Il breve BruxellesBuone notizie per MaltaNelle sue

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Il breve Bruxelles.

Buone notizie per Malta

Nelle sue previsioni economiche estive, che hanno esaminato le precedenti previsioni per la crescita economica in tutta la Blocco, la Commissione europea prevede la crescita del PIL del PIL di Malta del 5,6% quest’anno e del 5,8% per il 2022, rispetto all’annunizione precedentemente previstata del 4,6% per il 2021, mentre La media dell’UE è destinata all’espansione del 4,8% quest’anno e del 4,5% per il 2022.

Leggi il rapporto completo qui.

Bielorussia vs UE

In un altro atto di intensità di tensioni tra l’UE e la Belorussia a seguito delle sanzioni imposte alle autorità di Bielorussian, il suo presidente è strumentalizzando la questione della migrazione per destabilizzare la regione. Il regime bielorusso attira gli immigrati dal Medio Oriente e dall’Iraq, trasportandoli al confine e li assistono nell’incrocio nell’UE illegalmente. In uno spettacolo di solidarietà, il presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha visitato la Lituania e ha affermato che il confine lituano è il confine dell’UE ed ha espresso sostegno alla Lituania attraverso le risorse dell’UE. Nel frattempo, Bielorussia espulse due diplomatici lituani superiori del paese.

Di più qui.

Nessun fondi per l’Ungheria?

Durante una questione plenaria del Parlamento europeo di Mep Guy Verhoofstadt, vicepresidente della Commissione europea per i valori e la trasparenza Věra Jourová ha confermato che la Commissione europea non approva il piano di recupero e recupero dell’Ungheria, del valore di circa 7,2 miliardi di euro, prima della scadenza di luglio. In una mossa senza precedenti, la Commissione europea ha riavviato la propria partecipazione nei confronti dell’Ungheria. La Commissione è insoddisfatta di due elementi chiave contenuti nel piano, quali diplomatici hanno confermato, non soddisfano abbastanza i criteri sugli sforzi per combattere la corruzione nel piano di spesa. Mentre l’Ungheria potrebbe aver fallito questa valutazione, molti stanno interpretando questa mossa come punizione a causa della recente controversa legge LGBTIQ emanata dal Parlamento ungherese, che vietava efficacemente i gay dei libri delle scolari, nonché altri problemi di regolamento. Budapest dovrebbe cambiare il piano per ricevere i fondi. Tuttavia, considerando che un’elezione nazionale in Ungheria si sta avvicinando in modo rapido, molti si aspettano un aumento delle tensioni tra Budapest e la Commissione europea.

Leggi di più qui.

Più lavori per favore!

Il Parlamento europeo ha espresso la sua intenzione di aumentare il proprio personale di oltre 300 ufficiali, disegnando l’IRE degli Stati membri e di altre istituzioni. Mentre gli Stati membri sono incentrati sul rendimento delle loro economie alla crescita, e la Commissione e il Consiglio ugualmente interessati a superare le difficoltà della pandemia, il PE sembra indulgere in uno sconfiggere. La giustificazione è che, poiché la Commissione sta introducendo una nuova legislazione, il Parlamento ha bisogno delle risorse per far fronte all’aumento del carico, tuttavia, non ritenendo riconoscere che sia il Consiglio che la Commissione siano riusciti a rimanere al di sotto del dorsale del 2012!

Elezione della Bulgaria

La Bulgaria è andata alle sondaggi questo fine settimana in un’elezione vista per avere il potenziale per svuotare l’incumbent boyko borissov. Il governo di Borissov è stato sotto i riflettori quest’anno per accuse di corruzione e altri crimini. Il suo contendente principale è Slavi Trifonov, un host televisivo, un intrattenitore e un politico del cantante. Le elezioni di questo fine settimana erano una riforma delle elezioni di aprile inconcludente in cui nessun partito politico raccoglieva la maggioranza necessaria per governare.

Recensione completa qui.

The Brussels Brief


———

The Brussels Brief

Good news for Malta

In its Summer Economic Forecast, which reviewed its previous forecast for economic growth across the bloc, the European Commission is predicting Malta’s GDP growth of 5.6% this year and 5.8% for 2022, compared to the previously forecasted amount of 4.6% for 2021, while the EU average is set to expand by 4.8% this year and 4.5% for 2022.

Read the full report here.

Belarus vs EU

In another act of escalating tensions between the EU and Belorussia following the sanctions imposed on Belarussian’s authorities, its President is instrumentalising the issue of migration to destabilise the region. The Belarussian regime is attracting immigrants from the Middle East and Iraq, transporting them to the border and assist them in crossing into the EU illegally. In a show of solidarity, European Council President Charles Michel visited Lithuania and said that the Lithuanian border is the EU border and expressed support to Lithuania through the EU’s resources. Meanwhile, Belarus expelled two top Lithuanian diplomats from the country.

More here.

No funds for Hungary?

During a European Parliament plenary question from MEP Guy Verhofstadt, European Commission Vice-President for Values and Transparency Věra Jourová has confirmed that the European Commission will not be endorsing Hungary’s Recovery and Resilience Plan, worth around €7.2 billion, before the July deadline. In an unprecedented move, the European Commission has upped its stakes vis-à-vis Hungary. The Commission is dissatisfied with two key elements contained in the plan, which diplomats have confirmed, do not satisfy enough the criteria on efforts to fight corruption in the spending plan. While Hungary may have failed this assessment, many are interpreting this move as a punishment due to the recent controversial LGBTIQ law enacted by the Hungarian Parliament, effectively banning gays from schoolbooks, as well as other rule of law issues. Budapest would need to change the plan for it to receive the funds. However, considering that a national election in Hungary is fast approaching, many are expecting a rise in tensions between Budapest and the European Commission.

Read more here.

More Jobs please!

The European Parliament has expressed its intention to increase its staff by over 300 officers, drawing the ire of Member States and other institutions. While Member States are all focused on returning their economies to growth, and the Commission and Council equally concerned on overcoming the difficulties of the pandemic, the EP seems to indulge in a splurge. The justification is that since the Commission is introducing new legislation, the Parliament needs the resources to cope with the increased load, however, failing to acknowledge that both Council and Commission have managed to remain below the 2012 headcount!

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.