di Malta 19YearOld Eutanasia Attivista incontra il

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

di Malta 19-Year-Old Eutanasia Attivista incontra il ministro per le libertà civili

Sam Debattista, il 19-year-old che il mese scorso ha scritto un articolo che chiede l’eutanasia da introdurre a Malta, ha tenuto ieri un incontro con il Ministro per le libertà civili Helena Dalli.

Ms Debattista è stata diagnosticata la malattia di Huntington, due anni fa. Lei descrive la malattia come una miscela di SLA, morbo di Alzheimer e di Parkinson, che degenera il sistema nervoso fino a quando nulla è lasciato. Lei dice che merita il diritto di morire a Malta, invece di dover volare in un posto come la Svizzera, dove l’eutanasia è legale.

“Ero preoccupato per condividere la mia storia perché non è mai diventa più facile. Questa è la mia realtà quotidiana e più ci penso, più si avvicina. Ma così facendo ha fatto sentire più significativo. Voglio essere la voce di coloro che hanno perso la loro “, ha detto Lovin Malta dopo la riunione.

Durante l’incontro con il Ministro, la signora Debattista ha parlato di suoi incontri con altre persone che hanno sintomi più gravi da corea di Huntington e ora sono in grado di parlare.

“Il ministro era estremamente accogliente e aperta a sentire tutta la mia esperienza e che era già più che ho potuto desiderare”, ha detto, aggiungendo che questo era solo il primo passo e che avrebbe continuato a fare tutto il possibile per contribuire a educare la gente circa eutanasia e attuare le modifiche necessarie.

Img 0016
“Ero preoccupato per condividere la mia storia perché non è mai diventa più facile. Ma voglio essere la voce di coloro che hanno perso la propria.”
Ha detto che il suo obiettivo era quello di educare le persone e li hanno camminare per un miglio nei panni di qualcuno che sa cosa vuol dire essere data una condanna a vita.

“Questo è ciò che Helena Dalli ha fatto. Con una mente aperta e un cuore aperto ha capito la persona dietro la decisione. Spero che gli altri fanno così anche “, ha detto la signora Debattista.

Img 0033
Dr Dalli ha detto Ms Debattista che l’eutanasia non era inclusa nel Manifesto del partito laburista. Tuttavia, il ministro ha sottolineato che il governo era disposto ad ascoltare le esperienze umane di persone come lei e Joe Magro, un ALS sofferente che ha già raccontato la sua storia ai parlamentari del Comitato per gli affari familiari del Parlamento.

“Quando si sente queste esperienze, non si può ignorare,” ha detto.

Helena Dalli, che è anche responsabile per il dialogo sociale, ha già attuato grandi cambiamenti nella legislazione maltese tra le unioni civili e adozioni per coppie gay così come le leggi sul rafforzamento dell’identità di genere.

Malta’s 19-Year-Old Euthanasia Campaigner Meets Civil Liberties Minister


———–

Malta’s 19-Year-Old Euthanasia Campaigner Meets Civil Liberties Minister

Sam DeBattista, the 19-year-old who last month wrote an article calling for euthanasia to be introduced to Malta, yesterday held a meeting with Minister of Civil Liberties Helena Dalli.

Ms DeBattista was diagnosed with Huntington’s disease two years ago. She describes the illness as a mixture of ALS, Alzheimer’s and Parkinsons, which degenerates the nervous system until nothing is left. She says she deserves the right to die in Malta instead of having to fly to a place like Switzerland where euthanasia is legal.

“I was nervous about sharing my story because it never gets easier. This is my everyday reality and the more I think about it, the closer it gets. But doing so made it feel more meaningful. I want to be the voice for those who have lost their own,” she told Lovin Malta after the meeting.

During the meeting with the Minister, Ms DeBattista spoke about her encounters with other people who have more severe symptoms from Huntington’s and are now unable to talk.

“The Minister was extremely welcoming and open to hearing all about my experience and that was already more than I could have wished for,” she said, adding that this was just the first step and she would continue doing all she could to help educate people about euthanasia and implement the necessary changes.

Img 0016
“I was nervous about sharing my story because it never gets easier. But I want to be the voice for those who have lost their own.”
She said her aim was to educate people and have them walk a mile in the shoes of someone who knows what it is like to be given a life sentence.

“That is what Helena Dalli did. With an open mind and an open heart she understood the person behind the decision. I hope that others do so too,” Ms DeBattista said.

Img 0033
Dr Dalli told Ms DeBattista that euthanasia was not included in the Labour Party’s manifesto. However, the minister pointed out that the government was willing to listen to the human experiences of people like her and Joe Magro, an ALS sufferer who has already told his story to MPs of the Parliament’s Family Affairs Committee.

“When you hear these experiences, you can’t ignore them,” she said.

Helena Dalli, who is also responsible for Social Dialogue, has already implemented major changes in Maltese legislation including civil unions and adoptions for gay couples as well as strengthening laws on gender identity.

Malta’s 19-Year-Old Euthanasia Campaigner Meets Civil Liberties Minister


———–

Malta sika 19-Year-Old ukubulawa kwesiguli ekhankasela Meets Civil nenkululeko uNgqongqoshe

Sam DeBattista, ngubani oneminyaka engu-19 ubudala ngenyanga edlule wabhala isihloko obiza ukubulawa kwesiguli kwetfulwe Malta, izolo umhlangano uNgqongqoshe Civil nenkululeko Helena Dalli.

Nks DeBattista kwatholakala Huntington eminyakeni emibili eyedlule. Yena uchaza Ukugula kufanele kubhekwe njengesitha nenye i-ALS, Alzheimer futhi Parkinsons, okuyinto lukhumuzeka isimiso sezinzwa kuze lutho kwesobunxele. Uthi ufanelwe ilungelo afele Malta esikhundleni kokuba ndizela endaweni efana Switzerland lapho ukubulawa kwesiguli kusemthethweni.

“Ngaba novalo lapho ixoxa nabanye indaba yami ngoba neze kuba lula ukuzenza. Lena kwansuku yami ngokoqobo futhi kulapho ngicabanga ngakho, sisondelene kubangcono. Kodwa ngokwenza kanjalo wenza kwaba uzizwa kakhulu nokunenjongo ngokwengeziwe. Ngifuna ukuba izwi labo abaye balahlekelwa bebodwa, “esho etshela Lovin Malta ngemva komhlangano.

Phakathi nomhlangano noNgqongqoshe, Ms DeBattista wakhuluma ngesimo ozithola wakhe nabanye abantu abanale izimpawu ezinamandla okuningi kusuka Huntington futhi manje angakwazi ukukhulumisana.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.