Francisco Goya13/06/2020

Francisco Goya
Da Wikipedia, l’enciclopedia libera
Vai a navigationJump per la ricerca
Questo articolo utilizza costumi di denominazione di traduzione: la prima o paterna nome di famiglia è Goya e il secondo o materna nome di famiglia è Lucientes.
“Goya” reindirizza qui. Per altri usi, vedere Goya (disambigua).
Francisco Goya
Vicente López Portaña – el pintor Francisco de Goya.jpg
Ritratto di Goya da Vicente López Portaña, c. 1826. Museo del Prado, Madrid
Nato 30 marzo 1746
Fuendetodos, Aragona, Spagna
Morto 16 aprile 1828 (invecchiato 82)
Bordeaux, Francia
nazionalità spagnola
Noto per Pittura, disegno
movimento Romanticismo

Yard con Lunatics, c. 1794
Francisco José de Goya y Lucientes (/ ɡɔɪə /; Spagnolo: [fɾanθisko Xose de ɣoʝa i luθjentes]; 30 marzo 1746 – 16 Aprile 1828) è stato un pittore romantico e incisore spagnolo. Egli è considerato il più importante artista spagnolo del tardo 18 ° e 19 ° secolo precoce e nel corso della sua lunga carriera è stato un commentatore e cronista della sua epoca. Immensamente successo nella sua vita, Goya viene spesso indicato come sia l’ultimo dei vecchi maestri e il primo dei moderni. E ‘stato anche uno dei più grandi ritrattisti del suo tempo. [1]

Goya è nato in una famiglia di classe medio-bassa nel 1746, a Fuendetodos in Aragona. Ha studiato pittura da 14 anni sotto José Luzán y Martinez e si trasferisce a Madrid per studiare con Anton Raphael Mengs. Ha sposato Josefa Bayeu nel 1773; la loro vita è stata caratterizzata da una serie quasi costante di gravidanze e aborti, e un solo figlio, un figlio, è sopravvissuto fino all’età adulta. Goya è diventato un pittore di corte per la Corona spagnola nel 1786 e questa parte della sua carriera è segnata da ritratti dell’aristocrazia spagnola e la regalità, e rococò cartoni degli arazzi in stile progettato per il palazzo reale.

Egli era sorvegliato, e anche se le lettere e scritti sopravvivono, poco si sa circa i suoi pensieri. Ha sofferto una grave malattia e non diagnosticata nel 1793 che ha lasciato lui sordo, dopo di che il suo lavoro è diventato progressivamente più scuro e pessimista. Il suo cavalletto e murali dipinti successivi, stampe e disegni sembrano riflettere una prospettiva desolante a livello personale, sociale e politico, e il contrasto con la sua scalata sociale. E ‘stato nominato direttore della Royal Academy nel 1795, l’anno Manuel Godoy ha fatto un trattato sfavorevole con la Francia. Nel 1799, Goya divenne Primer Pintor de Cámara (Prime Court pittore), il grado più alto per un pittore di corte spagnola. Verso la fine degli anni 1790, commissionato dalla Godoy, ha completato la sua La Maja desnuda, un nudo straordinariamente audace per il tempo e chiaramente in debito con Diego Velázquez. Nel 1801 dipinse Carlo IV di Spagna e la sua famiglia, anche influenzato da Velázquez.

Nel 1807, Napoleone ha portato l’esercito francese nella guerra d’indipendenza spagnola contro la Spagna. Goya è rimasto a Madrid, durante la guerra, che sembra averlo colpito profondamente. Anche se non ha Vocalise i suoi pensieri in pubblico, possono essere dedotte dai suoi Disastri della Guerra serie di stampe (anche se pubblicato 35 anni dopo la sua morte) e il suo 1814 dipinti il ​​secondo di maggio 1808 e la terza di maggio 1808. Altre opere da la sua metà del periodo comprendono la Caprichos e Los Disparates incisione della serie, e una vasta gamma di quadri in questione con la pazzia, manicomi, streghe, creature fantastiche e la corruzione politica e religiosa, i quali suggeriscono che temeva per il destino e il suo è sia il suo paese propria salute mentale e fisica.

I suoi culmina fine periodo con la Black Paintings di 1819-1823, applicati su olio sulle pareti in gesso della sua casa della Quinta del Sordo (Casa del sordo) dove, deluso dagli sviluppi politici e sociali in Spagna ha vissuto quasi in isolamento. Goya finalmente abbandonato la Spagna nel 1824 per andare in pensione alla città francese di Bordeaux, accompagnato dal suo molto più giovane cameriera e compagna, Leocadia Weiss, che può o non può essere stato il suo amante. Ci ha completato la sua serie La Tauromaquia e una serie di altri, importanti, tele. A seguito di un ictus che lo lasciò paralizzato sul suo lato destro, e la sofferenza in mancanza della vista e della scarsa accessibilità alla pittura materiali, morì e fu sepolto il 16 aprile 1828 82. invecchiato Il suo corpo è stato poi ri-sepolto nel Real Ermita de San Antonio de la Florida a Madrid. Notoriamente, il cranio mancava, un dettaglio il console spagnolo immediatamente comunicato ai suoi superiori a Madrid, che cablati indietro, “Invia Goya, con o senza testa”. [2]

Contenuti
1 Primi anni (1746-1771)
2 visita in Italia
3 Madrid (1775-1789)
4 Corte pittore
5 Medio periodo (1793-1799)
6 Guerra d'(1808-1814)
7 Quinta del Sordo e Black Paintings (1819-1822)
8 Bordeaux (ottobre 1824-1828)
9 Film e televisione
L’influenza di Goya 10 sulla moderna e contemporanea di artisti e scrittori
11 Riferimenti
11.1 Note
11.2 Citazioni
12 Ulteriore lettura
13 Collegamenti esterni
I primi anni (1746-1771)

casa natale di Francisco Goya, Fuendetodos, Saragozza
Francisco Goya è nato a Fuendetodos, Aragon, Spagna, il 30 marzo 1746 al José Benito de Goya y Franque e Gracia Lucientes de y Salvador. La famiglia si era trasferita in quell’anno dalla città di Saragozza, ma non v’è alcuna traccia perché; probabile che José è stato incaricato di lavoro lì. [3] Loro erano più bassi della classe media. José era il figlio di un notaio e di origine basca, i suoi antenati che sono da Zerain, [4] guadagnarsi da vivere come un doratore, specializzato in artigianato religioso e decorativo. [5] Ha curato la doratura e la maggior parte della decorazione durante la ricostruzione della Basilica di Nostra Signora del Pilar (Santa Maria del Pilar), la cattedrale principale del Saragozza. Francisco era il loro quarto figlio, dopo la sorella Rita (b. 1737), il fratello Tomas (b. 1739) (che era di seguire il mestiere del padre) e la seconda sorella Giacinta (b. 1743). C’erano due figli più giovani, Mariano (b. 1750) e Camilo (b. 1753). [6]

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.