Il test stesso conferma il danno reputazionale che

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Il test stesso conferma il danno reputazionale che Malta ha subito, secondo @bernardgrechmt.
https://t.co/1yrhiTUMtB

 

IT

MT

notizia

Sport

Opinione

Stile di vita

Coronavirus

 

giornale

notizia

Locale

Il danno è già stato fatto, anche se Malta è stata risparmiata dalla lista grigia – Grech

Di

Giovanni Paolo Cordina

20 giugno 2021 10:51

Ritratt: Partit Nazzjonalista

Tista’ taqra bil- Malti.

Se Malta supererà l’imminente test della Financial Action Task Force – e verrà risparmiata dalla lista grigia – il test stesso conferma che il danno alla sua reputazione è stato fatto, ha affermato il leader del Partito nazionalista Bernard Grech.

Grech ha parlato alla stazione radio NET FM del Partito nazionalista, in una breve intervista rilasciata dal consigliere locale di Mellieħa Gabriel Micallef, che si apriva con un riferimento alla notizia che tre paesi – Stati Uniti, Regno Unito e Germania – avrebbero votato a favore di Malta nella lista grigia per non aver affrontato adeguatamente i crimini finanziari.

Il leader del PN aveva scritto una lettera al GAFI, promettendo che come “governo in attesa”, il suo partito avrebbe fatto tutto il possibile per ripristinare la reputazione di Malta e facendo appello al GAFI per dare il dovuto credito agli sforzi e ai sacrifici della grande maggioranza del settore dei servizi finanziari locali.

Riciclaggio di denaro: 3 paesi a favore della lista grigia Malta – rapporto

“Tutti sanno che il danno alla reputazione del nostro Paese è già stato fatto”, ha detto Grech. “Che superiamo o meno il test, il fatto stesso che stiamo affrontando questo test ha già un impatto sulla nostra reputazione”.

Grech ha affermato che la lettera è stata inviata poiché il partito ha ritenuto che dovesse essere proattivo. Allo stesso modo, il partito si era impegnato ad aiutare il governo, ma l’offerta non era stata accolta.

L’intervista ha anche toccato le proposte che il partito aveva lanciato riguardo al settore sanitario a Gozo, tra cui la rinazionalizzazione del Gozo General Hospital attualmente gestito da Steward Health Care. Grech ha affermato che i gozitani erano preoccupati, arrabbiati e frustrati per il deterioramento dei servizi sanitari e che l’investimento promesso da Steward non si è concretizzato.

Guarda: PN promette un nuovo ospedale di Gozo

Grech ha anche ricordato le proposte del suo partito di chiudere l’ottocentesco Mount Carmel Hospital e sostituirlo con una struttura moderna vicino all’ospedale Mater Dei: lo storico complesso ospedaliero sarebbe quindi riabilitato e riutilizzato per un altro scopo pubblico.

PN propone un nuovo ospedale al posto del Monte Carmelo

TAGS

Task Force di azione finanziaria

Condividi questa storia

Facebook0

Twitter0

WhatsApp

Copia link

Articolo precedenteDonna multata di 6.000 euro per aver cambiato la password del marito e aver scaricato foto

Prossimo articoloGuarda: “15 minuti di divertimento hanno portato alla distruzione dell’ambiente”

Giovanni Paolo Cordina

Lascia il tuo commento

ARTICOLI CORRELATIALTRO DALL’AUTORE



ANDREA AZZOPARDI AL 103

Guarda: Clyde Caruana ammette gli errori del passato ma è fiducioso che Malta non sarà inserita nella greylist

INTERNAZIONALE

L’UE aggiunge l’Arabia Saudita alla lista nera del denaro sporco, sconvolge Regno Unito e Stati Uniti

INTERNAZIONALE

L’ente antiriciclaggio concede all’Iran tempo fino a febbraio per completare le riforme

PI ARTICOLI

Il sindacato degli educatori protesta per l’accesso al suo sito web

Gavin Muscat   17 giugno 2021

Iniezione di economia di 1,5 milioni di euro dopo la prima settimana di utilizzo del voucher

Maria Webb   17 giugno 2021

Oltre 8.000 pacchi alimentari donati grazie a Oħloq Tbissima 2020

Gavin Muscat   17 giugno 2021

La tua storia

Ci piacerebbe sentire la tua storia.

INVIA UNA STORIA

Pubblicità

Tariffario pubblicitario.

PUBBLICIZZA CON NOI

linguaggio

Stai leggendo Newsbook in inglese.

NEWSBOOK BIL-MALTI

Equo, accurato e affidabile

Contattaci: info@newsbook.com.mt

 

Invia una storia

 

Chi siamo

 

Politiche

 

Termini e Condizioni

 

Giornale bil-Malti

Sviluppato da iSupport™

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.