Ecco perch migliaia di api sono state bruliche in

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Ecco perché migliaia di api sono state bruliche in Ta ‘XBIEX

Un video che è stato caricato su Facebook ieri mostra migliaia di api che sciamano attorno a un albero a Malta. Il problema, ha detto l’utente, era che era proprio nel bel mezzo del TA “Promenade XBIEX, una semplice coppia di passi dalla strada principale.

“Non sembra l’area più sicura per loro, quindi ero leggermente preoccupato per loro”, ha detto l’uomo, Niki Caruana. “La mia prima reazione era che qualcuno stava trasportando alcuni alveari in un furgone e uno di loro è caduto”, disse Niki, “ma non potevo vedere nulla sulla strada. Non avevo mai visto nulla del genere, non in una zona così costruita comunque. ” Inoltre, inciampare proprio nel mezzo di migliaia di api al mattino presto potrebbe essere quasi leggermente sconcertante. La verità, tuttavia, è che non c’è assolutamente nulla da spaventare.

Screen Shot 2017 08 31 a 10 48 31

“Sembra che tu fossi inciampato su uno sciame di api”, ha spiegato uno degli amici di Facebook di Niki. “Molto probabilmente cercano un nuovo alveare, nel qual caso sono molto docili, nonostante il rumore arrabbiato”. In effetti, mentre questo potrebbe sembrare una vista rare per molti, è ancora una parte molto normale del ciclo di vita naturale delle api.

La migrazione dell’ape è chiaramente molto fresca da testimoniare. Come spiegato un altro utente, succede quando la regina lascia l’alveare per formarsi una nuova. Naturalmente, la migrazione potrebbe anche essere un caso delle api che dividono la colonia (con il processo essere molto simile). La metà delle api si trasferirebbero a casa e sulla loro strada per un nuovo alveare, si spera di essere in grado di trovare un punto sicuro proprio. Come spiegato Niki, il problema con la posizione è che non sembra esserci un sacco di posti adatti (e sicuri) per un nuovo alveare.

Negli ultimi due anni, l’importanza delle api è stata costantemente sottolineata, ed è stato spesso detto che le api sono responsabili di uno su tre morsi di cibo che mangiamo. Ciò significa che la conservazione delle api è estremamente vitale, quindi spera che questi ragazzi siano riusciti a trovare una nuova casa sicura. Ricorda; C’è una distinzione molto grande (e importante) tra questi ragazzi e i calabroni in realtà pericolosi.

 

 

Tra le reazioni miste di persone maltese su Facebook (qualsiasi cosa, da “aww” a “oh dolce dio no, per favore portalo via da me”), la slew of lame Bee Puns era inevitabile. “I crimini sono in Sliema”, ha detto una persona. “Il mio misto sta pianificando una sorta di operazione di pungiglione”. Potremmo quasi sentire il debole ba-dum-tss sullo sfondo.

Sebbene, come sottolinea un occhio appassionato, potrebbe esserci un posto sicuro per le api per migrare fino a … La cassaforte vuota della Banca di Pilatus appena dall’altra parte della strada.

 

 

Lovin Malta ha raggiunto il Niki Caruana per ottenere altre informazioni sull’intera esperienza. “Non ho davvero paura delle api, quindi quando mi sono reso conto che ero nel mezzo e ne avevo qualche atterraggio su di me, non ero davvero in preda al panico,” disse. “Erano molto docili e non sono stato preso, ma non volevo rimanere lì per troppo tempo.”

Un rappresentante del Consiglio locale XBIEX è entrato in contatto con Niki poche ore dopo aver pubblicato un video, perché erano andati a cercare lo sciame e non ha trovato nulla. “Immagino che fossero già passati da allora,” disse Niki. Ecco sperando che trovino un posto sicuro per trasferirsi.

Screen Shot 2017 08 31 a 10 48 40
Tagga un amico che ama le api … e uno che decisamente no

Here’s Why Thousands Of Bees Have Been Swarming In Ta’ Xbiex

———

Here’s Why Thousands Of Bees Have Been Swarming In Ta’ Xbiex

A video which was uploaded to Facebook yesterday shows thousands of bees swarming around a tree in Malta. The problem, the user said, was that it was right in the middle of the Ta’ Xbiex promenade, a mere couple of steps away from the main road.

“It doesn’t seem like the safest area for them so I was slightly concerned for them,” the man, Niki Caruana, said. “My first reaction was that someone was transporting a few hives in a van and one of them fell out,” Niki said, “but i couldn’t see anything in the road. I had never seen anything like it, not in such a built up area anyway.” Also, stumbling right in the middle of thousands of bees in the early morning might be at the very least slightly disconcerting. The truth, however, is that there’s absolutely nothing to be scared of.

Screen Shot 2017 08 31 At 10 48 31

“It looks like you’ve stumbled upon a swarm of bees,” one of Niki’s Facebook friends explained. “They’re most likely looking for a new hive, in which case they’re very docile, despite the angry noise.” In fact, while this might look like an uncommon sight for many, it’s still a very regular part of bees’ natural life cycle.

Bee migration is clearly very cool to witness. As another user explained, it happens when the Queen leaves the hive to form a new one. Of course, the migration could also be a case of the bees dividing the colony (with the process being very similar). Half the bees would be moving home and on their way to a new hive, hopefully being able to find a safe spot of their own. As Niki explained, the problem with the location is that there doesn’t seem to be a lot of suitable (and safe) places for a new hive.

Over the last couple of years, the importance of bees has constantly been stressed upon, and it has often been said that bees are responsible for one out of every three bites of food we eat. This means the conservation of bees is extremely vital, so here’s hoping these guys managed to find a safe new home. Remember; there’s a very big (and important) distinction between these guys and the actually dangerous hornets.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.