I residenti di Marsa per protestare contro la ille

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

I residenti di Marsa per protestare contro la “illegalità” degli immigrati africani ”

Foto: net-news

Un gruppo di residenti di Marsa sarà la domenica mattina con una “solidarietà a piedi” sulla scia delle preoccupazioni per un disprezzo per la legge dagli immigrati africani nella loro città.

La descrizione dell’evento di Facebook chiama semplicemente il popolo maltese ad aderire ai residenti di Marsa nel pressurare il governo ad agire e per “dare ai residenti di Marsa la loro dignità”.

Mixja.
Tuttavia, è già chiaro che la protesta avrà una sfumatura di sentimento di immigrazione anti-africano. La festa “Patriots” dell’anti-immigrazione sarà presente alla passeggiata, e il suo leader Henry Battistino ha avvertito tutti i rischi di Malta “diventando come Marsa, Bugibba, Msida, Hamrun e Birzebbugia”.

Screen Shot 2017 09 04 a 11 40 05
Il residente di Marsa Quentin Zammit non ha battuto intorno al cespuglio, dicendo in un post di Facebook, la protesta sarà contro “immigrati irregolari che hanno recentemente causato il caos a Marsa”.

Il post è stato condiviso oltre 200 volte, e molte persone hanno espresso la loro approvazione per il post di Zammit.

Screen Shot 2017 09 04 a 11 42 00
Marsa dovrebbe appartenere al maltese e l’alloggio degli immigrati dovrebbe essere dato a persone maltesi a basso reddito, con il governo mantenendo i prezzi di affitto a prezzi accessibili”, ha commentato Marthese Musset. “Le altalene e le aree pubbliche dovrebbero essere pulite e monitorate dalle telecamere CCTV, e i bambini non dovrebbero vedere persone ubriache, combattendo e dormire fuori.”

Paul Sciberras ha detto che gli avvertimenti di Var-Resightist Norman Lowell dei pericoli dell’immigrazione africana stanno ora diventando realtà.

“Norman Lowell era un profeta, è stato molto chiaro come avremmo finito se continuò a dare il benvenuto a queste persone, che si preoccupano solo di distruggere le terre del popolo”, ha detto. “Quando ha iniziato a parlare nel 2006, è stato accusato in tribunale, accusato di razzismo e minacciato da un detentore di dieci anni”.

Marsa
I residenti di Marsa sono preoccupati per lo stato di diritto e l’ordine nella loro città. Foto: flickr.

La preoccupazione per lo stato di diritto e l’ordine a Marsa è cresciuta nei giorni scorsi dopo una spazzata di incidenti che coinvolgono immigrati africani. La scorsa settimana, un gruppo di uomini africani ubriachi ha minacciato e molestato un’infermiera che era stata spedita per aiutare due persone ferite in un incidente in bicicletta a Marsa, e – in un incidente separato – un uomo eritreo è stato trovato sanguinante dal Marsa Aperto una lotta con due somali.

Ieri, due persone sono state arrestate dopo essere state coinvolte in un argomento ubriaco dalla Santissima Chiesa della Trinità di Marsa.

È preoccupazione per lo stato di legge e l’ordine a Marsa giustificato? Facci sapere nella sezione Commenti qui sotto

https://lovinmalta.com/news/local/marsa-residents-to-protest-african-immigrants-Lawless-1
———

Marsa Residents To Protest African Immigrants’ ‘Lawlessness’

Photo: Net News

A group of Marsa residents will on Sunday morning hold a “solidarity walk” in the wake of concerns about a disregard for the law by African immigrants in their town.

The Facebook event description merely calls on Maltese people to join Marsa residents in pressuring the government to take action and to “give Marsa residents their dignity back”.

Mixja
However, it is already clear the protest will have a tinge of anti- African immigration sentiment about it. The anti-immigration ‘Patriots’ party will be present at the walk, and its leader Henry Battistino has warned all Malta risks “becoming like Marsa, Bugibba, Msida, Hamrun and Birzebbugia”.

Screen Shot 2017 09 04 At 11 40 05
Marsa resident Quentin Zammit did not beat around the bush, saying in a Facebook post the protest will be against “irregular immigrants who have recently been causing havoc in Marsa”.

The post was shared over 200 times, and many people voiced their approval to Zammit’s post.

Screen Shot 2017 09 04 At 11 42 00
Marsa should belong to the Maltese, and immigrants’ housing should be given to Maltese people on low income, with the government keeping rent prices affordable,” Marthese Mussett commented. “Swings and public areas should be cleaned and monitored by CCTV cameras, and children shouldn’t have to see people drunk, fighting and sleeping outside.”

Paul Sciberras said the warnings of far-rightist Norman Lowell of the perils of African immigration are now coming true.

“Norman Lowell was a prophet, he was very clear how we were going to end up if we kept on welcoming these people, who only care about destroying other people’s lands,” he said. “When he started speaking in 2006, he was charged in court, accused of racism and threatened with ten years’ imprisonment.”

Marsa
Marsa residents are concerned about the state of law and order in their town. Photo: Flickr

Concern over the state of law and order in Marsa has grown in recent days following a spate of incidents involving African immigrants. Last week, a group of drunk African men reportedly threatened and harassed a nurse who had been dispatched to help two people hurt in a bicycle crash in Marsa, and – in a separate incident – an Eritrean man was found bleeding by the Marsa Open Centre following a fight with two Somalis.

Yesterday, two people were arrested after they were involved in a drunken argument by the Holy Trinity Church in Marsa.

Is concern at the state of law and order in Marsa justified? Let us know in the comments section below

Marsa Residents To Protest African Immigrants’ ‘Lawlessness’


———

Izakhamizi zaseMarsa zokubhikisha abafuduki base-Again Africa ‘ngokungenamthetho’

Photo: Net Net

Iqembu labahlali baseMarsa ngeSonto ekuseni babambe “ukuSolidarity Hall” ngemuva kokukhathazeka ngokunganaki umthetho wabafuduki base-Afrika edolobheni labo.

Incazelo Yesehlakalo se-Facebook mamane ibiza abantu baseMalta ukuthi bajoyine abahlali baseMarsa ekucindezelekeni uhulumeni ukuthi athathe isenzo futhi “anikeze izakhamizi zaseMarsa zibuyele emuva”.

Mixja
Kodwa-ke, sekucace bha ukuthi umbhikisho uzoba ne-tinge yemizwa yokufuduka kwabantu base-anti- ngakho. Iqembu le-anti-limmiation ‘patriots’ lizoba khona lapho uhamba ngezinyawo, futhi umholi walo uHenry Battino uxwayise zonke izingozi ze-Malta “ezinjengoMarsa, uBugibba, uMsida, uHamun noBirzebbugia”.

Isithombe sesikrini esingu-09 04 ngo-11 40 05
UMarsa Redident Quentin Zammit akazange ashaye esihlahleni, ethi eposini le-Facebook Lo mbhikisho uzoba nokuphikisana “nabefundisi abangajwayelekile abasanda kubangela ukuhlukumezeka eMarsa”.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.