Globale Review 31 maggioPhoto credit AFPG7 Johnso

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Globale Review – 31 maggio
Photo credit: AFP

G7: Johnson impulsi ‘di comune accordo’ sul passaporto vaccino

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha detto che credeva un comune accordo deve essere raggiunto al summit del G7 di questo mese su vari aspetti della gestione della pandemia, compreso il funzionamento del passaporto vaccinazione e COVID-19 certificazione di stato. Johnson ha detto canadese emittente pubblica CBC, ci doveva essere una qualche forma di accordo a livello del G7 su come vaccinazione passaporti funzionerà. Egli ha anche sottolineato che “la vaccinazione deve essere un fatto globale e dobbiamo fare in modo che la lotta contro la prossima pandemia è anche un fatto globale”. Johnson presiederà il vertice del G7 prossimo in Cornovaglia betweenJune 11 e 13.

‘Danimarca ci ha aiutato a raccogliere i dati su funzionari europei’

Un rapporto danese di radiodiffusione Danmarks Radio sostiene servizi segreti della Danimarca ha aiutato la spia degli Stati Uniti sui politici europei, tra cui il cancelliere tedesco Angela Merkel dal 2012 al 2014. Si dice che il servizio Defense Intelligence (FE) ha collaborato con gli Stati Uniti National Security Agency (NSA) per raccogliere intelligence su altri funzionari provenienti da Germania, Francia, Svezia e Norvegia.

spalle Bennett si occupano di spodestare Netanyahu

Un partito chiave dell’opposizione israeliana ha sostenuto un governo di unità che avrebbe portato alla fine di Benjamin Netanyahu 12 anni come più longevo primo ministro del paese. Il Jerusalem Post riferisce il leader ultranazionalista Naftali Bennett ha detto il suo partito si sarebbe unito i colloqui per formare una coalizione di governo con il leader centrista del partito Yair Lapid “per ottenere Israele dal baratro”. Lapid ha tempo fino al Mercoledì per annunciare il risultato dei suoi sforzi. Da parte sua, in un discorso televisivo, Netanyahu era pieno di ira, mettendo in guardia gli israeliani: “Bennett si imbroglia, questa è la truffa del secolo”.

chiede delle Nazioni Unite per sonda nella morte colombiani

Il New York Times dice che l’ONU ha chiesto un’indagine sulle morti in Colombia. Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Michele Bachelet, ha chiesto un’indagine indipendente sui fatti di Cali, in cui 13 persone sono state uccise durante le proteste contro il presidente Ivan Duque. In una dichiarazione scritta, Bacelet ha detto che è “essenziale” che coloro che presumibilmente coinvolti sono stati sottoposti a “una rapida, efficace, indipendente, imparziale e trasparente indagine”. Il sindaco di Cali ha dichiarato a Radio Caracol che la situazione dell’ordine pubblico in città è rimasta “molto grave”.

Kevin de Bruyne ha naso e degli occhi fratture presa

Manchester City il centrocampista Kevin de Bruyne ha subito un naso fratturato e cavità oculare in uno scontro con Antonio Rudiger nella sconfitta finale di Champions League contro il Chelsea il Sabato. Fuori dall’ospedale, ha scritto su Twitter si sentiva male, ma era ancora deluso per l’incidente. De Bruyne è stato chiamato in Belgio convocati per Euro 2020, con la prima partita del suo paese il 12 giugno contro la Russia. Non ci sono ancora indicazioni se il centrocampista sarà in forma per la partita in St Petersburg o se le sue ferite minacciano la sua partecipazione al resto del torneo.

Everest: Maestro che impostato record di velocità nuove donne dice ‘puntare in alto’

Un insegnante di Hong Kong ha stabilito il record per la salita più veloce del Monte Everest da una donna, raggiungendo la cima più alta del mondo in 25 ore e 50 minuti. Tsang Yin Hung, che ha battuto il record pevious da più di 12 ore, ha detto a Radio Nepal che non stava cercando di fare la storia, voleva solo una sfida! “Quando si punta in alto, si aspettano un risultato di alta,” ha detto.

Global Review – 31st May

———–

Global Review – 31st May
Photo credit: AFP

G7: Johnson urges ‘common agreement’ on vaccine passport

British Prime Minister Boris Johnson has said he believed a common agreement must be reached at this month’s G7 summit on various aspects of managing the pandemic, including the functioning of the vaccination passport and COVID-19 status certification. Johnson told Canadian public broadcaster CBC, there needed to be some form of agreement at the G7 level on how vaccination passports will work. He also stressed that “vaccination must be a global fact and we must ensure that the fight against the next pandemic is also a global fact”. Johnson will chair the next G7 summit in Cornwall betweenJune 11 and 13.

‘Denmark helped US gather data on European officials’

A report by Danish broadcaster Danmarks Radio alleges Denmark’s secret service helped the US spy on European politicians, including German Chancellor Angela Merkel from 2012 to 2014. It says the Defence Intelligence Service (FE) collaborated with the US National Security Agency (NSA) to gather intelligence on other officials from Germany, France, Sweden and Norway.

Bennett backs deal to oust Netanyahu

A key Israeli opposition party has backed a unity government that would bring to an end Benjamin Netanyahu’s 12 years as the country’s longest serving prime minister. The Jerusalem Post reports ultra-nationalist leader Naftali Bennett said his party would join talks to form a governing coalition with centrist party leader Yair Lapid “to get Israel out of the abyss”. Lapid has until Wednesday to announce the result of his efforts. On his part, in a televised address, Netanyahu was full of ire, warning the Israelis: “Bennett cheats you, this is the scam of the century”.

UN calls for probe into Columbian deaths

The New York Times says the UN has called for investigation into the deaths in Columbia. UN High Commissioner for Human Rights, Michele Bachelet, has asked for an independent investigation into the events in Cali, where 13 people were killed during the protests against President Ivan Duque. In a written statement, Bacelet said it was “essential” that those allegedly involved were subjected to “a swift, effective, independent, impartial and transparent investigation”. The mayor of Cali told Radio Caracol that the situation of public order in the city remained “very serious”.

Kevin de Bruyne has nose and eye socket fractures

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.