Il primo ministro non ottiene lindignazione sul di

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Il primo ministro “non ottiene l’indignazione” sul divieto del driver dello studente

Un recente divieto sui veicoli degli studenti delle principali strade di Malta durante le ore di punta ha dimostrato controverso, con istruttori e studenti che lamentano che ora devono sopportare il peso del traffico del paese.

Tuttavia, il primo ministro Joseph Muscat ha detto che l’oltraggio non è giustificato, poiché gli studenti potranno ancora imparare a guidare in strade non arteriose durante quelle ore – ovvero tra le 7:00 e le 9:00 e dalle 15:30 e alle 18:00.

“Andrei in empatia con [studenti e istruttori] se fossero banditi dalle strade interamente durante quelle ore, ma sono semplicemente limitate a strade meno congestionate durante quelle ore”, ha detto quando è stato interrogato da Lovin Malta mercoledì sera. “Non ho l’indignazione; Avrebbero comunque ricevuto l’esperienza di guida dopo tutto. ”

Studente
Il primo ministro ha aggiunto questo è solo una delle numerose piccole misure di trasporto Malta sta prendendo per alleviare il traffico nelle ore di punta, tra cui includere un servizio di rimorchio gratuito per il paraurti agli incidenti sui paraurti.

“Risolve il problema del traffico? No, ma non c’è soluzione di bacchetta magica … ”

Tuttavia, molte persone hanno portato a Facebook per lamentarsi di quanto sia ingiusto che gli studenti hanno disegnato la parte corta del bastone nel trasporto dei tentativi di Malta di ritagliare il traffico. Questi includevano il video satirista Daniel Dean Kingswell, che disse scherzosamente è stato come cercare di curare la GreyScale rifilando le unghie.

Disaccordo3.
Disaccordo1.
Disaccordo2.
“Propongo che gli anziani non possono guidare durante le ore di punta, nessuna gru, nessun grande furgone e veicoli pesanti commerciali, ah sì … e nessuna collezione di rifiuti,” una persona ha commentato.

Altri hanno notato i test di guida sono ancora condotti nelle strade arteriose durante le ore di punta, che indispensarà essenzialmente che i nuovi studenti avranno il loro primo assaggio di guidare attraverso il traffico in una strada trafficata mentre i loro test.

Accordo1.
Accordo2.
Accordo3.
Tuttavia, altre persone hanno sostenuto il trasporto di Trasporti La mossa di Malta è un male necessario come parte di un serraggio nazionale olistico sul traffico, e questa una persona è forse riassunta perfettamente l’intera soluzione.

“A nessuno piace quando un’iniziativa li colpisce direttamente ma allo stesso tempo tutti continuano a gettare i problemi del traffico”, ha detto. “Noi la gente deve essere la soluzione! Questa è solo una delle tante iniziative che se combinate insieme aiuteranno ad alleviare il flusso del traffico! ”

Sei d’accordo con il divieto dei veicoli degli studenti nelle ore di punta? Facci sapere nella sezione commenti

https://lovinmalta.com/news/prime-minister-doesnt-get-the-oumautrage-over-learner-driver-ban/
———

Prime Minister ‘Doesn’t Get The Outrage’ Over Learner Driver Ban

A recent ban on learner vehicles from Malta’s main roads during rush hours has proven controversial, with instructors and students alike complaining that they now have to bear the brunt for the country’s traffic problem.

However, Prime Minister Joseph Muscat said the outrage isn’t justified, as students will still be able to learn how to drive in non-arterial roads during those hours – namely between 7am and 9am and between 3:30pm and 6pm.

“I would empathise with [students and instructors] if they were banned from the roads entirely during those hours, but they are simply being restricted to less traffic-congested roads during those hours,” he said when questioned by Lovin Malta on Wednesday night. “I don’t get the outrage; they’ll still be getting driving experience after all.”

Learner
The Prime Minister added this is just one of several small measures Transport Malta is taking to alleviate traffic in rush hours, amongst which include a free towing service for bumper to bumper accidents.

“Will it solve the traffic problem? No, but there is no magic wand solution…”

However, many people took to Facebook to complain at how unfair it is that learners have drawn the short end of the stick in Transport Malta’s attempts to clamp down on traffic. These included video satirist Daniel Dean Kingswell, who jokingly said it was like trying to cure Greyscale by trimming your fingernails.

Disagree3
Disagree1
Disagree2
“I propose old people can’t drive during rush hours, no cranes, no big vans and heavy commercial vehicles, ah yes…and no rubbish collection too,” one person commented.

Others noted driving tests are still being carried out in arterial roads during peak hours, which will essentially mean new learners will get their first taste of driving through traffic in a busy road while on their tests.

Agree1
Agree2
Agree3
However, other people argued Transport Malta’s move is a necessary evil as part of a holistic national clampdown on traffic, and this one person perhaps summed the entire solution up perfectly.

“No one likes it when an initiative affects them directly but at the same time everyone keeps on moaning about the traffic problems,” he said. “We the people have to be the solution! This is just one of many initiatives which if combined together will help ease the flow of traffic!”

Do you agree with the ban on learner vehicles in peak hours? Let us know in the comments’ section

Prime Minister ‘Doesn’t Get The Outrage’ Over Learner Driver Ban


———

Undunankulu ‘akatholi ukuthukuthela’ ngokuvinjwa komshayeli wabafundi

Ukuvinjelwa kwakamuva kwezimoto zabafundi ezivela emigwaqweni eyinhloko kaMalta phakathi kwamahora okusheshayo kuye kwafakazela ukuthi kube nempikiswano, nabafundisi kanye nabafundi ngokufanayo bakhala ngokuthi manje kufanele bathwale ukugcwala kwenkinga yethrafikhi yezwe.

Kodwa-ke, uNdunankulu uJoseph Musat uthe intukuthelo ayilungisisi, njengoba abafundi basazokwazi ukufunda indlela yokushayela emigwaqweni engeyona eyami ngaleso sikhathi – okungukuthi phakathi kuka-7: 30 no-6pm.

“Bengizozwelana [nabafundi kanye nabafundisi] uma bevinjelwe emigwaqweni ngokuphelele ngalawo mahora, kodwa bamane bavinjelwe emigwaqweni emincane yethrafikhi yalawo mahora,” kusho uma ebuzwa nguLovin Malta ngoLwesithathu ebusuku. “Angikutholi ukuthukuthela; Bazobe bethola okuhlangenwe nakho kokushayela phela. ”

Umfundi
Undunankulu ungeze lokhu kungenye yezinyathelo ezimbalwa ezincane ze-Malta ze-Malta ezithatha ukunciphisa ithrafikhi emahoreni okusheshayo, phakathi kokufaka insizakalo yamahhala yezingozi ezibucayi.

“Ngabe kuzoxazulula inkinga yethrafikhi? Cha, kepha asikho isixazululo somlingo we-wand … ”

Kodwa-ke, abantu abaningi bathatha ku-Facebook ukukhononda ngendlela abangenasisekelo ukuthi abafundi baye bathola kanjani ukuphela kwenduku emizameni yezokuthutha i-Malta yokubopha ithrafikhi. Lokhu kufaka phakathi i-fiderist satirist uDaniel dean kingsell, okwathi ngokoqobo uthe kufana nokuzama ukwelapha i-greyscale ngokunciphisa iminwe yakho.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.