Inter batte Shakhtar 50 per raggiungere Europa Lea

Inter batte Shakhtar 5-0 per raggiungere Europa League

Inter è tornato in una finale europea per la prima volta in un decennio, e il team italiano sta giocando come non è mai stato lontano.

Lautaro Martinez e Romelu Lukaku ha segnato due volte l’Inter ha concluso la sua attesa Lunedi, demolendo Shakhtar Donetsk 5-0 in semifinale di Europa League.

terra Inter giù Shakhtar in quello che era in un primo momento una stretta, gioco difensivo prima di segnare quattro volte nell’ultimo mezz’ora. Il club italiano affronterà cinque volte vincitore Siviglia in finale il Venerdì a Colonia.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO
GIOCARE
A SCHERMO INTERO
00:00
-0: 00
Caricato: 0% PROGRESS: 0% 00: 00
MUTE
“Abbiamo raggiunto la finale battendo una squadra molto forte, non fatevi ingannare dal risultato,” ha dichiarato il tecnico dell’Inter Antonio Conte. ‘Siamo stati bravi, non permettendo loro di giocare come volevano.’

Da quando è arrivato lo scorso anno, Conte ha imposto la disciplina su quello che era stato una squadra Inter litigiosa e ricostruita intorno Lukaku, che dispone di 33 gol nella sua prima stagione con il club.

Intestazioni da Martinez al 19 ‘e Danilo D’Ambrosio nel 64 ° messo l’Inter in corsa per giocare per il suo primo trofeo continentale importante da quando ha vinto la Champions League nel 2010 sotto José Mourinho. Martinez e Lukaku aggiunti altri tre gol in 10 minuti per assicurarsi che del risultato.

Shakhtar è stato anche cercando di emulare le glorie europee passate dopo aver vinto la Coppa UEFA nel 2009. L’unico giocatore rimasto da quella squadra, il portiere Andriy Pyatov, era in colpa per la rete del vantaggio.

Pyatov affettato un pass direttamente a Inter centrocampista Nicolò Barella, che correva lungo il fianco destro e inviato in una croce che sfuggiva Lukaku ma ha lasciato il suo compagno di reparto Martinez un facile colpo di testa sul secondo palo per la rete del vantaggio.

Inter strinse la sua presa quando D’Ambrosio di testa sul secondo palo fuori un angolo outswinging di Josip Brozovic. Che è venuto a meno di due minuti dopo la migliore possibilità di Shakhtar del gioco, guidato da distanza ravvicinata da Junior Moraes dritto all’Inter il portiere Samir Handanovic.

Inter soffocato solito stile di passaggio dello Shakhtar, premendo inesorabilmente linea difensiva dei campioni d’Ucraina di fermarli sviluppare tutti i movimenti di passaggio.

“Hanno completamente chiuse l’inizio dei nostri attacchi “, ha dichiarato il tecnico Luis Castro attraverso un traduttore.

Martinez ha ottenuto il suo secondo posto nella 74 ° con un rasoterra dal limite dell’area e quattro minuti più tardi istituite Lukaku a segnare l’Inter di quarto. Lukaku ha superato il difensore Davit Khocholava di segnare il suo secondo e il quinto dell’Inter in 84a.

Il belga ha segnato in tutte e cinque le partite Europa League dell’Inter questa campagna, e in un record di 10 partite consecutive Europa League, di cui cinque ha giocato per l’Everton nel 2014-15.

L’Inter ha vinto la Coppa UEFA, come l’Europa League è stato poi conosciuto, nel 1991, 1994 e 1998. squadra di Conte va in finale su un sei-gioco corsa vincente, dopo aver concesso solo una volta nelle sue ultime partite sette, nel 2-1 conquistare Bayer Leverkusen nei quarti di finale.

https://www.independent.com.mt/articles/2020-08-18/football/Inter-beat-Shakhtar-5-0-to-reach-Europa-League-final-6736226193

———————————————–

Inter beat Shakhtar 5-0 to reach Europa League final

Inter Milan is back in a European final for the first time in a decade, and the Italian team is playing like it’s never been away.

Lautaro Martinez and Romelu Lukaku scored twice each as Inter ended its wait Monday, demolishing Shakhtar Donetsk 5-0 in the Europa League semifinals.

Inter ground down Shakhtar in what was at first a tight, defensive game before scoring four times in the last half-hour. The Italian club will face five-time winner Sevilla in the final on Friday in Cologne.

ADVERTISEMENT
PLAY
FULLSCREEN
0:00
-0:00
LOADED: 0%PROGRESS: 0%00:00
MUTE
“We reached the final by beating a very strong team, don’t get fooled by the result,” Inter coach Antonio Conte said. “We were good not allowing them to play the way they wanted.”

Since arriving last year, Conte has imposed discipline on what had been a fractious Inter squad and rebuilt it around Lukaku, who has 33 goals in his first season with the club.

Headers from Martinez in the 19th minute and Danilo D’Ambrosio in the 64th put Inter on course to play for its first major continental trophy since winning the Champions League in 2010 under Jose Mourinho. Martinez and Lukaku added three more goals in 10 minutes to make sure of the result.

Shakhtar was also trying to emulate past European glories after winning the UEFA Cup in 2009. The only remaining player from that team, goalkeeper Andriy Pyatov, was at fault for the opening goal.

Pyatov sliced a pass directly to Inter midfielder Nicolo Barella, who sped down the right flank and sent in a cross which eluded Lukaku but left his strike partner Martinez an easy header at the far post for the opening goal.

Inter tightened its grip when D’Ambrosio headed in at the far post off an outswinging corner from Josip Brozovic. That came less than two minutes after Shakhtar’s best chance of the game, headed from point-blank range by Junior Moraes straight at Inter goalkeeper Samir Handanovic.

Inter suffocated Shakhtar’s usual passing style, relentlessly pressing the Ukrainian champions’ defensive line to stop them developing any passing moves.

“They completely closed down the start of our attacks,” coach Luis Castro said through a translator.

Martinez got his second in the 74th with a low shot from the edge of the box and four minutes later set up Lukaku to score Inter’s fourth. Lukaku outpaced defender Davit Khocholava to score his second and Inter’s fifth in the 84th.

The Belgian has scored in all five of Inter’s Europa League games this campaign, and in a record 10 consecutive Europa League games, including five he played for Everton in 2014-15.

Inter won the UEFA Cup, as the Europa League was then known, in 1991, 1994 and 1998. Conte’s team goes into the final on a six-game winning run, having conceded only once in its last seven games, in the 2-1 win over Bayer Leverkusen in the quarterfinals.

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.