Guarda i trampolieri vengono intrappolati illegalm

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Guarda: i trampolieri vengono intrappolati illegalmente a Delimara?

Come è tipico in estate, i trampolieri stanno attualmente atterrando a Malta per prendere un palazzo e rifornimento in mezzo alla loro migrazione annuale dall’Artico all’Africa. Tuttavia, le riprese video scattate da un volontario di BirdLife Malta indica che questi uccelli protetti vengono fermati nei loro percorsi da un gruppo di trapper illegali a Delimara.

Il filmato cattura il suono dei chiamanti di uccelli elettronici, i dispositivi di equitazione di Birdsong utilizzati per attirare gli uccelli spesso utilizzati da cacciatori e cacciatori. Sebbene siano legali in e di se stessi, è contro la legge di usarli per scopi di caccia e intrappolamento.

Birdcaller.
I chiamanti di uccelli elettronici sono illegali per la caccia e la cattura

E BirdLife Malta si avvertono questi specifici chiamanti di uccelli, trovati in un’area disseminata di siti di intrappolamento, vengono utilizzati per attirare e trappolando i trampolieri, molti dei quali sono stati avvistati a Malta nelle ultime settimane – tra cui Oystercatcher, Dunlin, Piccolo Stint, Ruff, Sandpiper comune, Greenshank, Sandpiper in legno, piviere kentish, Redshank e Turnstone.

“È ovvio che i chiamanti degli uccelli vengono utilizzati per la trapping”, ha detto a Lovin Malta di Birdlife’s Conservation Manager Nick Barbara. “Ci sono così tanti chiamanti di uccelli che possono essere ascoltati fino alla baia di Kalanka e in effetti alcune persone ci hanno chiesto se c’è un centro di riabilitazione degli uccelli laggiù.”

Nic Barbara.
Nick Barbara avvertì la cattura illegale è il pieno di Delimara. Foto: maltatoday.

La stagione di intrappolamento – solo per fringuelli, mughetto e piviere dorato – è chiuso fino a ottobre, ma Barbara ha avvertito alcuni cacciatori utilizza la stagione di coniglio aperta estiva come fumogena per colpire gli uccelli.

Inoltre, ha notato che l’area è un famigerato hotspot per la caccia e la cattura illegale ed è gestito da una famiglia, le volte di Malta si sono dotate delle sfumature come “gli intoccabili” come risultato delle loro brutanti illegali di caccia e degli sviluppi illegali nel corso degli anni.

Screen Shot 2017 08 21 A 16 11 13
Barbara ha raccontato come uno di loro, Johnsilv Galea, lo aveva attaccato e un compagno di conservazionista tre anni fa quando ci ha avvistato in possesso di una macchina fotografica sulla terra pubblica a Delimara. I tribunali consegnano in seguito il trapper una frase sospesa di due mesi e ha finito lui e due dei suoi parenti € 200 ciascuno.

“È la stessa storia ogni estate a Delimara. Ogni volta che vedono un estraneo che si avvicina, escono e ne minacciano di andarsene, “disse.

“È la stessa storia ogni estate a Delimara”

Nick Barbara – Gestore della conservazione del birdlife

Sebbene la trappola illegale possa essere segnalata alla polizia, la polizia è stata resa piuttosto impotente in questa situazione. C’è solo una strada che porta a Delimara e la famiglia ha impostato telecamere CCTV lungo le pareti.

“Ogni volta che vedono un’auto della polizia che si avvicina, rimuovono semplicemente le reti da intrappolamento e la polizia non può fare nulla perché non possono dimostrare che i chiamanti degli uccelli sono stati utilizzati per la trapping”, ha detto Barbara.

Le autorità dovrebbero fare di più per salvaguardare questi uccelli? Facci sapere nella sezione commenti.

WATCH: Are Waders Being Illegally Trapped In Delimara?

———

WATCH: Are Waders Being Illegally Trapped In Delimara?

As is typical in the summer, waders are currently landing in Malta to take a breather and refuel in the middle of their annual migration from the Arctic to Africa. However, video footage taken by a BirdLife Malta volunteer indicates these protected birds are being stopped in their paths by a group of illegal trappers in Delimara.

The footage captures the sound of electronic bird callers, birdsong-mimicking devices used to attract birds often used by hunters and trappers. Although they are legal in and of themselves, it is against the law to use them for hunting and trapping purposes.

Birdcaller
Electronic bird callers are illegal for hunting and trapping

And BirdLife Malta is warning these specific bird callers, found in an area littered with trapping sites, are being used to lure and trap waders, several of which have been spotted in Malta in recent weeks – including oystercatcher, dunlin, little stint, ruff, common sandpiper, greenshank, wood sandpiper, kentish plover, redshank and turnstone.

“It is obvious that the bird callers are being used for trapping,” BirdLife’s conservation manager Nick Barbara told Lovin Malta. “There are so many bird callers there that they can be heard all the way from Kalanka Bay and indeed some people have asked us if there’s a bird rehabilitation centre over there.”

Nic Barbara
Nick Barbara warned illegal trapping is rife in Delimara. Photo: MaltaToday

The trapping season- only for finches, song thrush and golden plover – is closed until October, but Barbara warned some hunters are using the summer open rabbit season as a smokescreen to target birds.

Moreover, he noted the area is a notorious hotspot for illegal hunting and trapping and is operated by a family the Times of Malta has cheekily dubbed as “The Untouchables” as a result of their blatant hunting illegalities and illegal developments over the years.

Screen Shot 2017 08 21 At 16 11 13
Barbara recounted how one of them, Johnsilv Galea, had attacked him and a fellow conservationist three years ago when he spotted them holding a camera on public land in Delimara. The courts later handed the trapper a two-month suspended sentence and fined him and two of his relatives €200 each.

“It’s the same story every summer in Delimara. Whenever they see a stranger approaching, they come out and threaten them to walk away,” he said.

“It’s the same story every summer in Delimara”

Nick Barbara – BirdLife Conservation Manager

Although illegal trapping can be reported to the police, the police have been rendered pretty powerless in this situation. There is only one road leading up to Delimara and the family have set up CCTV cameras along the walls.

“Whenever they see a police car approaching, they simply remove the trapping nets and the police can do nothing because they cannot prove the bird callers were used for trapping,” Barbara said.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.