Il crollo nazionalista ha continuato con il suo pe

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Il crollo nazionalista ha continuato con il suo peggior risultato dallo scorso settembre.

https://t.co/ih5XF0gGvj

6 giugno 2021, domenicaRSSLogin/Registrati

Casa

>

Locale

>

notizia

>

Il rafforzamento dei laburisti porta a 48.000 voti mentre la PN crolla…

Il rafforzamento dei laburisti porta a 48.000 voti mentre continua il crollo della PN

Domenica, 6 giugno 2021, 09:45Ultimo aggiornamento: circa 3 ore fa

Il partito laburista ha rafforzato il suo vantaggio con quasi 48.000 voti, mentre il crollo nazionalista è continuato nel suo peggior risultato dallo scorso settembre, secondo un sondaggio di MaltaToday domenica.

Il sondaggio, che viene effettuato ogni mese, ha mostrato che il sostegno al Partito Laburista si è attestato al 45,7%, mentre il sostegno al PN è pari al 29,3%.

Nell’ultimo mese, il supporto del PL è aumentato dello 0,9%, mentre il supporto del PN è diminuito dello 0,8%, il che significa che il divario è ora superiore a 16 punti.

La performance del PN è la peggiore dallo scorso settembre, ed è persino peggiore della performance del mese scorso, che è arrivata mentre il partito stava attraversando l’ennesimo problema interno tra l’ex leader Adrian Delia e il deputato Jason Azzopardi.

La questione è stata risolta qualche giorno dopo, ma i sondaggi non sembrano aver ancora perdonato il partito di opposizione.

La cosa più preoccupante per il PN – oltre ad essere dietro ai laburisti in tutte le regioni – è il suo tasso di ritenzione del voto: mentre l’82,1% dei voti del PL afferma che voterà per lo stesso partito, solo il 70,1% degli elettori del PN afferma che continuerà a votare blu se un le elezioni si sarebbero dovute tenere domani.

Una piccola luce positiva forse è che tra coloro che non hanno votato nel 2017, il 13,9% ha dichiarato che avrebbe votato per il PN, mentre il 5,9% ha dichiarato che avrebbe votato per il PL. Il 31,9% è ancora incerto, mentre il 39,5% insiste sul fatto che non voterà se le elezioni si dovessero tenere domani.

Quando si tratta di valutazioni di fiducia, entrambi i leader hanno visto un aumento della fiducia, con il leader della PN Bernard Grech che ha registrato un miglioramento più significativo nell’ultimo mese.

Tuttavia, il rating di fiducia di Robert Abela è ora superiore al 50% – con il 50,4% – dopo un aumento di 0,8 punti nell’ultimo mese.

Il rating di fiducia di Bernard Grech si attesta invece al 29,3%, un miglioramento di quasi 4 punti.

Il 16,7% degli intervistati ha dichiarato di non fidarsi di nessuno dei due leader.

Condividi3

 

notizia

Grech accusa il governo che Malta sia…

Trovati tre nuovi casi di Covid-19

‘C’è un secondo fine?’, Prime…

Superare la dipendenza: “Recuperare è…

Vaccino Covid-19: Con quota Ue…

L’uomo gravemente ferito dopo il divano in barca…

16enne gravemente ferito dopo…

MFSA riceve oltre 60 domande per…

Aperto

Termini di utilizzo

Tariffe pubblicitarie

Contattaci

politica sulla riservatezza

Progettato e sviluppato da Deloitte Digital

In linea indipendente. ©2020. Standard Publications Ltd. Sede legale: Standard House, Birkirkara Hill, St. Julian’s, STJ 1149, Malta.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.