La solidariet con i migranti a piedi che si terr a

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

La solidarietà con i migranti a piedi che si terrà a St Julians Oggi

Una passeggiata di solidarietà è organizzato questo pomeriggio alle 17:00 come parte di una campagna di sostegno per i migranti che vivono a Malta di fronte alla minaccia di espulsione. La campagna segue il caso dei nove migranti in corso tenuti in stato di detenzione prima di lavoro di ufficio viene elaborato per la loro deportazione in Mali.

“Abbiamo bisogno di avere il maggior numero di persone possibile per dimostrare che siamo veramente preoccupati per i recenti avvenimenti che stanno causando molta ansia e paura tra la comunità di migranti a Malta”, gli organizzatori hanno detto.

Colin Calleja, parlando a nome della delegazione del solidarietà con i migranti gruppo ha detto che la passeggiata segue ricorsi presentati al Primo Ministro e il Ministro per gli affari interni e la sicurezza nazionale a riconsiderare la loro decisione di espellere il gruppo di immigrati fatta da vari individui e organizzazioni.

Screen Shot 2017 01 22 A 07 44 02
Presidente Marie Louise Coleiro Preca ha denunciato i piani per la deportazione nel suo discorso Festa della Repubblica lo scorso anno:

“Come il custode della Costituzione, credo che Malta dovrebbe continuare ad accogliere con amore e rispetto tutte le persone che vivono in mezzo a noi e ci visitano. Moralmente non dovremmo punire coloro che hanno passato anni ad aiutare nella prosperità del nostro paese e di essere parte della nostra società per l’invio di nuovo piuttosto che apprezzare. Dobbiamo continuare a vivere la nostra vocazione come un ponte internazionale per il dialogo interculturale e della pace”.

Screen Shot 2017 01 22 A 07 57 19
Questa settimana il Presidente ha incontrato due migranti a San Anton palazzo come parte di una discussione con le ONG e accademici. Ali Konate e Innocenzo Locri – sia vita e di lavoro a Malta – pregarono Coleiro Preca di intervenire con la rimozione della protezione umanitaria temporanea L’- Nuovo stato per i richiedenti asilo respinti, noto come THPn, che verrà interrotta a partire da questo mese di novembre.

Il Presidente ha espresso la sua solidarietà ed è stato spostato dai motivi dedotti dagli uomini, che hanno detto che i loro figli non dovrebbero pagare per il fatto che sono venuti a Malta illegalmente.

“Non posso rassicurarvi di nulla, ma quello che posso rassicurarvi è che la mia solidarietà e il sostegno sarà completamente lì, ora e in futuro”, ha detto Coleiro Preca.

Screen Shot 2017 01 22 A 08 06 25
“La passeggiata ha lo scopo non solo di invitare il governo a riconsiderare la sua decisione, ma anche per celebrare e affermare i valori di inclusione, solidarietà e rispetto della diversità, che i valori sono stati giustamente evidenziati dal presidente durante la Giornata Discorso Repubblica”, Calleja ha detto il nome degli organizzatori. “I membri del Parlamento sono stati pertanto invitati a prendere parte alla manifestazione”.

Chiunque partecipando cammino di solidarietà di oggi è invitato a creare cartelli con slogan positivi. Stare lontano da qualsiasi cosa politica o insultare anche se, come non sarà consentito questo tipo di messaggi. Si dovrebbe anche portare una candela o torcia con voi.

“La passeggiata è celebrare e affermare i valori dell’inclusione, solidarietà e rispetto della diversità”

Colin Calleja

La passeggiata avrà inizio alle 17:00 presso il segno di amore in Spinola, St Julians e porterà sulla baia di Balluta. Per maggiori informazioni si prega di visitare la pagina evento ufficiale della manifestazione.

Condividi questo post, se si desidera incoraggiare le persone a partecipare al cammino di solidarietà oggi. Non dimenticate di inviarci foto dell’evento su hello@lovinmalta.com, oppure utilizzando #LovinMalta su Instagram.

Solidarity With Migrants Walk To Be Held In St Julians Today


———–

Solidarity With Migrants Walk To Be Held In St Julians Today

A solidarity walk is being organised this afternoon at 5pm as part of a support campaign for migrants living in Malta facing the threat of deportation. The campaign follows the case of the nine migrants currently being kept in detention before paperwork is processed for their deportation to Mali.

“We need to have as many people as possible to show that we are truly concerned with the recent events which are causing much anxiety and fear among the migrant community in Malta,” the organisers said.

Colin Calleja, speaking on behalf of the delegation from the Solidarity with Migrants group said that the walk follows appeals made to the Prime Minister and the Minister for Home Affairs and National Security to reconsider their decision to deport the group of immigrants made by various individuals and organisations.

Screen Shot 2017 01 22 At 07 44 02
President Marie Louise Coleiro Preca spoke out against the plans for deportation in her Republic Day speech last year:

“As the guardian of the Constitution, I believe Malta should continue hosting with love and respect all the people who live among us and visit us. Morally we should not punish those who have spent years helping in the prosperity of our country and being part of our society by sending them back rather than appreciating them. We should continue living our vocation as an international bridge for intercultural dialogue and peace”.

Screen Shot 2017 01 22 At 07 57 19
This week the President met with two migrants at San Anton palace as part of a discussion with NGOs and academics. Ali Konate and Innocent Lokri – both living and working in Malta – begged Coleiro Preca to intervene with the removal of the The Temporary Humanitarian Protection – New Status for rejected asylum seekers, known as THPn, which will be halted as from this November.

The President expressed her solidarity and was moved by the pleas made by the men, who said that their children shouldn’t have to pay for the fact that they came to Malta illegally.

“I cannot reassure you of anything, but what I can reassure you is that my solidarity and support will be completely there, now and in the future,” Coleiro Preca said.

Screen Shot 2017 01 22 At 08 06 25
“The walk is meant not merely to invite government to reconsider its decision, but also to celebrate and affirm the values of inclusion, solidarity and respect of diversity, which values were rightly highlighted by the President during the Republic Day Speech,” Calleja said on behalf of the organisers. “Members of parliament have therefore been invited to take part in the event”.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.

http://xzh.i3geek.com