DOMENICA SCRITTURE Ges lunico vero reSan Pietro

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

DOMENICA SCRITTURE | Gesù è l’unico vero re
San Pietro o St. Louis sono esempi di leader imperfetti che servono come riflessi dell’amore di Dio per gli altri
Inserito 14 agosto 2020 | 12:53
Discepoli di Gesù devono fare una professione di fede, come illustrato da domanda di Gesù ai discepoli: ‘Voi chi dite che io sia’ Durante la sua vita qui sulla terra, Egli ha interrogato i suoi seguaci a vedere quanto capiscono e quanto è ancora da imparare. Peter dà la risposta corretta e dona Gesù abbastanza fede in modo che Egli può stabilire Pietro come una solida base per la leadership in questa comunità di credenti. In tal modo, Gesù non è attestante la perfezione di Peter. In realtà, è qualcosa di completamente diverso da quello. Questo è solo un altro incidente in cui Peter è in grado di dare la risposta corretta, ma è entro e non in grado di vivere fino alla sua professione di fede. Esita e peccati, egli vacilla e peccati. Si fa per una grande leader e un grande fondazione per la nostra comunità di fede. Noi tutti Falter e il peccato, e si ricomincia prima vacillante di nuovo. Attraverso ricerca di perdono, riconoscendo i nostri peccati e venire più vicino a Gesù ogni volta, noi continuare a costruire sulle fondamenta che Gesù formato con i suoi discepoli. Non siamo perfetti, ma Gesù in grado di utilizzare le nostre fermate e ripartenze di fede per dare speranza agli altri e per mostrare ciò che i veri sguardi discepolato come.
Una delle chiavi del regno è il potere di legare e di sciogliere. Quel potere è affidato a Pietro e, a sua volta a coloro che seguono le sue orme. Gesù ha anticipato che ci sarebbe bisogno di essere allentato da alcune cose. Gesù sapeva che ci sarebbero cose e le persone che ci saremmo legati alla parete in tal modo un che li potremmo scambiare per Gesù. Abbiamo bisogno di essere allentato da avidità e arroganza. Abbiamo bisogno di essere allentato di utilizzare altre persone per i nostri propri mezzi e contro la loro migliore interesse. Abbiamo bisogno di essere allentato dai nostri pregiudizi contro gli altri e la nostra chiusura mentale e testardaggine. Abbiamo bisogno di essere allentato dal nostro bisogno di controllo e avere cose a modo nostro. Anche attraverso la grazia di Dio, dato a noi attraverso la Sua Chiesa e l’altro, ci ha allentato ancora e ancora, ci sembra di ripetere le stesse scelte non salutari.

Date un’occhiata a l’ultimo paio di volte che hai fatto un sondaggio della vostra vita e le vostre scelte. Non è vero che c’è un modello dei nostri peccati? Teniamo ripeterli. Pensiamo che si impara, ma ricadiamo ancora e ancora. Il nostro unico re ci ha dato la grazia di essere perdonato ancora e ancora. E dobbiamo se ci sono mai a lasciare veramente Gesù è il re delle nostre menti e cuori e corpi.

St. Louis il re, patrono della nostra arcidiocesi, è entrata in alcuni momenti difficili ultimamente. Potrebbe essere perché qualcuno ha sollevato anche lui alto. Non facciamo statue di lui perché è perfetto, ma perché ci ha dato alcuni scorci del re vero nella sua vita terrena. Era perfetto? No. Era un riflesso dell’amore di Dio per un po ‘? Sì. Preghiamo perché la sua statua, il suo ricordo e il suo patrocinio della nostra arcidiocesi potrebbe ricordarci del Re vero, colui che è tutto in tutti e perfetto in ogni modo!

Padre Wester è parroco della parrocchia di Tutti i Santi a St. Peters.

http://www.archstl.org/sunday-scriptures-jesus-is-the-only-true-king-5605

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.