John Dalli con parole dure per Repubblica e per Da

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

John Dalli con parole dure per Repubblica e per Daphne Caruana Galizia 👇

 

MT

IT

notizia

Sport

Opinione

Stile di vita

Coronavirus

 

giornale

PASSA ALL’INGLESE 

notizia

Locale

Dalli vuole le scuse di Repubblica per averlo associato alla corruzione

A partire dal

Sephora Francalanza

21 luglio 2021 07:52

Foto: Miguela Xuereb

L’ex commissario europeo John Dalli ha avuto parole dure per Repubblica dell’unità della società civile perché in una protesta che ha fatto ieri è associata alla corruzione. Ha detto che il sindacato dovrebbe giustificare ciò che ha affermato su di lui, o altrimenti scusarsi con lui.

Gli attivisti repubblicani ieri si sono recati davanti alla Questura di Floriana e hanno postato foto di persone che, secondo loro, dovrebbero essere prese contro di loro, tra cui l’ex primo ministro Joseph Muscat e sua moglie Michelle Muscat, e diverse persone collegate e politici. governo laburista.

Hanno fatto appello al commissario di polizia per assicurare alla giustizia “coloro che hanno offuscato la reputazione del Paese, coloro che hanno rubato la ricchezza, la reputazione e il futuro del popolo maltese e gozitano”.

Nelle parole di John Dalli, “Stanotte un piccolo gruppo di esaltati burattini che non rappresentano nessuno ma che si comportano come se stessero governando questo Paese hanno deciso di associarmi alla corruzione, come fa il loro leader da 35 anni. ”

La protesta di ieri

La Repubblica chiede al Commissario di agire contro Muscat

Dalli ha definito la giornalista assassinata Daphne Caruana Galizia un “criminale perverso”, perché ha affermato di aver inventato una serie di calunnie su di lui, incluso quando ha affermato che le compagnie Egrant e 17 Black erano sue. “Questo criminale perverso è stato impunito dal governo laburista quando ho intrapreso un’azione contro di lei per molestie. Hanno impedito alla polizia di procedere con un’indagine in corso”, ha affermato Dalli.

In un comunicato diffuso nella tarda serata di ieri, Dalli ha affermato di non sapere se gli attivisti si riferissero alla truffa di Giovanni Kessler “rimasta nascosta sotto la tutela dell’impunità da parte della Commissione. Per tre anni la polizia belga ha cercato di interrogare Kessler e il personale dell’OLAF sul modo in cui avevano condotto le indagini contro di lui. La Commissione ha ostacolato la giustizia respingendo questa richiesta. Anche dopo che la Corte di giustizia europea ha stabilito che nessuna immunità deve essere concessa, la Commissione ha continuato a ostacolare la giustizia”.

Kessler era il direttore dell’OLAF quando ha svolto un’indagine sulla presunta frode di Dalli, motivo per cui si è dimesso da Commissario europeo.

Nel 2015

John Dalli chiede al Commissario di Polizia di agire contro Giovanni Kessler

Ha continuato, “O forse ho incasinato qualcuno che ha rubato milioni nello scandalo petrolifero, o che ha agito come un” candidato “per registrare a Malta le società mafiose o PPP dall’Africa, o che ha cambiato illegalmente le condizioni dei contratti di terra. ” Ha affermato che nessuna di queste persone che hanno commesso questo comportamento è nella lista delle persone citate dalla Repubblica ieri.

Leggi anche

John Dalli perde ricorso per risarcimento

TAGS

Repubblica

Condividi questa storia

Facebook

Twitter

WhatsApp

Copia link

Articolo precedente “Stiamo valutando la possibilità di annullare le Olimpiadi all’ultimo minuto” – Organizzatori Tokyo 2020

Sephora Francalanza

Commento

ARTICOLI CORRELATI ARTICOLI DELL’AUTORE

LOCALE

La Repubblica chiede al Commissario di agire contro Muscat

LOCALE

Come convincere il GAFI con Cutajar e Mizzi in Parlamento? – Repubblica

LOCALE

Una repubblica avverte il Primo Ministro di passare dal populismo alla responsabilità



OMICIDIO DAPHNE

Video: 44 mesi dall’omicidio di Daphne; “La lotta per la giustizia non si fermerà”

LOCALE

Repubblica con proposte anticorruzione alle elezioni

LOCALE

Repubblica abbandona la causa contro il governo per le nomine alla magistratura

PI ARTICOLI

La distribuzione dei kit continua a sprecare meno acqua a Gozo

Romario Sciberras 19 luglio 2021



“Cosa posso fare per essere migliore oggi?” – Padre John

Frederick Zammit 20 luglio 2021

“Grazie per quello che hai fatto per noi con amore e dedizione” – Peter

Frederick Zammit 19 luglio 2021

La tua storia

Ci piacerebbe sentire la tua storia.

INVIACI UNA STORIA

Pubblicità

Tariffario pubblicitario.

PUBBLICIZZA CON NOI

linguaggio

Stai leggendo un giornale in maltese.

NEWSBOOK IN INGLESE

Equo, accurato e affidabile

Contattaci: info@newsbook.com.mt

 

Inviaci una storia

 

Chi siamo

 

Politica

 

Termini e Condizioni

 

Giornale in inglese

Sviluppato da iSupport ™ https://www.facebook.com/350105925081605/posts/4220385858053573/

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.