Il ministro Clyde Caruana ha affermato che Malta n

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Il ministro Clyde Caruana ha affermato che Malta negozierà la sua posizione sulle riforme fiscali globali

 

MT

IT

notizia

Sport

Opinione

Stile di vita

Coronavirus

 

giornale

PASSA ALL’INGLESE 

notizia

Locale

Caruana dice che Malta nella lista grigia è un’opportunità

A partire dal

Josianne Vella

20 luglio 2021 22:28

FinanzaMalta

Leggi in inglese.

Il ministro delle finanze Clyde Caruana ha affermato che il paese non dovrebbe scoraggiarsi dopo essere stato inserito nella lista nera dal gruppo internazionale antiriciclaggio. Ha detto che questa potrebbe essere un’opportunità per Malta di lavorare di più e garantire che il suo settore finanziario emerga più forte.

Caruana ha parlato alla conferenza annuale di FinanceMalta dove ha parlato dei piani di Malta per proteggere il suo regime fiscale sulle società dagli sforzi internazionali per introdurre una nuova aliquota minima del 15%.

Durante la conferenza, il ministro delle finanze ha anche parlato di come Malta sia inserita nella lista grigia delle giurisdizioni finanziarie inaffidabili.

Il GAFI ha aggiunto Malta alla lista grigia a giugno. Questa è stata la prima volta che uno stato membro dell’Unione Europea è finito in questa lista.

Malta nella lista grigia: “Meglio meno discorsi e più azioni” – Caruana

Il ministro delle finanze ha affermato che ciò non dovrebbe impedire al paese di guardare a un futuro migliore. Ha insistito sul fatto che il paese ha adottato importanti misure per affrontare le carenze della regolamentazione finanziaria e ha continuato che il paese ha superato il test Moneyval un paio di mesi fa.

“Purtroppo, due dei 50 indicatori sono stati considerati non rispettati dal GAFI”, ha affermato il ministro Caruana.

“Molto lavoro è stato fatto. Questo è il messaggio che tutti dobbiamo trasmettere, anche ad altri soggetti soprattutto all’estero. Abbiamo bisogno di più tempo per assicurarci che ciò che abbiamo legiferato negli ultimi mesi inizi a dare i suoi frutti”, ha continuato Caruana.

Malta negozierà la sua posizione sulle riforme fiscali globali

Il ministro delle finanze ha sottolineato che Malta deve essere aperta a negoziati con altri paesi per quanto riguarda il livello minimo di tassazione internazionale e ha affermato che è positivo che il paese non “rinuncia a ciò che è stato realizzato negli ultimi decenni”.

Il paese sta elaborando le proprie proposte per proteggere il proprio regime fiscale sulle società dalle proposte di riforma globali che cercano di introdurre una nuova aliquota minima del 15%.

Il ministero delle finanze prevede di inviare la sua proposta completa all’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) entro ottobre.

Caruana ha sottolineato che Malta non può semplicemente opporsi alle riforme globali proposte, poiché l’OCSE chiede agli Stati, che sono completamente contrari alla proposta, di smettere di partecipare ai negoziati e di andare avanti con coloro che sono d’accordo. . Ha avvertito che se il paese dovesse adottare questo approccio duro sarebbe stato completamente escluso dalla discussione.

I paesi ricchi hanno approvato una proposta dell’OCSE per imporre un’aliquota minima dell’imposta sulle società di almeno il 15%.

Malta offre alle società internazionali un’aliquota fiscale effettiva del 5% attraverso una serie di rimborsi e schemi correlati.

FinanzaMalta

Anche il Commissario europeo per i servizi finanziari, la stabilità finanziaria e i mercati dei capitali dell’Unione europea, Mairead McGuinness, è intervenuto nel primo giorno della 14a conferenza annuale di FinanceMalta, intitolata “Malta’s Financial Services Industry: Emerging Stronger”.

Nel suo discorso, il Commissario McGuinness ha ringraziato FinanceMalta per l’invito a contribuire alla conferenza e ha affermato che il tema scelto sarebbe di interesse per tutti i soggetti coinvolti, in particolare nel contesto della pandemia e delle sfide post-disastro.

Ha detto: “abbiamo l’opportunità di guardare alla fase di ripresa e costruire un’Europa migliore, sviluppando nel contempo il settore dei servizi finanziari in modo che anch’esso possa emergere più forte dalla crisi e fare la sua parte per ricostruire quel futuro migliore. Quel futuro include il sostegno dei centri finanziari in tutta l’Unione europea”.

Se vuoi essere il primo a ricevere le ultime notizie da Malta, scarica l’APP Newsbook qui.

TAGS

Clyde Caruana

FinanzaMalta

lista grigia

Condividi questa storia

Facebook

Twitter

WhatsApp

Copia link

L’articolo pre-repubblicano invita il commissario ad agire contro Muscat

Next ArticleGabriel Abela effettua l’operazione negli Stati Uniti. Cosa c’è dopo adesso?

Josianne Vella

Commento

ARTICOLI CORRELATI ARTICOLI DELL’AUTORE

LOCALE

Il proprietario di un garage può ancora risparmiare sulla prima casa

LOCALE

Malta nella lista grigia: “Meglio meno discorsi e più azioni” – Caruana

LOCALE

“Abbiamo dovuto aspettare le critiche straniere?” l’ADPD su Malta nella lista grigia

LOCALE

“Volevo evitare più morti in mare” – Caruana sul respingimento degli immigrati

LOCALE

Deludente, serve uno sforzo collettivo – GWU

LOCALE

Una repubblica avverte il Primo Ministro di passare dal populismo alla responsabilità

PI ARTICOLI

All’età di due anni, in pericolo di morte, cadde da una finestra

Amy Borg 20 luglio 2021

Il picco della terza ondata nel Regno Unito è previsto per la fine di agosto

Amy Borg 18 luglio 2021

“Il governo sta sperimentando la salute delle persone” – Grech

Paolo Cachia 18 luglio 2021

La tua storia

Ci piacerebbe sentire la tua storia.

INVIACI UNA STORIA

Pubblicità

Tariffario pubblicitario.

PUBBLICIZZA CON NOI

linguaggio

Stai leggendo un giornale in maltese.

NEWSBOOK IN INGLESE

Equo, accurato e affidabile

Contattaci: info@newsbook.com.mt

 

Inviaci una storia

 

Chi siamo

 

Politica

 

Termini e Condizioni

 

Giornale in inglese

Sviluppato da iSupport ™ https://www.facebook.com/350105925081605/posts/4219353804823445/

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.