è la strada giusta da seguire. Le famiglie, uomini d’affari, e le comunità locali si sentono molto più sicuri, conoscendo gli agenti di polizia che pattugliano le aree con i loro nomi e avere contatto diretto con loro.

Questo servizio sarà ulteriormente esteso ad altre località come Ħamrun e Marsa, tra gli altri, perché il personale di polizia deve essere nel cuore delle nostre comunità, al fine di essere più vicino ai residenti, e per massimizzare le risorse della forze di polizia.

Infine, l’introduzione a lungo atteso bodycams sui poliziotti ci porterà al livello successivo. Questo sviluppo non solo fornisce ulteriore protezione per gli agenti di polizia in servizio, ma anche la pace della mente per il grande pubblico.

Ci sono ancora altre modifiche che deve essere fatto per garantire il miglior servizio possibile e più efficace, ma è evidente che oggi, la Forza siede alto in sella.

Tall in the saddle

———–

Tall in the saddle

“To provide a professional and trusted policing service to ensure safety and security in partnership with the community”.

That is what the mission statement of the Malta Police states. But beyond ink on paper, beyond the words, one underlying factor is evident – the Maltese people are recognising that the Police Force has changed for the better, truly ensuring safety and security, and working from within the heart of our communities. This is how public trust is achieved.

So much so, that recent Eurobarometer statistics show that 58% of the Maltese population have trust in the Police Force. This is a rise of 8% when compared to the previous report. On the other hand, only 30% of the population say that they do not trust the police, an 8% decline from the previous report.

This vote of confidence did not happen overnight. The Malta Police force has undergone a thorough process of reforms, some of which are still works in progress.

Last year, the force launched its Transformation Strategy 2020-2025, breathing new life into decades of perpetual way of doing things.

Many of such reforms are easy recognisable. One such change is the concept of an open police force, a more transparent force.

Having police officers, among them, the Commissioner of Police, facing journalists and answering questions on matters of national interest, in a calm and professional way is refreshing to say the least.

The publication of the Code of Ethics applicable to all sworn members of the force allows for public scrutiny, guarantees best of practices and ensures a good working environment for members of the police force. Whilst measures to combat corruption practices have been put in place, police officers also have the ability to submit their information or reports anonymously.

These are all important measures to take the force forward and ensure accountability.

The presence of police offices in our communities is another tangible aspect of the current reform. From the results achieved in those communities were community policing was introduced, it is evident that this is the right way forward. Families, business people, and local communities feel much safer, knowing the police officers patrolling their areas by their names and having direct contact with them.

This service will be further extended to other localities such as Ħamrun and Marsa, amongst others, because police personnel should be in the heart of our communities in order to be closer to residents, and to maximise the resources of the Police Force.

Finally, the long-awaited introduction of bodycams on police officers will take us to the next level. This development not only provides further protection to police officers on duty, but also peace of mind to the general public.

There are still other changes that has to be made to ensure the best possible and most effective service but it is evident that today, the Force sits tall in the saddle.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.