Come costruire un premiato globale Software Compan

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Come costruire un premiato globale Software Company Da Malta

Si potrebbe non aver sentito parlare di Altaro – una società di software maltese-fondato con una rete globale di clienti e un premiato team -, ma si dovrebbe avere. Vendono prodotti software per oltre 30.000 clienti business in 113 Paesi, e hanno appena vinto il EY Rising Star Award!

Abbiamo pensato loro di sono sicuramente il cervello dobbiamo scegliere di scoprire come gestire un business di successo accecante. Così siamo andati oltre e parlato con i quattro co-fondatori – David Vella, Simon Attard, Julian Ross Pace e Stephen Chetcuti Bonavita, su ciò che ci vuole per arrivare al livello di Altaro.

Screen Shot 2017 03 29 A 16 11 10
“Altaro iniziato otto anni fa, quando i quattro di noi sono incontrati per caso e resi conto che avevamo un sogno condiviso di lanciare la nostra start-up”, ha detto il CEO David Vella Lovin Malta. “Abbiamo trascorso i primi tre anni di lavoro seminterrato sulle scrivanie di seconda mano, prendendo il sole dai nostri monitor – ora siamo una squadra di 50, con la nostra sede a Malta e le squadre negli Stati Uniti, Regno Unito, Germania e Francia.”

Così come ha fatto Altaro arrivare così lontano, così in fretta? Principalmente – da avere un prodotto fantastico. Si tratta di una soluzione software che permette a qualsiasi azienda al mondo per eseguire il backup dei dati e recuperarlo se qualcosa va storto. Suona familiare? Sì, non è l’unico là fuori. Ma è sicuramente tirare il proprio peso sul mercato.

“Siamo in competizione a livello globale contro il miliardo di dollari di aziende con la nostra tecnologia avanzata sviluppati dal nostro team a Malta. Questo, combinato con la nostra esperienza nel marketing digitale e le solide relazioni costruite dal nostro team di vendita è quello che crediamo ci dà il bordo”

Screen Shot 2017 03 29 A 16 12 09
“Siamo stati molto concentrati sul vendere i nostri prodotti a un pubblico internazionale,” ci dice Vella. “Abbiamo oltre 30.000 clienti che utilizzano il nostro software in tutto il mondo -. Microsoft, Amazon, Università di Harvard, la Forza di Difesa della Nuova Zelanda e molti altri”

Il credito della squadra Altaro loro successo a fissare gli occhi su un obiettivo globale da un giorno. Essi attribuiscono la loro recente vittoria ai premi EY imprenditore di quella visione, contrafforti da obiettivi di marketing strategico, e soprattutto – un approccio specifico per trattare con i clienti.

“L’alto livello di servizio al cliente forniamo ha svolto un ruolo importante nel nostro successo. Il fatto che abbiamo una società home-grown, composto da talenti locali, in competizione con massicce aziende globali e guadagnare la fiducia di grandi aziende con i propri dati, il tutto svolto un ruolo importante in noi guadagnare questo premio.”

Screen Shot 2017 03 29 A 16 12 52
Nonostante il loro ampio successo, il team sta a terra dalle loro radici. Essi riconoscono le loro umili origini come la chiave per costruire la loro etica del lavoro di successo. In breve – non erano mai paura di ottenere il loro mani sporche.

“Una volta nei primi giorni il nostro sistema di drenaggio bloccato e David, il nostro CEO, si rimboccò le maniche e pulire il blocco stesso, ci ha fatto risparmiare circa € 150 che abbiamo speso per la pubblicità online, invece.”

Come Altaro continua a crescere, ruota l’attenzione della società fondatori intorno assumere le persone giuste – ‘non saremmo dove siamo oggi, senza il team fantastico, quindi reclutare le giuste persone appassionate è la nostra più grande priorità.’

Altaro Ps
Screen Shot 2017 03 30 A 11 49 17
Quindi, con un lucido, nuovo premio in una mano e una merda tonnellata di clienti negli altri – quali sono i progetti per il futuro immediato di Altaro?

“Nel corso dei prossimi anni, siamo a causa di continuare i nostri piani di espansione; Recentemente abbiamo spostato nuovi uffici, che ci permetterà di raddoppiare la dimensione della squadra. Il nostro obiettivo è quello di diventare il numero uno soluzione di backup globale per le piccole e medie imprese.”

“Speriamo di raggiungere questo obiettivo investendo nella nostra squadra e fornendo un ambiente di grande e flessibile del lavoro. Il nostro obiettivo è sempre stato e sarà sempre quello di convincere la gente a bordo che sono meglio di noi nelle loro aree, per aiutarci a crescere, e crescere insieme a noi in questo viaggio.”

Giusto. Ecco, questo è il modo in cui lo fanno.

How To Build An Award-Winning Global Software Company From Malta

———–

How To Build An Award-Winning Global Software Company From Malta

You might not have heard of Altaro – a Maltese-founded software company with a global network of customers and an award-winning team – but you should have. They sell software products to over 30,000 business customers in 113 countries, and they just won the EY Rising Star Award!

We figured their’s are definitely the brains we need to pick to find out how to run a blindingly successful business. So we went over and spoke to the four co-founders – David Vella, Simon Attard, Julian Pace Ross and Stephen Chetcuti Bonavita, about what it takes to get to Altaro’s level.

Screen Shot 2017 03 29 At 16 11 10
“Altaro started eight years ago when the four of us met by accident and realised that we had a shared dream about launching our own start-up,” CEO David Vella told Lovin Malta. “We spent the first three years in a basement working on second hand desks, getting a tan from our monitors – we’re now a team of 50, with our headquarters in Malta and teams in the US, UK, Germany and France.”

So how did Altaro get so far, so fast? Chiefly – by having an awesome product. It’s a software solution that allows any company in the world to back up data and recover it if something goes wrong. Sound familiar? Yes, it’s not the only one out there. But it’s definitely pulling its own weight on the market.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.